mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

MINIALTURA

Mind The Gap pronto a difendere il titolo italiano Minialtura

mind the gap pronto difendere il titolo italiano minialtura
redazione

Torna l'appuntamento annuale con il Campionato Italiano Minialtura, in programma quest'anno presso lo Yacht Club Acquafresca, tra il 10 e il 14 maggio.
L'armatore di Mind the Gap, Andrea Cavagnis, si mette in gioco per provare a difendere il titolo conquistato nel Garda esattamente un anno fa, e per far ciò ripropone lo stesso equipaggio che nel 2016 lo aveva condotto alla vittoria del campionato italiano minialtura, del campionato europeo sportboats e a coronare i successi della stagione con la proclamazione ad armatore dell'anno UVAI. 
Ci sarà, quindi, ancora una volta Enrico Zennaro a bordo di Mind the Gap nel ruolo di timoniere e team manager, affiancato da Karlo Hmeljak cui saranno affidate le scelte tattiche e le centrature, Stefano Orlandi come tailer e responsabile vele, Nicola Zennaro, comandante e prodiere, e l'armatore nel ruolo di drizzista. 
"Ripetere quanto fatto nel 2016 non sarà scontato, né banale, ma ci impegneremo al massimo per raggiungere l'obiettivo: la barca ha il giusto potenziale e l'equipaggio sta lavorando da un po' per prepararsi alla manifestazione - ha dichiarato il team manager di Mind the Gap, Enrico Zennaro, proseguendo - lunedì il team riprenderà i lavori di miglioria sulla barca e mercoledì si scenderà nuovamente in acqua per raffinare la sincronia d'equipaggio nelle manovre e nella conduzione. Si è lavorato un po' sulla barca, abbiamo a disposizione anche due nuovi fiocchi firmati North Sails sviluppati da Stefano Orlandi e Michele Malandra. Se la scorsa stagione è andata così bene, è da attribuirsi anche all'ottimo clima che si era sviluppato a bordo con tutto l'equipaggio, miriamo a ricreare questa situazione anche nel 2017".
Per quanto riguarda gli altri competitors, Zennaro ha dichiarato: "Gli avversari da cui guardarsi maggiormente sono il Delta 84 del vice campione europeo Ugo Guarnieri ed il Farr 280 di Piero Paniccia, sul podio del campionato italiano lo scorso anno. Il loro inizio di stagione è stato molto positivo, piazzandosi rispettivamente al primo e secondo posto del Campionato dell'Adriatico".
L'appuntamento per la prima partenza è quindi fissato per venerdì 12 maggio alle 12.30, nelle acque antistanti il Circolo Acquafresca.


08/05/2017 10:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci