lunedí, 23 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    optimist    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x    regate    formazione    mascalzone latino   

ALTURA

Mart d’Este vince la Coppa Italia di Vela d’altura

mart 8217 este vince la coppa italia di vela 8217 altura
redazione

L’ultima giornata di regate della Coppa Italia, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino e dallo Yacht Club Nautiilus, ha decretato Mart d’Este di Edoardo Lepre vincitore della 33ma edizione della Coppa Italia. A bordo dell’’Este 31 un equipaggio di ragazzi con molta esperienza e importanti risultati a livello nazionale e internazionale. 
“Sono molto soddisfatto del risultato – ha dichiarato Edoardo Lepre armatore di Mart d’Este e socio del CVF - nonostante la prima prova sia stata funestata da un errata manovra con lo spinnaker, che ha rischiato di compromettere l’intera regata. I miei complimenti all’equipaggio che è costituito da velisti dei due circoli lidensi, cresciuti sportivamente insieme fin dalle prime esperienze con l’optimist. Allora avversari, poi allievi gli uni degli altri, amici da una vita e ora un team affiatato e competitivo”. 
Causa il maltempo di sabato domenica mattina il mare davanti a Ostia è rimasto formato,  ma il vento da ovest-sudovest che non superava i nove nodi ha permesso al CdR di dare come da programma la partenza della prima prova di giornata alle ore 10,15 con la boa di bolina posizionata a 255°, poi girato e stabilizzato a 255° fino alla fine della regata. Il Comitato di regata presieduto da  Gianfranco Frizzarin, coadiuvato dal segretario generale dell’UVAI Francesco Sette, ha velocizzato al massimo le procedure di partenza per cercare di fare il maggior numero di prove possibili.
La classifica overall finale in ORC e in IRC vede al primo posto Mart d’Este di Edoardo Lepre, seguito da Sagola-Biotrading il GS 37 di Salvatore Fornich. In terza posizione in ORC Nautilus XM l’X35 di Pino Stllitano, mentre in IRC ottima prova di Sly Fox l’332 di Pino Raselli. 
Classifica per classi
Classe 1-2 ORC: primo Meridiana di Sergio Liciani, secondo Splendida stella di Paolo Cavarocchi., terzo Kalima di Franco Quadrana.
Classe 1-2 IRC: primo Vag2 di Alessandro Canova, seguito da Meridiana il di Sergio Liciani e da Splendida stella di Paolo Cavarocchi. 
Classe 3 ORC: primo Sagola-Biotrading di Salvatore Fornich, seguito da Nautilus XM l’X35 di Pino Stllitano e da Suakin II di Francesco Golia.
Classe 3 IRC: primo Sagola-Biotrading di Salvatore Fornich, secondo Sly Fox di Pino Raselli e terzo Suakin II di Francesco Golia.
Classe 4-5 ORC e in IRC: primo Mart d’Este di Edoardo Lepre, secondo un altro Este 31 Globulo Rosso di Alessandro Burzi e terzo TZ Unicasim di Maurizio Grandone.


18/09/2017 11:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci