sabato, 25 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    volvo ocean race    disabili    luna rossa    america's cup    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf   

MARINA CALA DE MEDICI

Marina Cala de’ Medici ottiene per primo in Italia il riconoscimento 50 Gold

marina cala de 8217 medici ottiene per primo in italia il riconoscimento 50 gold
redazione


Il Porto turistico di Rosignano si conferma Porto d’eccellenza e ottiene per primo in Italia il prestigioso riconoscimento 50 Gold, che lo identifica quale Porto ideale per ospitare imbarcazioni sopra i 50 metri di lunghezza, in grado di fornire servizi di altissima qualità e di sopperire a tutte le esigenze che armatori, comandanti ed equipaggi di un’imbarcazione di questo genere possono avere. Oltre al riconoscimento 50 Gold, Cala de’ Medici ha ottenutodal RINA SERVICES S.p.A., la società del gruppo RINA che fornisce servizi di classificazione, certificazione, collaudo e ispezione per garantire l'eccellenza alle organizzazioni di vari settori, fra cui quello portuale, anche il secondo rinnovo della certificazione di MaRINA Excellence 24 Plus.
Quella di MaRINA Excellence è un’attestazione della qualità dei servizi offerti, a fronte di una valutazione indipendente e oggettiva dei servizi portuali, dei servizi turistici e ricettivi e dell’impegno per la sostenibilità ambientale e la sicurezza. Il rating di valutazione ha validità triennale, in questo arco temporale, però, è possibile anche migliorare ulteriormente nelle varie aree di valutazione, fissando obiettivi sempre più ambiziosi e dimostrando il raggiungimento di questi ultimi in occasione degli audit periodici. È così che Marina Cala de’ Medici è riuscita a fregiarsi anche del riconoscimento 50 Gold, non fermandosi, ma offrendo ai propri Soci e utenti sempre più servizi e sempre più di qualità, servizi che sono stati riconosciuti nel corso dell’ultimo audit avvenuto ad agosto. In quest’ottica, infatti, è stato di recente attivato l’innovativo servizio di car sharing eco sostenibile che utilizza la piattaforma Birò Share e che consente a Soci e utenti di noleggiare all’interno del Porto tre nuovissimi Birò elettrici, così come è stata da poco aperta una nuova self area, ubicata al piano terra del Borgo Commerciale e aperta h24.
«L’ottenimento di questo nuovo importantissimo riconoscimento – commenta Matteo Italo Ratti, AD e Direttore di Marina Cala de’ Medici – è in linea con la strategia aziendale di Marina Cala de’ Medici, secondo cui il Porto sta puntando a posizionarsi al top del ranking delle strutture portuali in Italia e non solo, in modo da attingere a quella fetta di mercato costituita dagli armatori di imbarcazioni dai 18 metri di lunghezza in su. Obiettivo prioritario di adesso – puntualizza l’AD e Direttore di Cala de’ Medici – è occupare i posti barca in diga foranea. È sempre seguendo questa strategia che Marina Cala de’ Medici ha partecipato al salone nautico di Viareggio, il Versilia


07/09/2017 10:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

La leggenda Loïk Peyron insieme ad altri grandi olimpionici sulla Star a Riva del Garda

Obiettivo: preparazione alla finale della Star Sailor League in programma dal 5 al 9 dicembre a Nassau, Bahamas

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Il J24 Five for Fighting al comando del Campionato d’Autunno

Iniziato l’appuntamento carrarino per gli equipaggi J24 della Flotta del Golfo dei Poeti

Il 2017 si conclude con i Foiling Awards ed il 2018 inizia da Sydney

I candidati di ogni categoria son stati scelti in una sessione di nomination svoltasi online dal 5 al 16 di novembre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci