mercoledí, 21 febbraio 2018

RORC TRANSATLANTIC RACE

Maserati Multi70: prima sfida in Atlantico

maserati multi70 prima sfida in atlantico
redazione

Tutto controllato e pronto a bordo di Maserati Multi70 per correre la prima regata oceanica della stagione 2016/17: la RORC Transatlantic Race che prende il via sabato 26 novembre da Lanzarote (Canarie).
Organizzata dal Royal Ocean Racing Club, questa regata che attraversa l’Atlantico dalle Canarie alle Grenadine (il traguardo è su Grenada) ed è giunta alla sua terza edizione, allineerà sulla linea di partenza 10 equipaggi divisi fra Maxi e multiscafi fra cui Maserati Multi70.
2865 le miglia del percorso, una partenza spettacolare davanti ad Arrecife (Lanzarote) che con le sue montagne vulcaniche farà da anfiteatro naturale alla flotta, e l’arrivo a Grenada, l’isola più meridionale delle Grenadine.
Obiettivo dichiarato di Maserati Multi70 per questa prima regata oceanica è proseguire la sperimentazione di foil a L, timoni e deriva portante centrale per volare sull’acqua.
«Maserati Multi70 sarà in assetto volante a sinistra, la parte destra priva del timone a T rimarrà in configurazione normale Mod. Sarà un test molto interessante per capire come si comporta la barca con l’onda lunga dell’oceano», spiega Giovanni Soldini. «Dal punto di vista meteo è una transoceanica molto classica: saremo accompagnati dagli Alisei e navigheremo tenendoci sui bordi dell’alta pressione.
Sarà utile per capire le nostre potenzialità sulla lunga distanza anche in vista di futuri tentativi di record oceanici».
Per questo primo Atlantico l’equipaggio di Maserati Multi70 sarà di sette velisti: Giovanni Soldini e i rodati compagni di navigazione Guido Broggi, Francesco Malingri, Jean-Baptiste Vaillant, François Robert, Oliver Herrera Perez e Carlos Hernandez. 
Maserati Multi70 lascia La Spezia per coprire le 1400 miglia fino a Lanzarote, l’isola più orientale delle Canarie dove c’è grande attesa per l’arrivo del trimarano italiano che avendo a bordo due prodieri (Carlos Hernandez e Oliver Herrera Perez) nati proprio in quest’arcipelago sarà accolto come una barca “di casa”.


11/11/2016 17:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci