mercoledí, 26 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

roma giraglia    j70    salone nautico di genova    j24    garda    vela oceanica    circoli velici    vele d'epoca    vela paralimpica    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa   

MELGES 2432

Melges 32 World League: comanda il tedesco Wilma

melges 32 world league comanda il tedesco wilma
Roberto Imbastaro

E' iniziata quest’oggi sullo spettacolare campo di regata, ai piedi della Sella del Diavolo, la tappa finale del circuito Melges 32 World League 2018 evento che apre la lunga serie di eventi Melges per i prossimi due mesi nel cuore di Cagliari.
Condizioni perfette (vento da 200 gradi con 14 nodi di intensità) e la disputa di due prove disegnano una classifica generale, al termine della giornata inaugurale, che conferma, se mai ce ne fosse bisogno, il grande equilbrio che regna in questa classe one design.
Dal mazzo della regata organizzata dallo Yacht Club Cagliari in collaborazione con Melges Europe, spuntano per ora i nomi dell’equipaggio tedesco di Wilma di Fritz Homan (con Nico Celon alla tattica) e quello del Campione del Mondo in carica il russo Tavatuy di Pavel Kuznetsov (con il tattico Evgeny Neugodnikov) che condividono la testa della classifica anche se Wilma grazie ai migliori parziali (5, 1) può per il momento guardare tutti dall’alto.
Dietro alla coppia di testa il primo degli italiani (nonchè numero uno della ranking World League) Giogi timonato da Matteo Balestrero affiancato da Branko Brcin alla tattica, che inizia con il passo migliore la propria difesa della leadership di circuito (1 e 9 i parziali odierni). Giogi si avvantaggia della prestazione quest’oggi sottotono del diretto avversario per la classifica di circuito, Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato, oggi fermo all’ottavo posto della classifica.
L’incrocio di questi risultati prefigura quindi il copione delle prossime due giornate: Giogi dispone di un minimo margine per provare a controllare i diretti avversari a cominciare da Mascalzone Latino che invece è chiamato immediatamente a giocare in attacco e a testa bassa per riportarsi in scia a Giogi e tentare il sorpasso decisivo. Stesso atteggiamento è richiesto anche al Campione Melges World League 2017, il monegasco G.Spot di Giangiacomo Serena di Lapigio (attualmente settimo nella classifica di tappa) che deve giocare al meglio le chance a propria disposizione per provare a vincere questa tappa e distanziare sia Giogi che Mascalzone Latino di almeno di 3 lunghezze.

Fritz Homann - “Non male stare davanti a tutti ma questo per ora conta poco o nulla perché la classifica vera sarà quella di sabato sera. Per ora possiamo dirci soddisfatti di come abbiamo regatato, in particolare per la velocità espressa di poppa mentre di bolina abbiamo ancora qualcosa da migliorare. Proveremo a continuare con questo ritmo ben sapendo che la peculiarità di questa classe è il perfetto equilibrio tra tutte le forze in campo; per cui tutto può cambiare, anche per noi, in un attimo”.
 

 


30/08/2018 19:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Trofeo Arcipelago Toscano: premiati al Salone Nautico i vincitori 2018

Il Trofeo, che viene assegnato nelle due classifiche ORC e IRC, con un sistema di punteggio basato sulla partecipazione di 4 regate organizzate dai rispettivi circoli, nel 2019 avrà una diversa calendarizzazione rispetto agli anni precedenti

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

A Genova c'è voglia di Volvo Ocean Race

La quarta giornata del 58° Salone Nautico si è aperta con la presentazione della candidatura di Genova come tappa della prossima edizione della Volvo Ocean Race nel 2021

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci