domenica, 16 dicembre 2018

CALA DE MEDICI

Marina Cala de' Medici ancora una volta Bandiera Blu

marina cala de medici ancora una volta bandiera blu
redazione

La notizia dell’assegnazione della Bandiera Blu 2018 della FEE è stata annunciata ieri a Roma presso la sede del Cnr. Il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici ottiene così, per l’ottava volta, il prestigioso riconoscimento internazionale, nella categoria “Approdi Turistici”, per l’eccellenza delle acque e non solo.
La Bandiera Blu, istituita nel 1987, Anno europeo dell’Ambiente, viene assegnata ogni anno dalla FEE, Foundation for Environmental Education (Fondazione per l'Educazione Ambientale) in 49 paesi europei e non. Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.
Per ottenere la Bandiera Blu, oltre ad acque “eccellenti”, fondamentale è la messa in atto di buone pratiche ambientali, attraverso molteplici attività di educazione, formazione e informazione per la sostenibilità. In questo senso, fra le iniziative intraprese da Cala de’ Medici nell’anno appena trascorso si annoverano l’attivazione di un servizio di car sharing ecosostenibile rivolto ai propri Soci e utenti, nonché alla cittadinanza di Rosignano, attraverso l’acquisto di tre veicoli 100% elettrici ad impatto acustico ed emissioni zero, nonché il progetto ed inizio lavori di riqualificazione della banchina portuale interna con materiali riciclati ed ecosostenibili (tappetini in PFU per la copertura delle plotte della banchina e sedute in legno misto PVC); l’innovativo progetto di Cala de’ Medici, innovativo perché introdotto in ambito portuale, è stato presentato alla Bologna Business School in un incontro dedicato al tema della sostenibilità. Ultima, ma non meno importante attività dell’anno 2017, lo studio di fattibilità per un campo boe nella rada esterna al Porto: lo studio è stato condotto da uno studente dell’Università di Firenze (Dipartimento di Architettura) per verificare l’impatto ambientale di un campo boe stagionale e sarà in futuro funzionale allo sviluppo del progetto.
Fra le iniziative per il 2018, invece, oltre all’organizzazione di convegni ed incontri con esperti del settore ambientale per esporre il cosiddetto “Codice di condotta ambientale”, previste novità molto interessanti e altamente tecnologiche: la realizzazione di una colonnina intelligente dal design italiano e prodotta con materiali sostenibili, un prodotto innovativo realizzato con gli input di Cala de’ Medici e che verrà sperimentato nel porto stesso. La nuova macchina avrà delle caratteristiche base di fornitura dei servizi che verranno abbinate a nuove capacità e connessioni finalizzate, fra le altre cose, al risparmio energetico e al miglior utilizzo delle risorse idriche. A questa colonnina di nuovissima generazione si affiancherà, inoltre, una “boa intelligente” che ne sarà una variante.
«Si tratta di una conferma dell’operato finora svolto e della direzione intrapresa per il futuro per noi molto importante – commenta Matteo Italo Ratti, AD e Direttore Portuale di Marina Cala de’ Medici – Desidero congratularmi con le spiagge del Comune di Rosignano M.mo che, assieme a noi, hanno nuovamente ottenuto questo prestigioso riconoscimento».


09/05/2018 10:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Seatec prepara l'edizione 2019

La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Star Sailors League: le esperienze di Tita e Gallinaro

Si è da poco conclusa la sesta finale della Star Sailors League e Ruggero Tita e Guido Gallinaro raccontano la loro esperienza

Conclusa la Imperia Winter Regatta

Imperia Winter Regatta per le classi 420 e 470: i fratelli Caldari si impongono nei 420 open; Frascari-Lanzetta tra le femmine, mentre il podio dell’olimpica 470 è appannaggio straniero con la vittoria tedesca di Winkel-Cipra

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Star Sailors League: un bel podio per Diego Negri

Diego Negri centra il primo podio nelle Star Sailors League Finale del 2018 alle Bahamas

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci