venerdí, 20 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

este 24    italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts   

MELGES 20

Melges 20: di Pecceré il primo acuto

melges 20 di peccer 233 il primo acuto
redazione

VELA - Ben quattro le prove portate a termine in occasione della giornata di apertura della seconda tappa dell'Audi Sailing Series Melges 20. In corso di svolgimento a Portoferraio, la manifestazione ha potuto contare sull'annunciato Scirocco che, pur calando leggermente nel corso del pomeriggio, ha permesso a Fabio Barrasso di incassare il "credito" aperto la scorsa settimana con il campo di regata elbano, quando a restare sospesi nella bonaccia erano stati i Melges 32.

Al termine della giornata odierna, la classifica provvisoria ha premiato Pecceré (
oggi 9-2-3-7) di Mirko de Falco e del tattico Guglielmo Giordano, che hanno fatto della regolarità la loro arma in più.

"Quattro regate stupende con un tempo perfetto - ha dichiarato Mirko De Falco una volta a terra - Siamo felicissimi della nostra prestazione e speriamo di bissarla
domani, mantenendo lo stesso livello. Siamo un equipaggio unito e rodato e certamente questo aspetto non va sottovalutato a inizio stagione".

Il podio provvisorio è completato dai campioni europei di Audi Out of Reach (Miani-Benussi-Sabadin, 7-5-12-1) e il debuttante Mascalzone Latino Jr (18-3-2-4) di Achille Onorato, Lorenzo Bressani e Federico Michetti che pagano un inizio poco brillante, ma in virtù di un brillante crescendo, si candidano al successo finale grazie alla possibile entrata in gioco dello scarto.

"Non posso che essere soddisfatto - ha detto un sorridente Achille Onorato - al di la di ogni aspettativa. E' la mia prima volta su questo monotipo, la classe è molto competitiva e la barca molto divertente. Per noi Mascalzoni si tratta poi di una sfida nella sfida, visto che per l'occasione regatiamo sia io che mio padre, molto più esperto di me. Entrambi ci teniamo a fare bene, qui all'Elba siamo a casa".

Alla chiamata odierna ha risposto da par suo anche Turnover (16-4-1-3) di Perazzo-Fonda-Vallivero. I dominatori della tappa di Loano si sono confermati equipaggio di punta e hanno terminato le fatiche odierne al quarto posto, appena davanti a Mascalzone Latino di Onorato-Wilmot-Savelli.

Il programma prevede lo svolgimento di un massimo di sei prove: al Comitato di Regata basterà mandare in archivio altre due regate per garantire agli equipaggi il lusso dello scarto.




02/06/2012 19:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci