mercoledí, 20 marzo 2019

MELGES 2432

Melges 32 World League: comanda il tedesco Wilma

melges 32 world league comanda il tedesco wilma
Roberto Imbastaro

E' iniziata quest’oggi sullo spettacolare campo di regata, ai piedi della Sella del Diavolo, la tappa finale del circuito Melges 32 World League 2018 evento che apre la lunga serie di eventi Melges per i prossimi due mesi nel cuore di Cagliari.
Condizioni perfette (vento da 200 gradi con 14 nodi di intensità) e la disputa di due prove disegnano una classifica generale, al termine della giornata inaugurale, che conferma, se mai ce ne fosse bisogno, il grande equilbrio che regna in questa classe one design.
Dal mazzo della regata organizzata dallo Yacht Club Cagliari in collaborazione con Melges Europe, spuntano per ora i nomi dell’equipaggio tedesco di Wilma di Fritz Homan (con Nico Celon alla tattica) e quello del Campione del Mondo in carica il russo Tavatuy di Pavel Kuznetsov (con il tattico Evgeny Neugodnikov) che condividono la testa della classifica anche se Wilma grazie ai migliori parziali (5, 1) può per il momento guardare tutti dall’alto.
Dietro alla coppia di testa il primo degli italiani (nonchè numero uno della ranking World League) Giogi timonato da Matteo Balestrero affiancato da Branko Brcin alla tattica, che inizia con il passo migliore la propria difesa della leadership di circuito (1 e 9 i parziali odierni). Giogi si avvantaggia della prestazione quest’oggi sottotono del diretto avversario per la classifica di circuito, Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato, oggi fermo all’ottavo posto della classifica.
L’incrocio di questi risultati prefigura quindi il copione delle prossime due giornate: Giogi dispone di un minimo margine per provare a controllare i diretti avversari a cominciare da Mascalzone Latino che invece è chiamato immediatamente a giocare in attacco e a testa bassa per riportarsi in scia a Giogi e tentare il sorpasso decisivo. Stesso atteggiamento è richiesto anche al Campione Melges World League 2017, il monegasco G.Spot di Giangiacomo Serena di Lapigio (attualmente settimo nella classifica di tappa) che deve giocare al meglio le chance a propria disposizione per provare a vincere questa tappa e distanziare sia Giogi che Mascalzone Latino di almeno di 3 lunghezze.

Fritz Homann - “Non male stare davanti a tutti ma questo per ora conta poco o nulla perché la classifica vera sarà quella di sabato sera. Per ora possiamo dirci soddisfatti di come abbiamo regatato, in particolare per la velocità espressa di poppa mentre di bolina abbiamo ancora qualcosa da migliorare. Proveremo a continuare con questo ritmo ben sapendo che la peculiarità di questa classe è il perfetto equilibrio tra tutte le forze in campo; per cui tutto può cambiare, anche per noi, in un attimo”.
 

 


30/08/2018 19:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Invernale Traiano: sabato ultimo atto

Tevere Remo Mon Ile è certa di far suo il titolo più ambito, quello dei Regata IRC. Incerte tutte le altre classi ad eccezione dei Gran Crociera

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Aprono le iscrizione al 59° Salone Nautico di Genova

Si aprono ufficialmente il prossimo 14 marzo le iscrizioni al 59° Salone Nautico organizzato da UCINA Confindustria Nautica a Genova dal 19 al 24 settembre prossimi.

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci