venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    invernali    soldini    regate    vela olimpica   

MAXI YACHT ROLEX CUP

Maxi Yacht Rolex Cup: buon inizio per Shirlaf

maxi yacht rolex cup buon inizio per shirlaf
Roberto Imbastaro

Lo Swan 65 Shirlaf, con a bordo il Red Devil Sailing Team, ha vinto nella sua classe (Mini Maxi Racer Cruiser 2) la regata che ha dato il via oggi alla Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, con un totale di 46 barche iscritte. Al termine di una prova costiera con 29,5 miglia di percorso, disputata con una media di 12 nodi di vento (8 alla partenza e che ha raggiunto punte massime di 15), Shirlaf ha avuto la meglio sul Vallicelli 80 H2O di Riccardo De Michele e sullo Swan 651 Lunz Am Meer di Marietta Grafin Strasoldo.

 

Il Red Devil Sailing Team ha reagito bene ai contrattempi subiti alla vigilia del campionato. Solo due giorni prima dell'inizio delle regate quello che sarebbe dovuto essere il tattico si è reso improvvisamente indisponibile. Il ruolo è stato preso dal randista Pierluigi Fornelli. Inoltre, le due giornate di allenamento previste prima della Maxi Yacht Rolex Cup sono state annullate per il fortissimo maestrale che si è abbattuto sulla Costa Smeralda. In pratica, l'equipaggio ha avuto modo di mettere a punto Shirlaf solo questa mattina, provando la barca per la prima volta, dopo la Roma per Tutti dello scorso aprile, un paio d'ore prima del colpo di cannone della regata.

 

"Abbiamo disputato davvero una bella regata", ha dichiarato il timoniere Giuseppe Puttini. "Siamo partiti bene e abbiamo commesso pochi errori. Sicuramente dopo la boa di disimpegno al vento, all'inizio del lato di lasco, siamo stati bravi a capire prima dei nostri avversari quale fosse la vela giusta da issare. Solo nel finale abbiamo temuto per un calo di vento sotto costa che ci ha costretti ad andare più al largo allungando la rotta verso la linea del traguardo. Però abbiamo trovato più aria, che ci ha permesso di mantenere il passo verso la vittoria".


04/09/2017 22:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci