venerdí, 16 novembre 2018

MELGES 20

Melges 20: il pallino è in mano a Brontolo

melges 20 il pallino 232 in mano brontolo
redazione

Si avvicina il verdetto finale nell’edizione 2018 del circuito europeo della Melges 20 World League European Division che si concluderà oggii con la terza giornata di regate a Cagliari.
 
L’italiano Brontolo di Filippo Pacinotti, leader della classifica di tappa dalla prima ora, continua a imporre il proprio ritmo sostenuto sul campo di regata cagliaritano e ora ha un concreto e pesante matchball tra le mani per portare a termine la propria missione (iniziata lo scorso aprile vincendo la tappa inaugurale a Forio d’Ischia): conquistare il circuito continentale 2018.
 
La giornata odierna (vento da sud ovest, onda formata e 12/14 nodi di intenstità) vede una flotta molto nervosa in partenza con il Comitato di Regata obbligato a ripetere più volte le procedure e ad imporre la bandiera "uniform" in entrambe le prove.
Russian Bogatyrs (il Campione europeo e Melges World League in carica) si aggiudica con autorità la prima prova ma è ancora Brontolo a fare notizia con un eccellente secondo posto (che si somma ai due primi di ieri), risultato che consente al team di Pacinotti di allungare ancora in classifica rispetto ai diretti avversari. Terzo sul traguardo un altro big, anch’esso in corsa per il titolo di circuito, Pirogovo di Alexander Ezhkov.
 
La seconda prova porta la firma illustre del Campione del Mondo in carica, Pacific Yankee di Drew Freides che precede la “boat of the day” Russian Bogatyrs mentre al terzo posto chiude il leader di circuito fino alla vigilia di questa tappa, Nika di Vladimir Prosikhin.
Brontolo si può accontentare in questa prova di un sesto posto che permette di tenere dietro a sè nella classifica di tappa Russian Bogatyrs (di soli due punti), Pacific Yankee (6 punti dal leader) e al contempo di scavare un solco importante con  tutto il resto della flotta e con i pretendenti al successo finale nel circuito.
 
Nella classifica corinthian prosegue per ora il monologo di Siderval di Marco Giannini (8,4 quest'oggi) che equivale al quinto posto assoluto nella classifica generale.
 
L’attenzione ora è rivolta tutta alle ultime decisive prove di oggi quando si conosceranno i nomi dei vincitori e del podio dell’edizione 2018 della Melges 20 World League European Division, una edizione che si conferma spettacolare e giocata sul filo di lana.

 


16/09/2018 11:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci