venerdí, 12 febbraio 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

aziende    vela olimpica    roma per 1/2/tutti    altura    extreme 40    j24    tre golfi    nautica    guardia costiera    regate    vela a vela    meteo    primo cup    premi    vele d'epoca    libri    mini 6.50   

MELGES 24

Melges 24, Gullisara in testa a Scarlino

melges 24 gullisara in testa scarlino
redazione

Vela, Volvo Cup Melges 24 - Iniziata sotto il segno del Libeccio la terza tappa della Volvo Cup Melges 24 a Scarlino. I 34 equipaggi da otto nazioni hanno disputato due combattute prove con venti da SSW tra i 6 e i 9 nodi, più intensi nella prima prova e andati via via calando nel corso del pomeriggio. La prima prova è andata a Gullisara di Giuseppe Comerio, con Carlo Fracassoli al timone ed Enrico Fonda alla tattica, che ha preceduto Enrico Zennaro su Little Wing di Maurizio Loberio con alla tattica Branko Brcin, e Giogi di Matteo Balestrero con l'ex iridato Melges 24 e azzurro a Sydney 2000 Nicola Celon.

La seconda prova è stata vinta da Maidollis di Gianluca Perego con Giovanni Pizzatti al timone e Francesco Bianchi tattico. Il secondo classificato è ‘La Besa on Kimberly’ di Daniele Sereni, con Marco Schirato al timone. Terzo Altea di Andrea Racchelli.

In classifica dopo due prove guida Gullisara su Maidollis e Giogi. Seguono Little Wing, Altea, lo svizzero Poizon Rouge di Jean Marc Monnard, La besa on Kimberly, Pensavo Peggio di Beppe Zavanone con Alessio Marinelli al timone. Giornata negativa per uno dei favoriti, Flavio Favini su Blu Moon del ticinese Franco Rossini, che ha fatto seguire a un quinto nella prima prova un 27esimo nella seconda, dopo essere stato richiamato per una partenza anticipata.

Domani in programma altre tre prove, con una previsione di venti meridionali sui 10 nodi e sole.


18/05/2012 19:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Roma per 1 si presenta a San Salvatore in Lauro

Presenteranno la regata due solitari d'eccezione, Andrea Mura e Matteo Miceli. La Roma per 1 sarà dedicata ad Alessandro Fiordiponti, iscritto n. 15 alla prima edizione, strappato troppo presto alle rotte terrene

I Mini 650 invitati alla Giraglia Rolex Cup

Per i Mini 650 l'iscrizione sarà riservata agli equipaggi in doppio e la prova sarà valida per il Campionato Italiano della classe - ph. Carlo Borlenghi

Premiati i migliori velisti dell’Emilia – Romagna

I portacolori dell’Emilia Romagna sui campi di regata nazionali e internazionali premiati al Museo della Marineria di Cesenatico con Michele Zambelli e il vice presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre

32° Primo Cup – Trophée Credit Suisse: Day 3, gran finale

Domenica di vela impegnativa e gran finale per la flotta internazionale di 75 barche impegnate nel weekend inaugurale della Primo Cup – Trophée Cup Suisse 2016 allo Yacht Club de Monaco

Monaco: partita la Primo Cup

Primo giorno di regate per il primo weekend della trentaduesima edizione della Primo Cup Trophée Credit Suisse allo Yacht Club de Monaco

RAI Sport: questa sera su Vela a Vela, Malagò, Croce e l'Amm. Lo Sardo

La ventennale rubrica condotta da Giulio Guazzini presenta stasera un servizio realizzato al Circolo Canottieri Aniene di Roma, dove è stato presentato il programma regate 2016 dello Yacht Club Italiano

La 151 Miglia-Trofeo Celadrin verso una nuova, grande edizione

Non è un caso che la 151 Miglia sia stata battezzata la “regata dei record”, capace l’anno scorso di riunire, con sole sei edizioni sulle spalle, qualcosa come 138 barche sulla linea del via

"Aria" di mare per i ragazzi del Nautico di Trieste

ARIA, imbarcazione storica (8 m SI, progetto Costaguta, 1935) sarà messa a disposizione degli studenti del Nautico di Trieste per una serie di uscite in mare didattiche

Al via i Mondiali 49er, 49er FX e Nacra 17

Grande attesa a Clearwater, in Florida per l’inizio, da martedì, dei Campionati Mondiali delle classi olimpiche 49er, 49er FX e Nacra 17

Primo Cup: Day 2, condizioni perfette e tante regate

Dopo la giornata di esordio in condizioni quasi primaverili, il secondo giorno della Primo Cup - Trophée Credit Suisse allo Yacht Club de Monaco ha visto un completo cambio di scenario

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci