domenica, 22 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

formazione    volvo ocean race    regate    calvi network    melges 20    fraglia vela    cnsm    lega italiana vela    primavela    kitesurf    press    151 miglia    pesca    marina di varazze    superyacht   

BARCOLANA

Maxi Jena Tempus Fugit sfiora il podio: seconda assoluta alla Barcolana, prima in classe N

maxi jena tempus fugit sfiora il podio seconda assoluta alla barcolana prima in classe
redazione

E’ stata una Barcolana di bora, con raffiche intense e una bella battaglia, che ha avvinto tutti gli spettatori. 

Maxi Jena Tempus Fugit, l’ottanta piedi di Mitja Kosmina disegnato da Andrej Justin che ha corso per i colori dello Yacht Club Hannibal, sostenuta da Marina Hannibal, Diners Club International e Colmar, è stata fin da subito protagonista della Coppa d’Autunno.

Domenica 9 ottobre allo start delle 11.30, Maxi Jena parte sopravento controllando l’avversario, prende il comando sfruttando le raffiche, corre inseguita da Alfa Romeo dei fratelli Benussi, la velocità delle barche è quasi equivalente. Prima della boa di Miramare, quando l’andatura cambia in bolina, anche il passo delle due barche si inverte, Alfa Romeo che stringe di più, passa in testa e mantiene la leadership fino al traguardo, non lasciando scampo a Maxi Jena.
Così Mitja Kosmina all’arrivo “Tutti vogliono vincere e noi ce l’abbiamo messa tutta, mi sono divertito molto dal punto di vista umano e sportivo, ora completeremo il refitting della barca per essere ancora più competitivi il prossimo anno”.
“Si sono create delle ottime sinergie tra la componente italiana e slovena e loYacht Club Hannibal è molto fiero del risultato” gli fa eco Loris Plet, Direttore YCH “abbiamo davvero dato il massimo e non rimpiangiamo le scelte fatte. Sono molto contento anche delle vittorie degli altri componenti del Team Altura”.
Soddisfatto anche il campione veneto Enrico Zennaro, a bordo di Maxi Jena dal 2002 “E’ stata una bella sfida, ci siamo divertiti e abbiamo dato il massimo, facendo un’ottima prestazione. Per metà regata eravamo convinti di vincere, ma la bolina stretta ci ha decisamente penalizzati. La prossima settimana regateremo a Venezia, dove gioco in casa e sono sicuro che ci prenderemo la nostra rivincita”.
Ottimi risultati per tutto il Team Altura YCH.
Angelica IV, Sciarelli 56 della Scuola Vela Tito Nordio, sabato 8 ottobre ha vinto la Barcolana Classic in classe A Sciarelli e la Line Honour. Al timone Piero Fabbro che ha dichiarato “E’ stata una bella edizione molto combattuta, con vento tra i 10 e 12 nodi. Nel percorso a triangolo con partenza e arrivo davanti al Faro della Vittoria, abbiamo mantenuto sempre il comando, con continui bordeggi, resi più impegnativi dai salti di vento”.
Mataran MK3, Ice 33 di Paolo Nordera, ha vinto la 48° Barcolana nella numerosa classe 4, tagliando il traguardo 30° assoluto. Ottimo risultato anche per Mummy One il Farr 30 di Alessio Querin già campione italiano Minialtura 2015, che è tornata in gran forma e si è classificata prima in classe 5 (con un ottimo 54° assoluto) e per Duvetica Grey Goose timonata da Daniele Augusti che vince la classe 1 Crociera.
Questi gli altri risultati di classe del Team Altura YCH tra i primi 150 al traguardo: Silver Age di Matteo Knapcic 5° in classe 2, Matrix di Andrea Clavarino 5° in classe 4, Barraonda di Lucio Provvidenti, 6° in classe 1, Pazza Idea di Pierluigi Bresciani 12° in classe 1, Talitha di Maurizio Merenda 12° in classe 0, Margherita di Piero Burello 16° in classe 1, Magica Luce di Danilo Valentini 20° in classe 2.
I prossimi appuntamenti per Maxi Jena Tempus Fugit sono con la Venice Hospitality Challenge che si correrà il 15 e la Veleziana il 16 ottobre.


10/10/2016 21:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Mostre: apre domani "D'Aprés la nature" personale di Virgilio Guzzi

l percorso stilistico dell'artista, scomparso 40 anni fa, ha attraversato i decenni più fervidi della storia mondiale dell’arte, partendo da una impostazione ottocentesca sino a giungere alla sua personale scomposizione del reale

Palumbo Superyachts annuncia la vendita del nuovo Columbus S 50 mt

Esterni ed interni portano la firma di Luca Dini Design, al secondo motoryacht venduto per Palumbo Superyachts dopo il nuovo ISA Alloy 43 metri attualmente in costruzione presso il cantiere italiano di Ancona

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci