lunedí, 22 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    open bic    laser    rs feva    libri    press    normative    j24   

REGATE

Mandi taglia per primo il traguardo della veleggiata del Solstizio

Mandi di Piersandro Carlon (Dvv) è stata la prima in tempo reale a tagliare la linea d’arrivo dell’VIII veleggiata del Solstizio organizzata dal Diporto Velico Veneziano. Alle spalle dopo appena quattro minuti Dany di Mauro Casson (C.N. Chioggia) e per terza Sophie di Enrico Catarra (Dvv).

La regata è partita alle 13.40 a sud della diga di San Nicolò: lo scirocco tra gli 8 e i 10 nodi ha regalato un ottimo inizio di regata, calando poi verso la fine ma senza abbandonare i regatanti che in tre ore hanno portato a termine il percorso lungo il Lido, fino alla bocca degli Alberoni, con arrivo davanti a Poveglia.

Si aggiudica l’oro nella classifica overall in tempo compensato secondo il rating Fiv, Idril di Enrico Lovato (C.N. Chioggia), secondo posto per Aldebaran di Paolo Valla (C.V.Piave Vecchia) e terzo per Mandi.

Le barche sono state divise in quattro categorie ai fini della classifica finale tenendo conto delle dimensioni e dei tempi compensati. Nella categoria Alfa il gradino più alto del podio è per Mandi, seguito da Sophie e al terzo posto da Mascherina di Gianni Schiavon (Dvv). Grafite di Stefano Ferro (Dvv) vince nella classe Bravo, seguita da Sayonara di Alessandro Poniz (Dvv) e per terza da Ciao Bei di Michele Dolcetta (Dvv). Nella categoria Charlie è Idril l’imbattuta, seconda Aldebaran e terza Dany. Tra le barche più piccole della categoria Delta si aggiudica l’oro Hurakan di Juan Turchetto (Dvv), l’argento Spiuma di Martin Walker (Dvv) e il bronzo Mago Merlino di Luca Tenderini (Dvv).

«È stata una giornata splendida per le condizioni meteo con il vento che non ci ha mai abbondati fino all’arrivo – commenta il presidente del Diporto Velico Veneziano Luigi Zennaro – i partecipanti hanno gradito la sorpresa all’arrivo a base di prosecco freddo e patatine che li ha accompagnati fino all’ormeggio».

E'proseguita anche per il Solstizio la collaborazione con l' Associazione Fotografica Marco Polo che ha immortalato alcuni momenti della regata.

Il Diporto Velico questo fine settimana è al fianco degli atleti con disabilità intellettiva che regateranno a Chioggia negli Special Olympics: fornirà assistenza in mare ai ragazzi. I prossimi appuntamenti sono il 22 luglio nella sede del Dvv con la zonale di minialtura e dopo la pausa estiva l’8 e 9 settembre con la regata dei Miti.


23/06/2018 23:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci