lunedí, 28 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    windsurf    gc32    la cinquecento    azzurra    luna rossa    151 miglia    calvi network    melges20    vele d'epoca    volvo ocean race    m32   

CALA DE MEDICI

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

marina cala de 8217 medici diventa ora anche palestra di preparazione
redazione


Il Porto turistico Marina Cala de’ Medici, già base tecnica del cantiere piacentino Mylius Yachts, diventa ora, grazie all’ottimo campo di regata, anche palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale. È questo il caso dell’Architetto Aldo Parisotto, armatore del primo nuovo Mylius 65’, “Oscar3”, che ha partecipato alla seconda prova del Campionato Primaverile dello Yacht Club Cala de’ Medici, che ha in Porto la sua sede, tagliando per primo il traguardo e vincendo, quindi, overall la regata con ben un’ora di anticipo sul secondo classificato, con vento tra i 4 e gli 11 nodi e su un percorso di 9 miglia nautiche.
Oscar3 non è, però, l’unico Mylius che in questi weekend ha fatto del Porto turistico di Rosignano la sua “casa”. Sono, infatti, 6 i Mylius presenti nella base tecnica di Cala de’ Medici: i due 76’ versione Deck Saloon (DS) e Flusch Deck (FD), “Grillo Parlante” e “Egi4”, i due 65’, “Twin Soul 6” e la nuova versione FD “Oscar3”, il 60’ “Twin Soul” e il 50’ “Daguet2”.
Sono molti ancora gli appuntamenti velici che lo Yacht Club Cala de’ Medici ha in programma non solo per gli armatori Mylius, ma per tutti gli amanti della vela: l’1 e il 2 aprile si terranno, infatti, le due giornate conclusive del Campionato Primaverile YCCM, il 26 e 27 maggio sarà la volta dell’Etrusca’s Cup, 90 miglia con partenza e ritorno da Cala de’ Medici, un’emozionante esperienza di navigazione lungo la Costa degli Etruschi e fra le isole dell’Arcipelago Toscano (i regatanti partiranno al tramonto, per fare rotta verso Populonia, passando dall’Isola di Capraia per risalire poi fino a Castiglioncello).
Il 23-24 e 25 giugno si terrà, inoltre, l’annuale giro dell’Isola d’Elba, l’Elbable, regata in cui i partecipanti possono decidere se fare il giro dell’isola in senso orario o antiorario (da qui il nome palindromo), mentre il 23 e 24 settembre da non perdere l’ormai famosa Rotta del Vino e dell’Olio, in cui rinomati Chef abbinati ad altrettanto rinomate cantine e oli, si sfidano cucinando a bordo delle imbarcazioni mentre queste regatano.
La stagione autunnale si aprirà, infine, l’8 ottobre, con la prima giornata del Campionato Autunnale YCCM 2017. Il 21 e 22 ottobre si terrà, invece, la Totano’s Cup, regata fino in Capraia. Queste le altre giornate del Campionato Autunnale: 12 novembre, 26 novembre e 16 dicembre, data conclusiva dell’anno velico dello YC, in cui si terrà anche la consueta cena di Natale dei Soci YCCM.
 


24/03/2017 10:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

L'Uvai mostra i numeri

56 eventi, 2.000 armatori e imbarcazioni, 35.000 velisti, 150 giudici, 1.200 mezzi d’appoggio, 7.000 accompagnatori, 100.000 persone coinvolte

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Sabato 2 giugno in Fraglia: “Vela Day” per i più giovani

Una giornata all’insegna della vela con istruttori del circolo, che accompagneranno i “velisti per un giorno” in uscite propedeutiche nel golfo di Desenzano, a partire dalle 10 del mattino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci