giovedí, 19 ottobre 2017

MASCALZONE LATINO

Mascalzone Latino in forma europea a Riva del Garda

mascalzone latino in forma europea riva del garda
redazione

Si è aperta quest’oggi a Riva del Garda la terza tappa stagionale della Melges 32 World League con il successo, nell’unica prova disputata, di Mascalzone Latino timonato come sempre da Vincenzo Onorato.
Una prova non basta a definire i valori della classifica ma è sufficiente per affermare che Mascalzone, non solo sembra aver ritrovato la forma migliore ma, soprattutto, ha esibito lo stesso piglio, velocità e cattiveria che hanno permesso agli uomini di Onorato di conquistare il titolo di Campione Europeo, proprio su questo campo di regata, meno di un anno fa. 
I Mascalzoni, con Cameron Appleton alla tattica, hanno condotto dal primo all’ultimo metro nella prova disputata con vento da sud (18 nodi alla partenza in calo nel corso della prova), allungando progressivamente e non permettendo alcun tentativo di sorpasso da parte degli avversari.
Alle spalle di Mascalzone ci sono state diverse sfide serrate alcune delle quali risolte solo al fotofinish.
TORPYONE di Edoardo Lupi e Massimo Pessina (con Lorenzo Bressani alla tattica) chiude secondo regolando, solo sulla linea di arrivo, FRA MARTINA di Edoardo Pavesio (con lo spagnolo Manuel Weiler alle scelte tattiche).
Al quarto posto della classifica provvisoria il primo degli stranieri, il russo TAVATUY di Pavel Kuznetsov (con Evgeny Neugodnikov) mentre GIOGI, il leader della Melges World League, completa la top 5.
Italiani al vertice anche nella classifica corinthian con VITAMINA di Francesco Graziani che guida tra i team non professionisti.
Il terzo evento della Melges World League proseguirà domani  con lo start previsto alle ore 12.00 per la disputa delle tre prove in programma.


02/06/2017 18:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Terza giornata alla Marseille One Design

Il vento oggi è andato da medio a leggerissimo, permettendo comunque la disputa di tre prove anche se gli equipaggi hanno dovuto dare prova delle loro migliori capacità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci