sabato, 22 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    salone nautico di genova    perini cup    attualità    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

CALA DE MEDICI

Marina Cala de’ Medici unica Bandiera Blu Approdi 2017 della costa livornese

marina cala de 8217 medici unica bandiera blu approdi 2017 della costa livornese
redazione

La notizia dell’assegnazione della Bandiera Blu 2017 della FEE è stata annunciata ieri a Roma nel corso di una conferenza stampa. Il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici ottiene così, per la settima volta, il prestigioso riconoscimento internazionale, nella categoria “Approdi Turistici”, per l’eccellenza delle acque e non solo.
La Bandiera Blu, istituita nel 1987, Anno europeo dell’Ambiente, viene assegnata ogni anno dalla FEE, Foundation for Environmental Education (Fondazione per l'Educazione Ambientale) in 49 paesi europei e non. Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.
Per ottenere la Bandiera Blu, oltre ad acque “eccellenti”, fondamentale è la messa in atto di buone pratiche ambientali, attraverso molteplici attività di educazione, formazione e informazione per la sostenibilità. In questo senso, fra le iniziative predisposte direttamente da Cala de’ Medici o in collaborazione con altri soggetti, nell’anno appena trascorso, si annoverano il “Progetto Snorkeling Estate 2016 – Alla scoperta dell’ambiente marino e dei nostri fondali”, organizzato dalla Scuola Nuoto Ego e rivolto ai bambini, il progetto “Sailing Experience 950”, svolto col fondamentale contributo degli atleti della Marina Militare Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi, attraverso il quale i Soci ed utenti del Marina, ma anche la cittadinanza, hanno potuto perfezionare la tecnica dell’andare a vela e apprendere l’importanza del conoscere la meteorologia per andare per mare in sicurezza e rispettare le sue condizioni. Non solo. Altrettanto importante per avere il riconoscimento è stata, da parte dell’Approdo, l’opera di sensibilizzazione e informazione nei confronti dei propri Soci ed utenti, ma anche del proprio personale, in merito alle norme del corretto utilizzo delle risorse idriche in Porto.
Fra le iniziative previste, invece, l’organizzazione di convegni ed incontri con esperti del settore ambientale per esporre il cosiddetto “Codice di condotta ambientale”, la pianificazione di un “Infoday Eco-friendly” rivolto ai bambini delle scuole locali, in cui verranno spiegati ai bambini quali sono i corretti comportamenti da tenere per essere “amici dell’ambiente”, nonché la loro importanza ai fini del preservarlo. Prevista, inoltre, l’organizzazione di un’escursione riservata ai sub, che usciranno in mare con un’imbarcazione dedicata, accompagnati ad un esperto che prima dell’immersione illustrerà loro i comportamenti adeguati che i sub devono tenere per il rispetto dell’ambiente marino.
«Si tratta di una conferma dell’operato finora svolto e della direzione intrapresa per il futuro per noi molto importante – commenta Matteo Italo Ratti, AD e Direttore Portuale di Marina Cala de’ Medici – considerato anche che siamo l’unico Approdo ad aver ottenuto la Bandiera Blu 2017 della costa livornese. Desidero congratularmi con le due spiagge del Comune di Rosignano M.mo che, assieme a noi, hanno ottenuto questo prezioso riconoscimento: Castiglioncello e Vada», ha concluso Ratti.


09/05/2017 20:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

L'Europeo Melges 20 va a Brontolo

Brontolo di Filippo Pacinotti conquista il circuito europeo Melges 20. Russian Bogatyrs di Igor Rytov firma la tappa di Cagliari

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci