martedí, 25 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    azzurra    52 super series    lega italiana vela    guardia costiera    optimist    laser 4.7    rs feva    nautica    trofeo del mare    melges 32    altura    regate    smeralda 888    sunfish    circoli velici   

PRESS

Marina Cala de’ Medici stringe accordi con importanti cantieri per il varo e la rifinitura di nuove imbarcazioni

marina cala de 8217 medici stringe accordi con importanti cantieri per il varo la rifinitura di nuove imbarcazioni
redazione

Il Porto turistico Marina Cala de’ Medici, nel biennio 2013-2015, ha praticamente raddoppiato il numero delle imbarcazioni presenti in Porto, passando da 300 a 570. L’incremento è stato notevole ed ha attirato l’interesse di importanti cantieri navali i quali hanno stretto accordi con la struttura per il varo delle imbarcazioni appena prodotte proprio a Cala de’ Medici.

Questi accordi, stretti con alcuni cantieri fra i più emergenti ed in piena espansione, implicano che, oltre alla messa in mare, questi cantieri effettuino le lavorazioni finali non presso le loro sedi, dislocate in tutta Italia, bensì presso il Marina. Nel momento in cui l’imbarcazione viene varata a Cala de’ Medici, così, l’allestimento, le rifiniture, ecc., creano un notevole indotto di artigiani contattati in loco per compiere tali lavorazioni.

Questa situazione ha inoltre portato una clientela importante a frequentare la struttura, con imbarcazioni importanti, che richiedono da parte della Direzione Portuale un’attenzione particolare. La Direzione Portuale, infatti, ha dovuto attivare una serie di procedure al fine di tutelare la propria utenza e le sue esigenze, come nel caso delle barriere alle dighe di sotto e sopraflutto, onde impedire ai minorenni di farne un luogo di ritrovo e bivacco, mettendo fra l’altro a rischio la loro incolumità, oppure come nel caso dei pescatori che praticano la loro attività in aree vietate, incagliando le loro lenze nelle trappe delle imbarcazioni, o come, ancora, la necessità di non ormeggiare le imbarcazioni da pesca, che hanno necessità specifiche, come a fianco di imbarcazioni importanti. 


04/08/2016 18:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Desenzano 2 giorni di "open vela"

Continuano a vele spiegate le lezioni estive, i progetti con i ragazzi diversamente abili e gli eventi per godere delle bellezze del lago dal lago

Gli oceani sul palco del Festival Cala Gonone Jazz con Gaetano Mura Solo

In programma domani, domenica 23 luglio (alle 21.30), sul palco del Festival Cala Gonone Jazz, giunto alla XXX edizione

Ice Cat 61, l’ultimo nato nel cantiere Ice Yachts

Il più grande e il più tecnologico catamarano mai costruito in Italia pronto al varo

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

Torpyone dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento

Torpyone di Edoardo Lupi e Massimo Pessina è il nuovo Campione Europeo Melges 32

Il successo per l’equipaggio, che coglie così il migliore risultato della propria lunga carriera nella flotta Melges 32, arriva solo all’ultima prova, con una prestazione magistrale in una giornata ad altissimo grado di tensione

Vela d'Oro Trofeo Alpin Renault

Regata che mette in palio il Trofeo Alpin Renault, alla quale potranno partecipare tutte le imbarcazioni a bulbo con lunghezza (fuori tutto) di oltre 5 metri

Antonio Liotta campione nazionale Sunfish 2017

Antonio Liotta (2-1-5-2-3-1-Tennis e Vela Messina) che sul filo di lana ha preceduto il giovane Davide Lavafila (4-2-1-1-5-2 Lega Navale Italiana sez. Messina); terzo il campione nazionale uscente Ivan Mazzeo

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

Azzurra a Maiorca per la Puerto Portals 52 Super Series

Si regata da lunedì 24 a venerdì 28 nelle acque antistanti Palma di Maiorca. Il TP52 Azzurra è al comando della classifica provvisoria del circuito velico professionistico più competitivo in assoluto

America's Cup: la sfida a Auckland nel 2021 torna all'antico

Barca e equipaggi dovranno essere del paese sfidante. A Auckland si torna alle origini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci