giovedí, 19 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts    match race   

MELGES 40

Melges 40 Grand Prix all'esordio in regata tra le boe dello Yacht Club Costa Smeralda

melges 40 grand prix all esordio in regata tra le boe dello yacht club costa smeralda
redazione

Il Melges 40, il più grande e performante one design del brand americano della dinastia Melges, è pronto a fare il proprio esordio in regata domani, in anteprima assoluta a Porto Cervo. 
Lo Yacht Club Costa Smeralda, organizzatore dell'evento, terrà a battesimo sul campo di regata il nuovo monotipo con canting keel di 40 piedi in carbonio disegnato dallo Studio Botin & Partners.Il Melges 40 nasce come monotipo da regata con prestazioni al massimo livello. Restano ora da confermare in competizione i numeri e le performance di questo purosangue che, nei test svolti a Dubai nei mesi scorsi, ha dimostrato velocità molto simili a quelle di un TP52.
Per il primo appuntamento della stagione 2017, l'unico in Italia, sono quattro gli scafi presenti a Porto Cervo, mentre nei prossimi mesi è previsto il varo di altre unità.
STIG dell'italiano Alessandro Rombelli (già campione del mondo Melges 32 e Melges 20), INGA dell'armatore svedese Richard Gorannson (campione in carica delle Melges Series 2016), il team russo di SYNERGY GT guidato da Valentin Zavadnikov (vincitore delle Audi Sailing Series nel 2014) e il team di Dubai NIGHTSHIFT con l'armatore Hannes Waimer saranno i protagonisti di questo appuntamento.
L'attuale configurazione a bordo prevede un equipaggio di nove membri compreso l'armatore-timoniere. Le scelte tattiche saranno affidate all'oro olimpico Jordi Calafat per STIG, al pluriridato Vasco Vascotto per INGA, al vincitore di Coppa America Ed Baird per SYNERGY GT e all'irlandese ex Volvo Ocean Race Gordon Maguire per NIGHTSHIFT.
Il primo segnale di partenza per le prove a bastone sarà domattina alle ore 12.00, con previsioni di vento medio-leggero tra i 7 e i 12 nodi dai quadranti orientali. L'evento si concluderà sabato 17 giugno con la cerimonia di premiazione in Piazza Azzurra alle ore 18.00.


15/06/2017 19:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci