sabato, 19 gennaio 2019

MASCALZONE LATINO

Mascalzone Latino jr. da oggi in corsa per il Campionato Europeo a Sebenico

mascalzone latino jr da oggi in corsa per il campionato europeo sebenico
redazione

E così questa settimana, con le regate più lunghe di un giorno rispetto alle solite prove del circuito, Achille Onorato, Cameron Appleton e Stefano Ciampalini (come sempre affiancati da Marco Savelli) affronteranno il penultimo impegno agonistico prima della “pausa estiva” e, sopratutto, prima del grande appuntamento dell’anno, il mondiale dei mosquitos, che si correrà a Newport nel primo week-end di ottobre. Prima di allora, l’altra prova in programma per i Melges 20 sarà la regata di Riva del Garda, dove si correrà il quinto appuntamento della Melges 20 World League europea per il 2017 e verrà incoronato il vincitore del nuovo circuito proposto dal grande costruttore americano di monotipi. 
Un obiettivo in sé, il titolo europeo, un campo di gara inedito, quello di Sebenico (Croazia) e sopratutto un test prima del gran finale di stagione, impreziosito dal campionato del mondo, sono ragione di tanto stress e concentrazione, ma anche un’occasione di riscatto per tentare ancora un risultato di spessore nella Melges 20 World League europea. Tanta carne al fuoco, insomma, non facile da gestire considerando che in questo appuntamento figurano al momento ben 38 iscritti di cui solo 3 “corinzi”. 
38 gli iscritti a quest’evento sono un gran bel numero, considerando la distanza dalle solite basi delle flotte Melges 20 nel Vecchio Continente. 11 le nazionalità presenti e praticamente nessun assente fra i contendenti alle importanti ranking da inseguire. Nella lista “globale” della World League, così come in quella europea, Mascalzone Latino figura al terzo posto, con 48 punti, dietro in entrambi i casi a due equipaggi russi: Nika di Vladimir Prosikhin (57 punti) e Russian Bogatyrs di Igor Rytov (50), ma l’equipaggio di Achille Onorato si trova subito alle spalle, con pari punteggio, i polacchi di Mag Tiny (armatore: Krzysztof Krempec) e gli australiani di Cars 167 (Rodnej Jones). 
Questi gli avversari più importanti da tenere d’occhio a partire dalle 13.30 di oggi e fino a sabato, quando non potrà più essere dato alcun segnale di partenza dopo le ore 15.00. Più morbido del solito il programma in calendario: in questo caso, regatando su quattro giorni con un limite massimo di 10 regate nella serie, c’è un po’ più di margine per gestire eventuali “bizze” del vento.


12/07/2017 10:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci