martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica   

MASCALZONE LATINO

Mascalzone Latino jr. da oggi in corsa per il Campionato Europeo a Sebenico

mascalzone latino jr da oggi in corsa per il campionato europeo sebenico
redazione

E così questa settimana, con le regate più lunghe di un giorno rispetto alle solite prove del circuito, Achille Onorato, Cameron Appleton e Stefano Ciampalini (come sempre affiancati da Marco Savelli) affronteranno il penultimo impegno agonistico prima della “pausa estiva” e, sopratutto, prima del grande appuntamento dell’anno, il mondiale dei mosquitos, che si correrà a Newport nel primo week-end di ottobre. Prima di allora, l’altra prova in programma per i Melges 20 sarà la regata di Riva del Garda, dove si correrà il quinto appuntamento della Melges 20 World League europea per il 2017 e verrà incoronato il vincitore del nuovo circuito proposto dal grande costruttore americano di monotipi. 
Un obiettivo in sé, il titolo europeo, un campo di gara inedito, quello di Sebenico (Croazia) e sopratutto un test prima del gran finale di stagione, impreziosito dal campionato del mondo, sono ragione di tanto stress e concentrazione, ma anche un’occasione di riscatto per tentare ancora un risultato di spessore nella Melges 20 World League europea. Tanta carne al fuoco, insomma, non facile da gestire considerando che in questo appuntamento figurano al momento ben 38 iscritti di cui solo 3 “corinzi”. 
38 gli iscritti a quest’evento sono un gran bel numero, considerando la distanza dalle solite basi delle flotte Melges 20 nel Vecchio Continente. 11 le nazionalità presenti e praticamente nessun assente fra i contendenti alle importanti ranking da inseguire. Nella lista “globale” della World League, così come in quella europea, Mascalzone Latino figura al terzo posto, con 48 punti, dietro in entrambi i casi a due equipaggi russi: Nika di Vladimir Prosikhin (57 punti) e Russian Bogatyrs di Igor Rytov (50), ma l’equipaggio di Achille Onorato si trova subito alle spalle, con pari punteggio, i polacchi di Mag Tiny (armatore: Krzysztof Krempec) e gli australiani di Cars 167 (Rodnej Jones). 
Questi gli avversari più importanti da tenere d’occhio a partire dalle 13.30 di oggi e fino a sabato, quando non potrà più essere dato alcun segnale di partenza dopo le ore 15.00. Più morbido del solito il programma in calendario: in questo caso, regatando su quattro giorni con un limite massimo di 10 regate nella serie, c’è un po’ più di margine per gestire eventuali “bizze” del vento.


12/07/2017 10:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci