martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

MELGES20

Melges 20 World League, a Scarlino Calvi Network è subito nella top-five

melges 20 world league scarlino calvi network 232 subito nella top five
redazione

Prima giornata di regate nel Golfo di Follonica, dove trentuno equipaggi si sono riuniti questo weekend per prendere parte alla seconda frazione delle Melges 20 World League. 
Condizioni meteorologiche quasi estive, con brezza termica in aumento in corso di giornata, hanno fatto sì che la flotta iniziasse la serie toscana con tre prove, il massimo consentito da regolamento per ciascuna giornata di regate. 
Protagonisti indiscussi di questo venerdì sono stati gli Americani, campioni del mondo in carica, a bordo di Pacific Yankee, arrivati in Italia per iniziare a misurarsi con la flotta in vista del Campionato del Mondo che si disputerà a Cagliari nel mese di ottobre. Con risultati parziali di 1-1-5, l'imbarcazione di Drew Freides con Paul Goodison alla tattica ha subito guadagnato la leadership della classifica provvisoria, con tre punti di vantaggio sull'entry polacca Mag Tiny (4-2-4) e nove su Brontolo Racing (9-5-2) di Filippo Pacinotti, già vincitore del primo evento di stagione a Forio d'Ischia. 
La serie odierna è stata positiva anche per l'equipaggio di Calvi Network che chiude la prima giornata di regate in quinta posizione a soli sette punti dal podio provvisorio.
L'equipaggio guidato dall'armatore Carlo Alberini ha incrociato con i top team della flotta sin dalla prima prova di giornata, conclusa in quinta posizione overall, migliorando ulteriormente il risultato nella regata successiva, chiusa con una medaglia di bronzo.
Un quindicesimo posto segna l'epilogo della prima giornata di regate di Calvi Network, ma le cinque prove ancora da disputare nel corso del weekend e il subentro dello scarto del peggior risultato al completamento della quinta regata lasciano spazio a cambiamenti radicali nella classifica generale.
A bordo Calvi Network, a Scarlino regatano Carlo Alberini al timone, Karlo Hmeljak alla randa e alle scelte tattiche, e Sergio Blosi nel doppio ruolo di trimmer e comandante. L'attività del team è monitorata dai coach Branko Brcin e Irene Bezzi.
La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Set S.r.l. by Proterm, Ilva Glass e Mureadritta.


25/05/2018 21:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci