martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf   

MELGES 20

Melges 20: di Pecceré il primo acuto

melges 20 di peccer 233 il primo acuto
redazione

VELA - Ben quattro le prove portate a termine in occasione della giornata di apertura della seconda tappa dell'Audi Sailing Series Melges 20. In corso di svolgimento a Portoferraio, la manifestazione ha potuto contare sull'annunciato Scirocco che, pur calando leggermente nel corso del pomeriggio, ha permesso a Fabio Barrasso di incassare il "credito" aperto la scorsa settimana con il campo di regata elbano, quando a restare sospesi nella bonaccia erano stati i Melges 32.

Al termine della giornata odierna, la classifica provvisoria ha premiato Pecceré (
oggi 9-2-3-7) di Mirko de Falco e del tattico Guglielmo Giordano, che hanno fatto della regolarità la loro arma in più.

"Quattro regate stupende con un tempo perfetto - ha dichiarato Mirko De Falco una volta a terra - Siamo felicissimi della nostra prestazione e speriamo di bissarla
domani, mantenendo lo stesso livello. Siamo un equipaggio unito e rodato e certamente questo aspetto non va sottovalutato a inizio stagione".

Il podio provvisorio è completato dai campioni europei di Audi Out of Reach (Miani-Benussi-Sabadin, 7-5-12-1) e il debuttante Mascalzone Latino Jr (18-3-2-4) di Achille Onorato, Lorenzo Bressani e Federico Michetti che pagano un inizio poco brillante, ma in virtù di un brillante crescendo, si candidano al successo finale grazie alla possibile entrata in gioco dello scarto.

"Non posso che essere soddisfatto - ha detto un sorridente Achille Onorato - al di la di ogni aspettativa. E' la mia prima volta su questo monotipo, la classe è molto competitiva e la barca molto divertente. Per noi Mascalzoni si tratta poi di una sfida nella sfida, visto che per l'occasione regatiamo sia io che mio padre, molto più esperto di me. Entrambi ci teniamo a fare bene, qui all'Elba siamo a casa".

Alla chiamata odierna ha risposto da par suo anche Turnover (16-4-1-3) di Perazzo-Fonda-Vallivero. I dominatori della tappa di Loano si sono confermati equipaggio di punta e hanno terminato le fatiche odierne al quarto posto, appena davanti a Mascalzone Latino di Onorato-Wilmot-Savelli.

Il programma prevede lo svolgimento di un massimo di sei prove: al Comitato di Regata basterà mandare in archivio altre due regate per garantire agli equipaggi il lusso dello scarto.




02/06/2012 19:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci