mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

MASCALZONE LATINO

Mascalzone Latino jr. da oggi in corsa per il Campionato Europeo a Sebenico

mascalzone latino jr da oggi in corsa per il campionato europeo sebenico
redazione

E così questa settimana, con le regate più lunghe di un giorno rispetto alle solite prove del circuito, Achille Onorato, Cameron Appleton e Stefano Ciampalini (come sempre affiancati da Marco Savelli) affronteranno il penultimo impegno agonistico prima della “pausa estiva” e, sopratutto, prima del grande appuntamento dell’anno, il mondiale dei mosquitos, che si correrà a Newport nel primo week-end di ottobre. Prima di allora, l’altra prova in programma per i Melges 20 sarà la regata di Riva del Garda, dove si correrà il quinto appuntamento della Melges 20 World League europea per il 2017 e verrà incoronato il vincitore del nuovo circuito proposto dal grande costruttore americano di monotipi. 
Un obiettivo in sé, il titolo europeo, un campo di gara inedito, quello di Sebenico (Croazia) e sopratutto un test prima del gran finale di stagione, impreziosito dal campionato del mondo, sono ragione di tanto stress e concentrazione, ma anche un’occasione di riscatto per tentare ancora un risultato di spessore nella Melges 20 World League europea. Tanta carne al fuoco, insomma, non facile da gestire considerando che in questo appuntamento figurano al momento ben 38 iscritti di cui solo 3 “corinzi”. 
38 gli iscritti a quest’evento sono un gran bel numero, considerando la distanza dalle solite basi delle flotte Melges 20 nel Vecchio Continente. 11 le nazionalità presenti e praticamente nessun assente fra i contendenti alle importanti ranking da inseguire. Nella lista “globale” della World League, così come in quella europea, Mascalzone Latino figura al terzo posto, con 48 punti, dietro in entrambi i casi a due equipaggi russi: Nika di Vladimir Prosikhin (57 punti) e Russian Bogatyrs di Igor Rytov (50), ma l’equipaggio di Achille Onorato si trova subito alle spalle, con pari punteggio, i polacchi di Mag Tiny (armatore: Krzysztof Krempec) e gli australiani di Cars 167 (Rodnej Jones). 
Questi gli avversari più importanti da tenere d’occhio a partire dalle 13.30 di oggi e fino a sabato, quando non potrà più essere dato alcun segnale di partenza dopo le ore 15.00. Più morbido del solito il programma in calendario: in questo caso, regatando su quattro giorni con un limite massimo di 10 regate nella serie, c’è un po’ più di margine per gestire eventuali “bizze” del vento.


12/07/2017 10:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci