mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

VELE D'EPOCA

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

marina di scarlino partito il raduno degli swan classici
redazione

Le diciotto imbarcazioni partecipanti alla 8a edizione dello S&S Swan Rendez-vous provengono da Italia, Svizzera, Gran Bretagna, Germania, Francia, Belgio e Brasile.  
Due sono le divisioni in gara, suddivise in base alle dimensioni (LOA inferiore o superiore a 44 piedi).

Il primo in tempo reale nella prova costiera di oggi, della lunghezza di circa 18 miglia, è stato lo Swan 76 Tigris, dell’armatore britannico Gavin Howe.

Con il calcolo dei tempi compensati, tuttavia, la classifica Overall premia lo Swan 36 Josian, dell’armatore fiorentino Eugenio Alphandery. Il settimo esemplare costruito del celebre modello d’esordio di casa Nautor, ha quindi dato del filo da torcere anche alle imbarcazioni grandi più del suo doppio, detenendo al momento la prima posizione sia in Overall che nella Divisione 1.

In testa alla Divisione 2 lo Swan 47 Vanessa, degli armatori Giulia e Matteo Salamon.

Straordinaria l’atmosfera tra gli equipaggi e lo spirito di banchina nel dopo-regata, che rendono la manifestazione particolarmente avvincente in tutti i suoi momenti. Da segnalare un avvio di giornata “in dolcezza” con il welcome breakfast allietato dalle creme e marmellate e i succhi di frutta biologici, forniti da Rigoni di Asiago, apprezzatissimi da tutti i concorrenti.

 

La giornata di oggi ha rappresentato anche l’avvio di una partnership tra il Club Nautico Scarlino avvia una partnership con Marevivo (Divisione Vela), ufficializzata alla presenza del Responsabile Divisione Mare, Dott. Granati, che in occasione del briefing ha sensibilizzato i partecipanti sui principi dell’associazione.

Con entusiasmo e interesse, tutti gli equipaggi in gara hanno aderito alla campagna di osservazione della fauna marina e dei rifiuti, promossa da Marevivo, in collaborazione con l’Università di Viterbo.

 

L’evento proseguirà per altri due giorni. Numerosi sono i premi in palio, oltre ai premi di classifica, tra cui lo ZEPPELIN TROPHY all’imbarcazione più elegante, il ROD & OLIN STEPHENS ROYAL THAMES YACHT CLUB CHALLENGE TROPHY all’imbarcazione che avrà ottenuto il miglior tempo compensato overall, lo SPIRIT OF S&S SWAN RENDEZVOUS e numerosi premi offerti dai partner.

L’evento è organizzato dal Club Nautico Scarlino, con il supporto logistico della Marina di Scarlino e con la supervisione e il supporto di ClubSwan.


22/06/2017 23:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Conclusa con successo la regata Daunia Cup Lions

Vince l’imbarcazione “L’Amante Rossa”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci