sabato, 29 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    vela olimpica    benetti    optimist    turismo    lega italiana vela    circoli velici    regate    5.5    minialtura    vela olimpiaca    solitari    nautica    coppa del mondo    press    suzuki    formazione    cala de medici   

PORTO TURISTICO

Marina d’Arechi sbarca al Boot Dusseldorf

marina 8217 arechi sbarca al boot dusseldorf
redazione

Nel suo nome quasi una missione naturale. Che un porto turistico porti il nome di un principe germanico, quell’Arechi, che fra il 700 e l’800 stabilì a Salerno, uno dei più floridi e culturalmente stimolanti, regni longobardi, sancisce in effetti un legame storico non irrilevante con la grande comunità dei diportisti tedeschi.
Reduce da un London Boat Show che ha fornito l'occasione per presentare l'offerta dei nuovi 400 posti barca, appena ultimati, e quindi il completamento di quello che è oggi uno dei maggiori porti turistici del mediterraneo, Marina d’Arechi con i suoi 340.000 mq di specchio acqueo e 1.000 posti barca, fino a 100 m. di lunghezza, mette oggi a disposizione della clientela internazionale di visitare luoghi famosi in tutto il mondo, a mare e a terra : Amalfi, Positano, Capri, il Cilento, ma anche Ravello, Pompei, Ercolano e Paestum. A Londra il messaggio di marketing ha centrato e superato i risultati attesi:  circa 150 manifestazioni di interesse per l'utilizzo dei posti barca, a conferma di segnali positivi di ripresa dell'intero settore, strategico per l'economia italiana.
Marina d’Arechi, si presenta ora al Boot Dusseldorlf con l’identikit di un vero e proprio yachting paradise; unico porto turistico della Campania presente con un suo stand (Hall 13/E41) al più importante appuntamento per il mercato nautico europeo, che si svolgerà dal 21 al 29 gennaio. Marina d'Arechi  assume naturalmente anche il ruolo di - sottolinea Agostino Gallozzi, presidente della società che ha progettato, realizzato e oggi gestisce il porto - “ambasciatore delle bellezze e dell’offerta turistica di qualità di una delle aree geografiche più entusiasmanti  del Mediterraneo”. 
Marina d’Arechi è forte anche dell’intesa commerciale annunciata a Londra con la prestigiosa società britannica Camper & Nicholson Marinas, marchio storico dello yachting internazionale di fascia alta, nato nel 1782. Intesa in base alla quale Marina d'Arechi manterrà, naturalmente, la propria piena autonomia, con la Camper & Nicholson Marinas che assicurerà il proprio supporto di esperienza e di conoscenza del settore, a sostegno ed impulso delle attività di marketing, particolarmente a livello internazionale.  
Parola d’ordine anche a Dusseldorf sarà “qualità”. Marina d’Arechi che si è caratterizzata per i suoi altissimi standard si candida a svolgere, specie in Germania, un ruolo di attrazione di turismo del mare, che richiede come precondizione proprio la qualità complessiva, ma che è in grado di generare un indotto molto importante. Una sfida che il porto nel golfo di Salerno si prepara a lanciare in un audience di 1.800 espositori provenienti da 50 paesi con una affluenza attesa di circa 250.000 visitatori.


18/01/2017 19:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

100 piccole barche per le regate di Campione del Garda dei 9Er-O' Pen Bic

L’organizzazione del Circolo Vela Gargnano e di Univela Sailing proporrà la prima regata congiunta delle Classi 29er e O’pen Bic, degli skiff olimpici di 49Er e Fx Femminile

Yare 2017: ancora un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore Superyacht

Chiusa la settima edizione dell’evento business sull’aftersales e refit: 1.300 incontri, 110 comandanti, 80 imprese italiane e estere presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci