mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

LA CINQUECENTO

Margherita e Rocket I passano Sansego e dirigono verso il traguardo

margherita rocket passano sansego dirigono verso il traguardo
redazione

Alle 15.05 di mercoledì 31 maggio Margherita di Piero Burello è la prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti a passare Sansego, seguita alle 15.25 da Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, prima della categoria X2 della 43^ edizione de La Cinquecento Trofeo Phoenix, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita.
I due scafi nella tarda serata di ieri martedì 30 maggio, dopo il passaggio alle Isole Tremiti, hanno preso il comando della flotta, agganciando il vento di scirocco che li ha portati a velocità tra i 6 e gli 8 nodi verso la costa croata.
Margherita e Rocket I stanno risalendo con andatura di poppa in direzione Porto Santa Margherita, dove sono attesi nella nottata al traguardo.
A circa settanta miglia dai leader verso la costa croata, navigano Boxx, Class 40 dei fratelli Aljaz e Andraz Jadek, Lazy, piccolo trimarano rivelazione di soli 9,70 metri condotto da Richard Mueller e Andreas Hanakamp e in fascia più centrale, Vaquita, Class 40 di Alessandro Fiori e Alberto Bergamo.
Distanziato di altre quaranta miglia circa, e in molti casi anche di più, il grosso della flotta, che ha sofferto a causa dell’approfondimento dell'alta pressione in queste ore nel sud dell'Italia.
Ci sono almeno tre cinquecento in questa edizione 2017 mai scontata fino all’ultimo.
Quella di chi è in testa alla flotta e combatte un match-race solitario con un unico avversario, quella di chi insegue il vento nella fascia centrale dell’Adriatico e quella di chi sta ancora lottando contro venti capricciosi per raggiungere San Domino, metà percorso di regata.
La Cinquecento X2 e XTutti è tutte queste regate insieme e anche molto di più, come ha scritto dal centro Adriatico la notte scorsa Luca Pizzi, armatore di Spirit in discesa verso San Domino “Il fascino della competizione sta nel cimentarsi, nella sfida con te stesso prima ancora che con gli altri, nella voglia di esserci e di cercare ogni volta caparbiamente di portarla a termine malgrado le avversità... questa è la regata d’altura X2 più antica del Mediterraneo e quando l’hai portata a termine nessuno te la può più togliere, dal cuore e dalla testa, a prescindere dal risultato.”
La Cinquecento Trofeo Phoenix è organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita in collaborazione con Marina 4, Phoenix Informatica Bancaria, la partnership di Paulaner, Dial Bevande, Cantina Sociale Colli del Soligo,Kappa e il contributo del Comune di Caorle. 
Gli orari dei passaggi, rilevati grazie ai sistemi satellitari installati a bordo di ciascuna imbarcazione, sono approssimati a +/- 15 minuti.
Per seguire le imbarcazioni: www.cnsm.org, per foto video e curiosità pagina Facebook Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

FOTO Rocket I e Margherita alla partenza: Andrea Carloni


31/05/2017 18:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci