domenica, 28 agosto 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

melges 20    platu 25    centomiglia    laser    confitarma    attualità    press    guardia costiera    regate    nautica    tp52    palermo-montecarlo   

RECORD

Maserati ricomincia a scaldare i motori

maserati ricomincia scaldare motori
Red

VELA - Il VOR 70 Maserati è pronto per un'altra ambiziosa sfida contro il tempo: la conquista del record di miglia percorse nelle 24 ore.
Giovanni e Soldini e il suo team sono partiti stamattina alle 6 GMT da Charleston (South Carolina) verso Capo Hatteras (North Carolina), che raggiungeranno domani sera. L'obiettivo è sfruttare il passaggio di un fronte freddo adatto a tentare il record delle 24 ore. La partenza per il record potrebbe avvenire nella notte tra il 9 e il 10 marzo.
 
Giovanni Soldini spiega le difficoltà meteorologiche dell'impresa: “Il primo problema consiste nel trovare un fronte freddo che sviluppi venti da sud ovest non troppo violenti ma non troppo deboli, idealmente stabili sui 28 nodi. Il fronte freddo che stiamo cercando deve trovarsi sulla nostra poppa e deve muoversi a una velocità molto simile a quella di Maserati. Questo è l’unico modo per garantirci un angolo al vento stabile su tutta la distanza delle 600 miglia che dovremo percorrere. Il secondo fattore critico riguarda la quantità d’onda. Dobbiamo riuscire a navigare davanti alla depressione dove il mare non si è ancora formato. Più onda ci sarà, più sarà difficile mantenere alte velocità. Dalle previsioni sembra che tra il 9 e il 10 marzo potrebbero verificarsi le condizioni che cerchiamo”.
 
Il record, monitorato dal World Sailing Speed Record Council, è attualmente detenuto nella categoria dei monoscafi dal VOR 70 Ericsson 4, che lo ha conquistato tra il 28 e il 29 ottobre 2008, durante la prima tappa della Volvo Ocean Race. Il brasiliano Torben Grael e un equipaggio di dieci persone, a bordo di Ericsson 4, hannopercorso ben 596,6 miglia in 24 ore, alla velocità media di 24,85 nodi.
 
A Charleston Maserati è stato completamente revisionato e messo a punto in vista del nuovo record. Risolto anche il problema alla chiglia, che era sorto durante il record Cadice-San Salvador, poche miglia prima di tagliare il traguardo.


07/03/2012 16:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Memorabile edizione del Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup Summer

Lo Swan 45 JEROBOAM CA’ NOVA di Vittorio Codecasa si aggiudica per la seconda volta (la prima nel 2012) la vittoria del Trofeo Mario Formenton 2016, avvicinandosi così alla fatidica terza vittoria

Continua la marcia di avvicinamento a Gorla e Centomiglia

A fine mese tocca ai giovani del 42o con il Mondiale a squadre a Univela

"Agorà, il salotto del Porto": incontri in piazza nel borgo di Marina Cala de' Medici

Rassegna in programma dal 3 al 23 settembre organizzata da Marina Cala de’ Medici in collaborazione con Sinergy, direzione artistica e conduzione di Cinzia Gorla

Scarlino, Melges 20: gran finale di stagione per Mascalzone Latino jr

Quattro giorni di regata con la prima prova in programma alle 12.00 di giovedì 25 agosto, per un massimo di 10 regate nella serie, sono l’ultima sfida dell’estate per i mosquitos europei

Partita la Palermo-Montecarlo

E’ scattata alle 12.00 nelle acque del Golfo di Mondello, di fronte alla sede del Circolo della Vela Sicilia (organizzatore della regata insieme allo Yacht Club de Monaco) la Palermo-Montecarlo

Palermo-Montecarlo, il video della partenza su ItaliaVelaTv

https://www.youtube.com/watch?v=4DkpPXv6STU

Il North West Garda Sailing alla Centomiglia con un Extreme 40

È stata annunciata - per mano del presidente Andrea Corsato - la partecipazione di un proprio team composto da velisti di alto livello a bordo di un catamarano Extreme 40

I Giochi Olimpici proseguono a Milano in Piazza Duomo

SPORT MOVIES & TV 2016 – 34th Milano International FICTS Fest” Finale Mondiale dei 18 Festival nei 5 Continenti del Campionato del Cinema, della Televisione, della Cultura e della Comunicazione sportiva

Palermo - Montecarlo: Scricca e Lunatika i migliori del lotto

Nella foto Stefano Chiarotti e Giancarlo Pedote si abbracciano all'arrivo a Montecarlo vincitori nella X2 e secondi overall in ORC dopo Scricca di Leonardo Servi

Wildman di Liam Kilroy si aggiudica il Russian Open 2016

PIROGOVO SAILING di Alexandr Ezhkov è il migliore tra i team russi e con il secondo posto overall si laurea Campione Nazionale Russo 2016

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci