venerdí, 23 febbraio 2018

ROLEX MIDDLE RACE

Maserati Multi70 ha raggiunto Phaedo3 e naviga testa a testa verso il traguardo della Rolex Middle Sea Race

maserati multi70 ha raggiunto phaedo3 naviga testa testa verso il traguardo della rolex middle sea race
redazione

Dopo aver percorso più della metà delle 608 miglia della Rolex Middle Sea Race, con lo spettacolare passaggio alle prime luci dell'alba sotto il vulcano di Stromboli e con le Isole Eolie ormai sulla scia di poppa, Maserati Multi70 al suo secondo giorno di regata ha appena raggiunto Phaedo3, che era in testa alla flotta fin dalla partenza, e sta ingaggiando una lotta accanita per la prima posizione. L'avvicinamento è avvenuto grazie alla scelta tattica fatta da Giovanni Soldini, che ha preferito tenersi al largo, verso Ustica, per cercare vento e poi scendere su San Vito Lo Capo senza farsi fermare dal poco vento sottocosta che invece ha rallentato Phaedo3 .
I venti da ESE finora non hanno superato i dieci nodi d'intensità, ma fra poco, passato San Vito Lo Capo, entrerà Scirocco (SE) e rinforzerà sino a un massimo di 25 nodi.
Maserati Multi70 e Phaedo3 dovranno bolinare fino all'arrivo su Malta, da cui distano meno di 300 miglia, con uno scarto fra loro minimo (tra le 2 e le 5 miglia a seconda degli angoli) e velocità allineate tra i 12 e i 16 nodi. I due trimarani dovrebbero tagliare la linea di arrivo davanti al Grand Harbour di Malta nella tarda mattinata o nel primo pomeriggio di domani.
Nella categoria monoscafi, Rambler 88 dell'americano George David, dato per favorito alla vigilia della partenza e detentore del record della Rolex Middle Sea Race, ha da poco girato la "boa" di Stromboli a una velocità di 11,5 nodi e conduce i giochi nel raggruppamento Irc 1. La classifica Irc 2 è per ora dominata da una barca italiana, Mascalzone Latino, il Cookson 50 timonato da Vincenzo Onorato, uno degli aficionados della Rolex Middle Sea Race.
«Regatare con Phaedo3 a vista ci ha tenuto in massima allerta», commenta Giovanni Soldini raggiunto via satellitare. «Avevamo una differenza di una ventina di miglia, ma abbiamo recuperato tutto andandoci a cercare vento al largo. Ora siamo davanti e cercheremo di difendere la posizione conquistata nella bolina da San Vito Lo Capo a Malta. A bordo va tutto bene: il morale è alto, la barca seppur penalizzata con poco vento rispetto a Phaedo3 risponde alla perfezione. Abbiamo fatto una scelta tattica che sta pagando e ce la stiamo mettendo tutta».


23/10/2016 17:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci