domenica, 22 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    fiv    vela oceanica    azzurra   

REGATE

Mandi taglia per primo il traguardo della veleggiata del Solstizio

Mandi di Piersandro Carlon (Dvv) è stata la prima in tempo reale a tagliare la linea d’arrivo dell’VIII veleggiata del Solstizio organizzata dal Diporto Velico Veneziano. Alle spalle dopo appena quattro minuti Dany di Mauro Casson (C.N. Chioggia) e per terza Sophie di Enrico Catarra (Dvv).

La regata è partita alle 13.40 a sud della diga di San Nicolò: lo scirocco tra gli 8 e i 10 nodi ha regalato un ottimo inizio di regata, calando poi verso la fine ma senza abbandonare i regatanti che in tre ore hanno portato a termine il percorso lungo il Lido, fino alla bocca degli Alberoni, con arrivo davanti a Poveglia.

Si aggiudica l’oro nella classifica overall in tempo compensato secondo il rating Fiv, Idril di Enrico Lovato (C.N. Chioggia), secondo posto per Aldebaran di Paolo Valla (C.V.Piave Vecchia) e terzo per Mandi.

Le barche sono state divise in quattro categorie ai fini della classifica finale tenendo conto delle dimensioni e dei tempi compensati. Nella categoria Alfa il gradino più alto del podio è per Mandi, seguito da Sophie e al terzo posto da Mascherina di Gianni Schiavon (Dvv). Grafite di Stefano Ferro (Dvv) vince nella classe Bravo, seguita da Sayonara di Alessandro Poniz (Dvv) e per terza da Ciao Bei di Michele Dolcetta (Dvv). Nella categoria Charlie è Idril l’imbattuta, seconda Aldebaran e terza Dany. Tra le barche più piccole della categoria Delta si aggiudica l’oro Hurakan di Juan Turchetto (Dvv), l’argento Spiuma di Martin Walker (Dvv) e il bronzo Mago Merlino di Luca Tenderini (Dvv).

«È stata una giornata splendida per le condizioni meteo con il vento che non ci ha mai abbondati fino all’arrivo – commenta il presidente del Diporto Velico Veneziano Luigi Zennaro – i partecipanti hanno gradito la sorpresa all’arrivo a base di prosecco freddo e patatine che li ha accompagnati fino all’ormeggio».

E'proseguita anche per il Solstizio la collaborazione con l' Associazione Fotografica Marco Polo che ha immortalato alcuni momenti della regata.

Il Diporto Velico questo fine settimana è al fianco degli atleti con disabilità intellettiva che regateranno a Chioggia negli Special Olympics: fornirà assistenza in mare ai ragazzi. I prossimi appuntamenti sono il 22 luglio nella sede del Dvv con la zonale di minialtura e dopo la pausa estiva l’8 e 9 settembre con la regata dei Miti.


23/06/2018 23:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Europeo Ufo 22: Magagna über alles

Dopo due giornate dell'Europeo tedesco, in testa alla classifica troviamo ancora Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, che si è aggiudicato la vittoria di tutte le prove disputate.

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci