mercoledí, 22 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    platu25    j24    windsurf    volvo ocean race    cala de medici    campionati invernali    vela    press    optimist    dolphin    porti    mini transat    formazione   

OPTIMIST

Marco Gradoni, 13 anni, è il Campione del Mondo Optimist 2017

marco gradoni 13 anni 232 il campione del mondo optimist 2017
redazione

Il tredicenne Marco Gradoni si è aggiudicato il titolo mondiale Optimist a Pattaya, in Thailandia. L'oro del giovanissimo azzurro, che è originario di Fano ma si allena a Roma con il tecnico Simone Ricci (Tognazzi Marine Village Asd), arriva dopo il quarto posto dello scorso anno in Portogallo, dove aveva già mostrato tutte le sue potenzialità. A Pattaya, Gradoni ha concluso le fasi di qualificazione in testa alla classifica, davanti a 280 concorrenti provenienti da 62 nazioni. Quindi, ha proseguito la fase finale sempre in vetta alla classifica aumentando il suo distacco dagli avversari. Erano 18 anni che l'Italia non vinceva l'oro in questa classe giovanile: l'ultimo era stato quello di Mattia Pressich in Martinica nel ’99.”
Un successo che non nasce dal caso, ma è il risultato del lungo lavoro di Maurizio Bencich e della veleria OneSails Slovenia specializzata nella realizzazione di vele per Optimist, che vanta una serie di risultati di altissimo profilo e che ha seguito anche Marco Gradoni.
Dede De Luca, CEO di OneSails, ha voluto fare i complimenti a Marco Gradoni, al suo coach Simone Ricci, al tecnico FIV Marcello Meringolo, e naturalmente ai tecnici OneSails che hanno contribuito a quest straordinario successo dell’atleta azzurro: "Vincere per anni consecutivi il titolo mondiale con atleti sempre diversi sia nella categoria maschile che femminile è la dimostrazione di un lavoro di altissima qualità e quantità sia di Maurizio Bencich che ai tecnici della veleria slovena che dal 2007 ha aderito al nostro network internazionale".
Lo scorso anno la maltese Victoria Schultheis si era laureata campionessa del Mondo Optimist a Vilamoura in Portogallo con Helena Wolff, danese, seconda classificata sempre con vele OneSails by Slovenia. 
Nel 2015 al  Campionato del Mondo Optimist disputato a Dziwnów in Polonia, gli atleti invelati da OneSails hanno dominato con un primo posto assoluto, quello dello sloveno Rok Verderber e lo splendido secondo posto dell’italiana Gaia Bergonzini, cui ha fatto eco un altro secondo posto nel Miami Herald Trophy ottenuto dai giovani velisti ungheresi.
OneSails consolida così una lunga tradizione di successi nella classe Optimist: sempre nel 2015 a Pwllheli in Galles al Campionato Europeo Optimist un podio d’argento con lo sloveno Matej Planinsic e uno di bronzo con la maltese Victoria Schultheis. Nella 'victory list' OneSails c’è anche il dominio ai campionati europei femminili, dove dal 2011 al 2014, le atlete invelate da OneSails sono sempre salite sul gradino più alto del podi.


21/07/2017 17:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci