sabato, 25 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    fraglia vela riva    regate    press    derive    seatec    turismo    formazione    barcolana    suzuki    cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici   

FORMAZIONE

A Marina Cala de' Medici torna il Sailing Experience 950

marina cala de medici torna il sailing experience 950
redazione

Dopo il grandissimo successo del primo Sailing Experience 950, svoltosi a luglio presso le strutture del Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, gli atleti della Marina Militare Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi saranno nuovamente dei nostri dal 10 al 23 settembre, con lo stesso entusiasmo, competenza e professionalità! Tante novità per questa seconda edizione, in cui si potrà scegliere la tipologia di corso secondo le proprie capacità ed obiettivi sportivi, tecnici ed umani. Previste anche lezioni mirate sul setup della regolazione dell'albero in carbonio, impiombature su fibre tessili ad alto modulo, manovre in solitario, in doppio, in equipaggio, nonché la prova offshore di 30 ore per affrontare una vera navigazione notturna nel meraviglioso Arcipelago Toscano sul class950 BlackBird tutto in fibra composita e privo di allestimenti come i moderni 650 e Volvo Ocean. Ma la vera opportunità per le future navigatrici oceaniche è la possibilità di partecipare alla selezione del contest “#100%DONNA”, per vivere due giorni di test e preparazione al fianco dei due atleti Andrea e Giovanna, nell’ottica di formare una squadra femminile per crescere assieme e con cui competere nei campi di regata nazionali e internazionali promuovendo il territorio, il made in Italy della nautica e le eccellenze toscane. Il contest è pensato per incentivare la pratica di questo bellissimo sport fra le giovani e talentuose veliste del Comune di Rosignano M.mo, della Provincia e, perché no, di tutta la Toscana! Una nuova attività nel panorama sportivo italiano, resa possibile dalla nascente sinergia fra la Marina Militare e lo Yacht Club Cala de’ Medici ed all'entusiasmo di due atleti del Gruppo Sportivo di Marina Militare che amano il proprio lavoro, lo sport velico, e desiderano condividere la loro passione con sportivi e appassionati che vogliono migliorarsi tecnicamente, imparare a gestire condizioni meteo difficili e approfondire i temi della sicurezza in mare e della gestione delle emergenze (Andrea durante la Minitransat 2016 ha disalberato a Capo Finisterre e ha riportato la barca al porto di La Coruna senza assistenza in tre giorni, con mare in tempesta, grazie alla sua esperienza marinaresca). Tutto questo impegno per valorizzare lo sport come scuola di vita e per non dimenticare le tradizioni dei mestieri legati alla marineria. Andrea Pendibene, che è ritornato alle competizioni internazionali dopo l'incidente durante la Minitransat 2016, supportato dello Yacht Club Cala de’ Medici e dalla collaborazione del Marina Cala de’ Medici, approfitta del Sailing Experience per raggiungere le migliori condizioni agonistiche e prepararsi adeguatamente alla più difficile competizione oceanica in solitario: la Minitransat del prossimo anno, riservata ai migliori 40 atleti solitari al Mondo e che si svolge su imbarcazioni di soli 6,5 metri e senza alcuna assistenza. In questo momento Andrea sta per affrontare le ultime due gare di Coppa del Mondo per cercare di ritrovare condizione e punti necessari alla qualifica per entrare nei top40 della World Ranking entro dicembre, dead line per l'iscrizione alla Minitransat 2017. La regata Marenostrum, in particolare, consiste in 500 miglia in doppio con partenza il 26 agosto dal Club Nautico Garraf e tour delle Baleari no-stop, che Andrea farà in doppio con Giovanna. 


30/08/2016 13:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

La regata si disputerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio ed ai vincitori di classe garantirà l'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura di Monfalcone

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

La conclusione del CICO 2017 di Ostia

I titoli Italiani sono andati a Mattia Camboni (RS:X M), Francesco Marrai (Laser Standard), Joyce Floridia (Radial), Marta Maggetti (RS:X F), Ratti-Porro (Nacra 17), Tita-Zucchetti (49er)

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci