domenica, 30 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alcatel j/70    altura    coppa del mondo    5.5    cala de medici    duecento    cnsm    guardia costiera    platu25    gc32    vela olimpica    benetti    optimist    turismo    lega italiana vela    circoli velici    regate    minialtura    vela olimpiaca   

VOLVO OCEAN RACE

Melbourne tappa extra della Volvo Ocean Race 2017-18

melbourne tappa extra della volvo ocean race 2017
redazione

Ci sarà un regalo in più sotto l'albero degli appassionati della Volvo Ocean Race il prossimo Natale: la città australiana di Melbourne che è stata aggiunta come sede di tappa addizionale alla rotta dell'edizione 2017/18, che partirà dal porto spagnolo di Alicante il prossimo ottobre.
La variazione della rotta 2017/18 è stata annunciata venerdì 27 gennaio nella città australiana. Australia che, con questa tappa, raggiungerà quota otto nella storia del giro del mondo a vela in equipaggio. La regata, inoltre, tornerà a Melbourne dopo oltre dieci anni.
Si tratterà di uno stopover compresso, Melbourne si inserisce fra Città del Capo e Hong Kong, che completa la rotta, lunga oltre 45.000 miglia e che vedrà gli equipaggi percorrere un numero record di miglia nei pericolosi oceani meridionali: ben tre volte più che nelle passate edizioni.
La Città del Capo/Melbourne sarà la terza tappa della regata, assegnerà punti doppi e sarà lunga 6.300 miglia. Melbourne ospiterà l'evento per una settimana ma non ci saranno In-Port Race, prima della ripartenza per la quarta tappa con destinazione Hong Kong.
Secondo le previsioni degli organizzatori la flotta dei monotipo Volvo Ocean 65 arriverà nel porto australiano per il giorno di Natale, il che costituirà un ulteriore motivo di festeggiamento per la città capitale dello stato di Victoria.
Il ministro del Turismo australiano John Eren ha dichiarato: “La Volvo Ocean Race è un ulteriore possibilità per i cittadini dello stato di Victoria per vedere alcuni fra i più forti team velici al mondo in azione. I grandi eventi sono un'opportunità fantastica per l'economia del territorio, riempiono alberghi e ristoranti pieni e i nostri centri commerciali in piena attività. Il governo di Victoria è orgoglioso di poter lavorare con partner così appassionati che supportano questo evento velico di alto livello.”
La storia dell'Australia nella Volvo Ocean Race rimanda alla prima edizione della regata, quella del 1973/74, mentre in totale la nazione ha ospitato l'evento ben sette volte. Melbourne è stata sede di tappa per la prima volta nel 2005/06 e ora torna per la seconda volta.
“Siamo felici di tornare a Melbourne, una città dove sport e cultura sono molto attivi e che ha una forte impronta marittima.” ha detto il COO (Chief Operating Officer, ossia il responsabile operativo della regata) Richard Mason. “Essendo io stesso australiano, non potrei essere più felice di vedere la regata arrivare Down Under,e sono certo che gli appassionati di vela di tutta la nazione saranno contentissimi di vedere con i loro occhi barche e velisti.”
La rotta completa ora comprende 10 tappe, 12 città sedi di tappa su sei continenti. L'aggiunta di Melbourne significa che ora la rotta e il calendario dell'edizione 2017/18 sono completi. 
 Le date principali:
- Apertura del race village di Alicante  – 11 Ottobre 2017 

In-Port Race Alicante– 14 Ottobre 2017 

Partenza della Leg 1 – 22  Ottobre 2017 



- In-Port Race Lisbona– 28  Ottobre 2017

Partenza della Leg 2  – 5  Novembre 2017

 
- In-Port Race Città del Capo – 8 Dicembre 2017

Partenza della Leg 3  – 10 Dicembre 2017

 
- In-Port Race Città del Capo – 8 Dicembre 2017

Partenza della Leg 3  – 10 Dicembre 2017

 
- Partenza della Leg 4 Melbourne  – 2 Gennaio 2018

 
- In-Port Race Hong Kong – 27 Gennaio 2018

 
- In-Port Race Canton – 4 Febbraio 2018

 
- Partenza della Leg 5  – 7 Febbraio 2018

 
- In-Port Race Auckland – 10 Marzo 2018

Partenza della Leg 6 – 18 Marzo 2018

 
- In-Port Race Itajaí – 20 Aprile 2018

Partenza della Leg 7  – 22 April e2018

 
- In-Port Race Newport – 19 Maggio 2018

Partenza della Leg 8  – 20 Maggio 2018

 
- In-Port Race Cardiff – 8 Giugno 2018

Partenza della Leg 9  – 10 Giugno 2018

 
- In-Port Race Goteborg– 17 Giugno 2018

Partenza della Leg 10  – 21 Giugno 2018

 
- In-Port Race L'Aja– 30 Giugno 2018


27/01/2017 18:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

Caorle: profumo d'altura con la Duecento

A -6 giorni dal via si annuncia un’interessante e combattuta edizione de La Duecento, X2 e XTutti, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

La seconda giornata della Coppa del Mondo di Hyeres

In attesa del Mistral previsto per i prossimi giorni, oggi gli equipaggi hanno dovuto dar sfoggio di pazienza e intuito, per azzeccare le rotazioni del vento e riuscire a primeggiare in questa seconda, difficile giornata di regate

Vela, Nordera (RYCC Savoia) vicecampione europeo under 16 nella classe Laser

Il quindicenne ha iniziato l’avventura nelle acque spagnole chiudendo sempre nei primi 6 dopo 4 prove (6-2-2-4), ma col passare dei giorni è stato penalizzato dalla crescita dell’intensità del vento

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci