mercoledí, 26 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico di genova    j24    garda    vela oceanica    circoli velici    j70    vele d'epoca    vela paralimpica    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente   

GIOVANNI SOLDINI

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

maserati multi 70 partiti alla conquista del record sulla rotta hong kong londra
redazione

Poco dopo il tramonto, sotto un cielo un po' nuvoloso e con un vento leggero, il trimarano Maserati Multi 70 è partito da Hong Kong a caccia del record stabilito da Gitana 13 nel 2008. L'ufficiale del World Sail Speed Record Council, l'organismo che valida i record oceanici, ha fatto scattare il cronometro alle ore 10, 43 minuti e 23 secondi UTC (le 18 e 43 in Cina, le 11 e 43 in Italia) quando Maserati Multi 70 ha tagliato la linea di partenza posizionata tra i fari di Tai Long Pai e di Nga Ying Pal, all'uscita del canale di Tathoong, accesso orientale al porto di Hong Kong.
Per battere il record del maxi catamarano di 32,50 metri Gitana 13 (41 giorni, 21 ore e 26 minuti) Giovanni Soldini e l'equipaggio del trimarano Maserati Muti 70 lungo 21,20 metri – Guido Broggi, Oliver Herrera Perez, Alex Pella e Sébastien Audigane - devono completare il percorso e tagliare la linea del traguardo sotto il ponte Queen Elisabeth II nell'estuario del Tamigi prima del 1 marzo, alle ore 8, 9 minuti e 47 secondi UTC.
Lungo 13.000 miglia (24.000 chilometri circa) seguendo la rotta ortodromica più breve passando per il Capo di Buona Speranza, il percorso della Hong Kong-Londra inizia con la discesa del Mar Cinese meridionale.
“La situazione meteo è stata molto instabile questi ultimi giorni", spiega Pierre Lasnier, il routeur del team che seguirà il record da terra, "si è chiarita un po' con gli ultimi modelli. Partendo oggi, Maserati Multi 70 ha la quasi sicurezza di trovare un vento medio da Nord Est tra i 17 e i 18 nodi di intensità per i prossimi tre giorni, abbastanza per scendere fino a 5°N, quindi sotto la punta meridionale del Vietnam. Non sarà però possibile fare rotta diretta, bisognerà bordeggiare con il vento in poppa per scendere verso Sud."
“Finalmente siamo partiti”, dichiara Giovanni Soldini, lo skipper di Maserati Multi 70. “E' stato difficile prendere questa decisione perché la situazione meteo non è ideale ma non vediamo altre possibili finestre utili nei prossimi giorni. Dal punto di vista tecnico, al momento all'Equatore c'è una bolla senza vento che dovremo attraversare. Speriamo che le condizioni cambino una volta arrivati lì e siano clementi con noi. I primi giorni faremo il possibile per rimanere in acque profonde, però c'è più vento sotto costa, vicino al Vietnam, quindi cercheremo di trovare compromessi fra la necessità di andare veloce e l'attenzione alle miriadi di reti e barchette dei pescatori locali che non hanno neanche le luci di via. La barca è pronta, noi siamo carichi e cercheremo di dare sempre il nostro meglio.”
Stesso entusiasmo e voglia di navigare nelle parole dello spagnolo Alex Pella che, pur avendo navigato su Maserati Multi 70 durante parecchi trasferimenti, gareggia per la prima volta a bordo del trimarano: “Siamo tutti super felici e motivati, i periodi di stand by sono sempre complicati e stressanti, soprattutto a Hong Kong, lontani da casa. Ora ce la metteremo tutta!”


18/01/2018 15:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Trofeo Arcipelago Toscano: premiati al Salone Nautico i vincitori 2018

Il Trofeo, che viene assegnato nelle due classifiche ORC e IRC, con un sistema di punteggio basato sulla partecipazione di 4 regate organizzate dai rispettivi circoli, nel 2019 avrà una diversa calendarizzazione rispetto agli anni precedenti

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

A Genova c'è voglia di Volvo Ocean Race

La quarta giornata del 58° Salone Nautico si è aperta con la presentazione della candidatura di Genova come tappa della prossima edizione della Volvo Ocean Race nel 2021

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci