martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica   

MASCALZONE LATINO

Mascalzone Latino jr si prepara all’ultimo atto in Europa per il 2017

mascalzone latino jr si prepara all 8217 ultimo atto in europa per il 2017
redazione

Riprende la Melges 20 World League questa settimana a Riva del Garda con 25 equipaggi partecipanti: si tratta del quinto e ultimo appuntamento della serie europea, un momento fondamentale per confermare la propria condizione in vista dell'evento clou di ottobre.
Dopo la pausa estiva, la stagione del Mascalzone Latino jr. entra infatti nella fase più delicata: questa tappa rappresenta l’ultima prova nella World League europea dove il mosquito dei Mascalzoni se la gioca nella parte alta della classifica generale sia continentale (al terzo posto dopo Nika e Russian Bogatyrs) sia in quella internazionale (al quinto), che tiene conto anche delle prove americane, giapponesi e del campionato del mondo in programma a Newport (RI, USA) fra cinque settimane.
Per confermarsi e puntare in alto bisognerà attaccare i diretti avversari di quest’anno (Nika, Russian Bogatyrs, Victor e Stig), partendo dai protagonist del difficile campionato europeo di metà luglio, chiuso al quinto posto dopo una rimonta dalla decima piazza. I mascalzoncini sono quindi chiamati a fare del proprio meglio e arrivare pronti per l’impegno agonistico principale dell’anno con la miglior condizione e morale possibili.
Non sarà però una settimana in mare, o meglio in acqua, con la solita formazione: mancherà eccezionalmente l’armatore-timoniere Achille Onorato per impegni di lavoro. L’equipaggio, per questa tappa trentina, vedrà Matteo Savelli al timone, Cameron Appleton alla tattica e Stefano Ciampalini alle scotte, coadiuvati come sempre dal prezioso aiuto tecnico di Marco Savelli.
Per il resto, invece, il programma è quello di sempre: si inizia venerdì alle 13.30 per terminare domenica pomeriggio con ultima partenza tassativa entro le 15.00.

Classifica provvisoria Melges 20 World League European Division
1) Nika, 57 pti
2) Russian Bogatyrs, 50 pti
3) Mascalzone Latino, 48 pti
4) Mag Tiny, 48 pti
5) Cars 167, 48 pti

Classifica provvisoria Melges 20 World League
1) Russian Bogatyrs, 128 pti
2) Pacific Yankee, 77 pti
3) Nika, 72 pti
4) Wildman, 66 pti
5) Mascalzone Latino, 64 pti


30/08/2017 17:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci