mercoledí, 12 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

premi    seatec    recordate    star    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24    press    campionati invernali    attualità    match race   

REGATE

A Marina Cala de’ Medici per la Rotta del vino e dell'olio

marina cala de 8217 medici per la rotta del vino dell olio
Roberto Imbastaro

Torna la Rotta del vino al Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici. Il weekend del 22 e 23 settembre 2018 sarà al via la 12ª edizione della kermesse enogastronomica e velica organizzata in collaborazione con lo Yacht Club Cala de’ Medici. Grandi Chef si sfideranno nella preparazione di un piatto cucinando a bordo delle barche in regata. A ogni armatore e chef verranno abbinati per sorteggio una cantina ed un frantoio di altrettanto alto livello.

 

La gara enogastronomica degli Chef si svolgerà domenica 23 settembre e vedrà protagonisti tutti i migliori Chef della Costa Toscana e non solo. A competere a bordo delle barche a vela saranno, infatti, 20 tra i migliori Chef secondo la guida dell’Espresso, la guida Michelin o Il Gambero Rosso. Tra i confermati il “Pellicano” di Porto Ercole, lo Chef con più stelle in Italia Enrico Bartolini e il 2 stelle Michelin “Bracali”, vincitore della precedente edizione. Da Firenze, il “Four Seasons”, "Ora d'Aria" e “Borgo San Jacopo”. Presenti anche “Romano” di Viareggio, il “Bistrot”, il ristorante dell’Hotel Castello del Nero di Tavernelle Val Di Pesa e il “Pesce Briaco” di Lucca. Ma a prendere parte alla gara anche ristoranti “nostrani”, come lo “Scolapasta” e “Casale del Mare” di Castiglioncello, la “Magona” di Bolgheri, il “Bucaniere” di San Vincenzo e la “Locanda Martinelli” di Nibbiaia.

A presiedere la giuria gastronomica Aldo Fiordelli, responsabile della guida dell'Espresso in Toscana, giuria composta dall'ex direttore della guida Michelin Fausto Arrighi, Massimiliano Tonelli, direttore editoriale del Gambero Rosso, Piero Benvenuti, collaboratore di Identità Golose e, per la parte olio, Marco Oreggia, autore ed editore della guida Flos Olei.

 

Confermata la partnership con l’Oil Bar del Mercato Centrale di Livorno per la sponsorizzazione degli oli che prenderanno parte alla manifestazione, tra i piùrinomati sul territorio nazionale: Trappeto di Caprafico (Abruzzo), Librandi (Calabria), Olearia San Giorgio (Calabria), Frantoio Romano (Campania), Madonna dell’Olivo (Campania), Quattrociocchi (Lazio), De Carlo (Puglia), Le Tre Colonne (Puglia), Mimì (Puglia), Frantoi Cutrera (Sicilia), Titone (Sicilia), Fonte di Foiano (Toscana), Franci (Toscana), Fattoria Ramerino (Toscana), Az. Agr. Il Cavallino (Toscana, Cecina), Castello di Montegonzi (Toscana, di proprietà di una Socia del Cala de’ Medici), Dievole (Toscana), Podere Il Montaleo (Toscana, Casale Marittimo), Riva del Garda (Trentino), Viola (Umbria).

Nuova la partnership, invece, con il Consorzio Bolgheri DOC per l’abbinamento dei vini che quest’anno, così come già per l’olio, riceveranno un premio espressamente dedicato. Ultima novità, un premio della critica intitolato a Vieri Bufalari che sarà consegnato dall’Associazione “Viaggio in Toscana” e assegnato al piatto che avrà rappresentato nel miglior modo il tema della manifestazione, la cucina da barca.

 

Già in programma in Porto nei due giorni della manifestazione la presenza di stand di prodotti di eccellenza nella piazza del Borgo (già confermato lo stand dell’azienda di tartufi e prodotti al tartufo Stefania Calugi di Castelfiorentino, nonché lo stand di oli dell’Oil Bar), uno spettacolo di danza che si terrà sabato pomeriggio a cura della scuola della palestra Ego Anima e Corpo di Rosignano e, la domenica pomeriggio, un incontro aperto a tutti nella sala conferenze del Porto dedicato all’Olio di qualità, la “Scuola dell’Olio – Introduzione all’Olio di qualità”, tenuta da uno dei massimi esperti di olio e giurato della manifestazione: Marco Oreggia. Dulcis in fundo, nella giornata di sabato, dopo la cena degli armatori ed equipaggi che si trasformerà quest’anno in una vera e propria festa del Porto, un concerto/spettacolo di lirica che sarà un’occasione di lancio del progetto “In Opera” dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Rosignano M.mo che rappresenta il ritorno della lirica al Teatro Solvay, con la direzione artistica di Alessio Pizzech e che vedrà il coinvolgimento della Schola Cantorum di Rosignano.  

 

 

In contemporanea alla Rotta del Vino e dell’Olio, come di consueto, verrà organizzata in collaborazione col Circolo Nautico Castiglioncello anche la regata di Optimist “La Rotta del Panino”, in cui piccoli Chef si sfideranno, oltre che in mare, cucinando un panino gourmet.

 

Fra i main sponsor già confermati il cantiere piacentino Mylius Yachts e l’azienda vinicola di Fauglia I Giusti & Zanza.


30/07/2018 12:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Invernale di Anzio: Calipso Enway e La Superba continuano a dominare

Domenica 2 dicembre il golfo di Anzio e Nettuno ha regalato un’altra splendida giornata per la 44° edizione del Campionato Invernale, consentendo di disputare la quarta prova per le classi Altura e ben tre prove per i J24

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

Stefano Leporati con il suo J24 Ita 500 Four K vince la prima manche dell’lnvernale Monotipi di Cervia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci