lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    regate    volvo ocean race    laser    vela    canoa    windsurf    confitarma    nautica    lega italiana vela    extreme sailing series    fincantieri    altura    nave italia   

MELGES 40

Melges 40 Grand Prix all'esordio in regata tra le boe dello Yacht Club Costa Smeralda

melges 40 grand prix all esordio in regata tra le boe dello yacht club costa smeralda
redazione

Il Melges 40, il più grande e performante one design del brand americano della dinastia Melges, è pronto a fare il proprio esordio in regata domani, in anteprima assoluta a Porto Cervo. 
Lo Yacht Club Costa Smeralda, organizzatore dell'evento, terrà a battesimo sul campo di regata il nuovo monotipo con canting keel di 40 piedi in carbonio disegnato dallo Studio Botin & Partners.Il Melges 40 nasce come monotipo da regata con prestazioni al massimo livello. Restano ora da confermare in competizione i numeri e le performance di questo purosangue che, nei test svolti a Dubai nei mesi scorsi, ha dimostrato velocità molto simili a quelle di un TP52.
Per il primo appuntamento della stagione 2017, l'unico in Italia, sono quattro gli scafi presenti a Porto Cervo, mentre nei prossimi mesi è previsto il varo di altre unità.
STIG dell'italiano Alessandro Rombelli (già campione del mondo Melges 32 e Melges 20), INGA dell'armatore svedese Richard Gorannson (campione in carica delle Melges Series 2016), il team russo di SYNERGY GT guidato da Valentin Zavadnikov (vincitore delle Audi Sailing Series nel 2014) e il team di Dubai NIGHTSHIFT con l'armatore Hannes Waimer saranno i protagonisti di questo appuntamento.
L'attuale configurazione a bordo prevede un equipaggio di nove membri compreso l'armatore-timoniere. Le scelte tattiche saranno affidate all'oro olimpico Jordi Calafat per STIG, al pluriridato Vasco Vascotto per INGA, al vincitore di Coppa America Ed Baird per SYNERGY GT e all'irlandese ex Volvo Ocean Race Gordon Maguire per NIGHTSHIFT.
Il primo segnale di partenza per le prove a bastone sarà domattina alle ore 12.00, con previsioni di vento medio-leggero tra i 7 e i 12 nodi dai quadranti orientali. L'evento si concluderà sabato 17 giugno con la cerimonia di premiazione in Piazza Azzurra alle ore 18.00.


15/06/2017 19:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci