sabato, 19 agosto 2017

MASCALZONE LATINO

Melges 32: Mascalzone Latino pronto al debutto nella World League

melges 32 mascalzone latino pronto al debutto nella world league
redazione

Questo fine settimana Vincenzo Onorato è pronto a tornare al timone per la terza regata nel 2017, questa volta in Liguria e sull'amato Melges 32: si tratta di una delle barche preferite di tutti i tempi dall’armatore napoletano, sulla quale naviga dal 2009 con successo grazie alla conquista di ben due titoli europei. 
In questo importante appuntamento agonistico per il team di Mascalzone Latino, l’occasione è speciale e celebrativa: è l’apertura della stagione continentale della rinnovata serie dedicata ai famosi monotipi americani, da ora chiamata Melges 32 World League - European Edition. E il luogo è una delle più belle cartoline d’Italia, Portovenere (SP), che si è offerta come città di tappa per il terzo anno di fila. 
In acqua da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile, i 15 Melges 32 già inseriti nella entry list al debutto della stagione 2017 si affronteranno per un massimo di tre prove al giorno fino a domenica, la conclusione del primo capitolo di una serie che proseguirà a Scarlino (GR) dal 5 al 7 maggio, a Riva del Garda (TN) dal 2 al 4 giugno e a Sibenik (CRO) dal 20 al 22 luglio per la quarta e ultima prova del circuito europeo. Dopo la pausa estiva, l’impegno ultimo e più gravoso sarà a Cala Galera (GR), dove dal 23 al 26 agosto si terrà la nona edizione del Melges 32 World Championship, il più elevato obiettivo stagionale per ogni armatore. Fra le barche iscritte, non mancano molti degli avversari più insidiosi di Mascalzone Latino nelle ultime annate, come Giogi di Matteo Balestrero (tattico Paolo Cian), secondo all’europeo 2017 e uno dei favoriti di questo week-end considerato che naviga nelle acque di casa, G-Spot di Giangiacomo Serena di Lapigio (che schiera alla tattica il pluripremiato Branko Brcin), Torpyone di Edoardo Lupi (tattico Lorenzo Bressani): un altro ligure, ma della riviera di Ponente e, a breve distanza, e Vitamina Amerikana del pisano Andrea Lacorte (che si avvale delle chiamate tattiche di Gabriele Benussi). 
La formazione per il 2017, che corre sempre per i colori dello Yacht Club de Monaco, si riconferma identica al “dream team” capace di portare lo scorso anno a vincere Mascalzone Latino per la seconda volta il titolo europeo: Cameron Appleton alla tattica, Flavio Favini alla randa, Stefano Ciampalini e Lorenzo De Felice trimmer, Matteo Savelli alle drizze, Filippo La Mantia all’albero, Daniele Fiaschi a prua. Dal gommone, Marco Savelli nel ruolo di coach e sail designer. 


30/03/2017 18:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Italiani in grande evidenza soprattutto nella classe 420 Open e Under 17

Nei 470 testa a testa di Ferrari-Calabrò con i francesi Machetti-Dantés per la prima posizione

Ardi fra fascino e soddisfazioni è appena partita per una nuova avventura

Lo stupendo One Tonner, barca scuola e vanto per il Club Nautico Versilia, sarà grande protagonista a Mahon e a Cannes di due tappe del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci