lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

420

A Marina degli Aregai dal 15 al 23 luglio il Campionato Mondiale 420

marina degli aregai dal 15 al 23 luglio il campionato mondiale 420
redazione

Record storico per numero di partecipanti e di nazioni al Campionato Mondiale 420, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, dal 15 al 23 luglio a Marina degli Aregai: 25  nazioni ,provenienti  da tutti i continenti , si daranno battaglia nelle acque di Santo Stefano al Mare.

Trattasi della più ingente  manifestazione targata 420 nella sua lunga esistenza, propedeutica  alle Olimpiadi di Rio: circa seicento saranno gli atleti, accompagnati dai propri coach e dalle famiglie, che raggiungeranno il ponente ligure fino a fine luglio.

 

Grazie al sostegno della Regione Liguria e di numerosi sponsor, quali Kinder, Acqua Eva, Casinò di Sanremo e il Gruppo Cozzi Parodi si è potuto mettere in piedi una manifestazione di questo livello.     

Container con attrezzature provenienti dall'Australia, atleti di Hong-Kong che hanno preferito noleggiare i loro mezzi in Europa, più di cinquanta statunitensi ed equipaggi, neozelandesi e non, arrivati all'inizio del mese per provare il campo di regata si riveleranno essere solo una parte dell'atmosfera cosmopolita che si respirerà durante la manifestazione.
 
La fine della fase preparativa e delle tre giornate dedicate ai controlli delle imbarcazioni e alle regate di prova marcherà l'inizio della manifestazione vera e propria durante la quale gli atleti dello Yacht Club Sanremo avranno il compito di rinnovare i titoli conquistati in Giappone lo scorso anno.

 

 


La cerimonia di apertura, che seguirà il corteo per le vie cittadine, avrà luogo il 17 luglio alle ore 19 nella piazza antistante il Comune di Santo Stefano al Mare e vedrà il rito dell'alzabandiera e dell'inno nazionale di tutte le nazioni presenti.       

Uno spettacolo incredibile ed imperdibile: circa trecento barche in mare e giovani sportivi che si ritroveranno a vivere e ad apprezzare la nostra terra ligure.

 


13/07/2016 14:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci