domenica, 18 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    volvo ocean race    x-yachts    nauticsud    marevivo    cambusa    social media    campionati invernali    ambiente    formazione    porti    libri    nautica    assarmatori    ferreti group    press    premi   

FORMAZIONE

A Marina Cala de' Medici torna il Sailing Experience 950

marina cala de medici torna il sailing experience 950
redazione

Dopo il grandissimo successo del primo Sailing Experience 950, svoltosi a luglio presso le strutture del Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, gli atleti della Marina Militare Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi saranno nuovamente dei nostri dal 10 al 23 settembre, con lo stesso entusiasmo, competenza e professionalità! Tante novità per questa seconda edizione, in cui si potrà scegliere la tipologia di corso secondo le proprie capacità ed obiettivi sportivi, tecnici ed umani. Previste anche lezioni mirate sul setup della regolazione dell'albero in carbonio, impiombature su fibre tessili ad alto modulo, manovre in solitario, in doppio, in equipaggio, nonché la prova offshore di 30 ore per affrontare una vera navigazione notturna nel meraviglioso Arcipelago Toscano sul class950 BlackBird tutto in fibra composita e privo di allestimenti come i moderni 650 e Volvo Ocean. Ma la vera opportunità per le future navigatrici oceaniche è la possibilità di partecipare alla selezione del contest “#100%DONNA”, per vivere due giorni di test e preparazione al fianco dei due atleti Andrea e Giovanna, nell’ottica di formare una squadra femminile per crescere assieme e con cui competere nei campi di regata nazionali e internazionali promuovendo il territorio, il made in Italy della nautica e le eccellenze toscane. Il contest è pensato per incentivare la pratica di questo bellissimo sport fra le giovani e talentuose veliste del Comune di Rosignano M.mo, della Provincia e, perché no, di tutta la Toscana! Una nuova attività nel panorama sportivo italiano, resa possibile dalla nascente sinergia fra la Marina Militare e lo Yacht Club Cala de’ Medici ed all'entusiasmo di due atleti del Gruppo Sportivo di Marina Militare che amano il proprio lavoro, lo sport velico, e desiderano condividere la loro passione con sportivi e appassionati che vogliono migliorarsi tecnicamente, imparare a gestire condizioni meteo difficili e approfondire i temi della sicurezza in mare e della gestione delle emergenze (Andrea durante la Minitransat 2016 ha disalberato a Capo Finisterre e ha riportato la barca al porto di La Coruna senza assistenza in tre giorni, con mare in tempesta, grazie alla sua esperienza marinaresca). Tutto questo impegno per valorizzare lo sport come scuola di vita e per non dimenticare le tradizioni dei mestieri legati alla marineria. Andrea Pendibene, che è ritornato alle competizioni internazionali dopo l'incidente durante la Minitransat 2016, supportato dello Yacht Club Cala de’ Medici e dalla collaborazione del Marina Cala de’ Medici, approfitta del Sailing Experience per raggiungere le migliori condizioni agonistiche e prepararsi adeguatamente alla più difficile competizione oceanica in solitario: la Minitransat del prossimo anno, riservata ai migliori 40 atleti solitari al Mondo e che si svolge su imbarcazioni di soli 6,5 metri e senza alcuna assistenza. In questo momento Andrea sta per affrontare le ultime due gare di Coppa del Mondo per cercare di ritrovare condizione e punti necessari alla qualifica per entrare nei top40 della World Ranking entro dicembre, dead line per l'iscrizione alla Minitransat 2017. La regata Marenostrum, in particolare, consiste in 500 miglia in doppio con partenza il 26 agosto dal Club Nautico Garraf e tour delle Baleari no-stop, che Andrea farà in doppio con Giovanna. 


30/08/2016 13:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Annullata la prima giornata del Campionato Vela d'Altura di Bari

Vento tra i 22 e i 29 nodi e onda fino a tre metri bloccano la prima giornata di prove. I 37 equipaggi torneranno in acqua il 25 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci