giovedí, 16 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf    press   

MATCH RACE

Match Race di grado 2 a Cala Galera

Tutto pronto al Circolo Nautico e della Vela Argentario per l’evento di match race di Grado 2. ESTONIA, FRANCIA, AUSTRIA, SVIZZERA, AUSTRALIA, DANIMARCA e ITALIA: queste le nazioni che saranno rappresentate nel match race che andrà in scena a partire da venerdì prossimo fino a domenica 22 ottobre nelle acque dell’Argentario. I neo campioni italiani nonché vice campioni del Mondo e vice campioni Europei guidati, da Ettore Botticini affronteranno nelle acque di casa di Porto Ercole l’evento in rappresentanza dell’ITALIA, insieme ai team dei timonieri Pietro Corbucci, Saverio Ramirez e Rocco Attili. Il più forte secondo l’ultima ranking list è l’estone Mati Sepp (5) seguito dal francese Maxime Mesnil (10) e da Ettore Botticini del CNVA (12).

“Sarà una bella emozione rappresentare i colori del mio circolo nelle acque di casa – dichiara un concentrato Ettore Botticini – sono curioso di vedere come regata il campione estone che ha una tecnica molto diversa dalla norma; sfrutta il vento non marcando necessariamente l’avversario. Ovviamente sarà anche interessante vedere all’opera il francese Mesnil, ma in generale tutti quanti; posso dire che il livello è molto alto. Se riusciamo a regatare sereni e concentrati, facendo solo quello che abbiamo imparato in questa stagione, possiamo toglierci delle soddisfazioni. Ma il bello della vela è che i fatti si vedranno in acqua allo start”.

“E’ stato impegnativo organizzare un evento internazionale di match race – afferma Benedetta Iovane consigliere del Circolo Nautico e della Vela Argentario delegata all’attività agonistica – quest’anno la nostra squadra ha saputo dimostrare il suo valore e quindi ci auguriamo che in casa possa sfruttare qualche piccolo vantaggio legato alla conoscenza delle barche, i nostri C21, e del campo di regata. Ma i match uno contro uno hanno sempre imprevisti e risvolti da saper gestire, pertanto vedremo in acqua delle belle battaglie”.
La squadra del CNVA è composta, oltre al timoniere Ettore Botticini anche da gli “argentarini” Simone Busonero, Lorenzo Gennari e Filippo Ambrogetti, vice campioni 2017 continentali e mondiali e campioni nazionali di questa specialità.


18/10/2017 10:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci