venerdí, 21 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ecologia    salone nautico venezia    mini 6.50    reale yacht club canottieri savoia    vele d'epoca    star    52 super series    ucina    azzurra    press    tp52    laser    vela paralimpica   

CALA DE MEDICI

Marina Cala De’ Medici, grande successo per la regata di vele d’epoca

marina cala de 8217 medici grande successo per la regata di vele 8217 epoca
redazione


La manifestazione ha visto il Porto protagonista con imbarcazioni e auto storiche in bella mostra
Rosignano Solvay, 30 aprile 2018 – Si è conclusa ieri la regata delle vele d’epoca, inserita nella Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018 (SVIANCL), manifestazione velica che ha visto le bellissime “signore del mare” impegnate sue due prove, la prima venerdì sulla rotta Livorno-Cala de’ Medici, e la seconda ieri sul percorso Cala de’ Medici-Gorgona-Livorno. La regata, che si è svolta anche grazie al sostegno di Marina Cala de’ Medici, ha visto il Porto turistico di Rosignano protagonista nelle giornate di venerdì e sabato, con le vele d’epoca ormeggiate lungo i suoi pontili e location d’eccezione dei due appuntamenti conviviali organizzati a favore di armatori ed equipaggi.
Grande novità di questa regata di vele d’epoca è stato il Concorso di Eleganza che si è svolto sabato all’interno del Marina e che ha visto per l’occasione esposte lungo la banchina di riva del Porto delle bellissime auto storiche che, assieme alle imbarcazioni ormeggiate sui pontili, hanno fatto la gioia dei tanti visitatori giunti a Cala de’ Medici per l’evento. Il Concorso di Eleganza ha visto, infatti, abbinata a ciascuna imbarcazione un’auto storica realizzata nel medesimo periodo ed un vino della Costa degli Etruschi. L’accostamento, deciso dall’armatore dell’imbarcazione, ha cercato di rappresentare al meglio il carattere e lo stile dell’imbarcazione e del suo equipaggio. Nella scelta degli abbinamenti gli armatori sono stati affiancati da esperti dell’Associazione Automotostoriche Garage del Tempo e della Strada del Vino e dell’Olio Costa degli Etruschi.
La competizione velica ha visto in testa alla classifica definitiva APM (Classe “Vele d’epoca”) l’imbarcazione Margaret, seguita da Ojalà II (secondo posto) e da Artica II (terzo posto). Vincitrice nella Classe “Spirit of Tradition” l’imbarcazione Josian. La regata si è svolta sotto l’egida della Federazione Italiana Vela (FIV) ed il Comitato di regata è stato presieduto dal Giudice FIV nazionale Andrea Bimbi.
Per quanto riguarda il Concorso di Eleganza, la vittoria è andata ancora una volta all’imbarcazione Margaret, già vincitrice della competizione velica nella Classe “Vele d’epoca”, abbinata ad una Lancia Lambda II serie del 1923 e ad un Grattamacco Rosso del 2014. Seconda classificata Artica II, abbinata ad una Porsche 356 1500S del 1953 e ad un Chiappini-Lienà Petit Verdot. Terza classificata Josian, abbinata ad una Jaguar MK2 3:8 del 1963 e ad un Antinori-Bolgheri Bruciato.
Altro elemento indicativo dell’obiettivo generale della manifestazione, quello cioè di incentivare e promuovere la passione per la navigazione e il mare per tutti, è stata la presenza di un’imbarcazione storica alquanto speciale: Cadama, dell’armatore Andrea Brigatti. Cadamà rappresenta uno dei pochi esempi al mondo di imbarcazione completamente accessibile ai diversamente abili. Lo stesso Brigatti, costretto da tempo su una sedia a rotelle, insieme ai suoi collaboratori dell’Associazione “Timonieri Sbandati” e al supporto della Lega Navale, si occupa a tempo pieno dell’imbarcazione perché mosso dal desiderio di riprendere la “dimensione sociale” della navigazione estendendola anche a tutti quelli che possono fruirne in maniera “diversa”.
Hanno preso parte alla cena di gala di sabato, oltre ovviamente a tutto il management del Cala de’ Medici, a partire dal Presidente Avv. Flavia Pozzolini e dall’AD e Direttore portuale Matteo Italo Ratti, che sarà anche presente domani alla cerimonia di chiusura della SVIANCL 2018, il Comandante dell’Accademia Navale di Livorno Contrammiraglio Pierpaolo Ribuffo e il Presidente della Provincia di Livorno e Sindaco del Comune di Rosignano Marittimo Alessandro Franchi.
La regata è stata organizzata dalla Lega Navale Italiana, Sezione di Livorno, con la preziosa collaborazione di Marina Cala de’ Medici, il Consorzio La Strada del Vino e dell’Olio Costa degli Etruschi, il Garage del Tempo e Lusben.
  -


30/04/2018 20:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Argentario Sailing Week: la 20ma edizione dal 19 al 23 giugno a Porto Santo Stefano

Trenta le imbarcazioni classiche e d’epoca provenienti da 12 paesi iscritte all’evento per quatto giorni di regate e di spettacolo nel golfo dell’Argentario

Marina di Varazze: premio Best in Show all'Alfa Romeo Giulietta Spider I Serie 1956

Il Marina di Varazze Classic Car è un matrimonio perfettamente riuscito tra meravigliosi gioielli a quattro ruote e l’elegante mood ‘yachting style’ di Marina di Varazze

La Rolex Giraglia 2019 va a Caol Ila R di Alex Schaerer

Con l'arrivo di tutte le barche e il calcolo dei tempi compensati, vince l'edizione 67 della Rolex Giraglia, Il Maxi Caol Ila R di Alex Schaerer

Mondiale Star: partono in testa due Team italiani

La manifestazione ritorna a Porto Cervo dopo trent'anni ed è organizzata dallo YCCS in collaborazione con l'International Star Class Yacht Racing Association

Melges 20: a Scarlino continua il dominio russo

Sul campo di regata del Club Nautico Scarlino si sono disputate quest’oggi, nell’ambito del Quantum Day (con maestrale dai 13 ai 18 nodi), tre prove che sono state tutte vinte dal team russo di Igor Rytov

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci