mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

MELGES 20

Malcesine: una giornata complicata per i Melges 20

malcesine una giornata complicata per melges
redazione

VELA - Al termine di una giornata condizionata dall'instabilità del meteo, nel corso della quale sono state portate a termine due prove, a guidare la classifica provvisoria della terza tappa delle Audi Sailing Series Melges 20 è il Candida Sailing Team (oggi 3-2).

Dopo una prima prova solida, valsa la terza piazza, lo scafo di Alessio Marinelli e del tattico Branko Brcin è stato protagonista di una seconda regata fortunata, come ammesso dallo stesso armatore marchigiano. Girato il cancello di poppa in penultima posizione, ITA-159 si è trovato sulla destra del percorso nel momento in cui un importate salto di vento ha rimescolato le carte in tavola. Tornato in contatto con il gruppo di testa, il Candida Sailing Team ha duellato fin sulla linea di arrivo con Audi supported by Eberhard&Co (9-1), che ha avuto la meglio, assicurandosi così il terzo posto in classifica generale a cinque punti dal battistrada.

Tra ITA-159 e l'imbarcazione di Miani-Benussi-Sabadin si è inserito Legionario (6-3) di Giancarlo Capolino e di un ispirato Francesco Ivaldi.

Giornata tutto sommato positiva per Pecceré (5-15). Il Melges 20 di Mirko De Falco e Guglielmo Giordano, vincitore a Portoferraio e seconda forza delle Audi Sailing Series, ha fatto suo il nono posto in classifica generale. Ciò che più conta, per il sempre competitivo team partenopeo, è il fatto di aver staccato Turnover (22-22). Il leader del circuito, vincitore a Loano e secondo all'Isola d'Elba, è apparso in evidente difficoltà e non è riuscito a rinvenire dalle retrovie.

Giornata in chiaro scuro per Mascalzone Latino Jr (2-24) cui non è riuscito di confermarsi sui livelli raggiunti nel corso della prima prova.

Le regate valide per la terza tappa delle Audi Sailing Series Melges 20 riprenderanno domani mattina alle 8, quando sull'alto Garda dovrebbe soffiare il Peler. Ricordiamo che la serie, destinata a chiudersi nel corso del pomeriggio di domani, potrà contare su un massimo di sei prove e che non saranno conteggiati scarti in caso di serie incompleta.

Anche a Malcesine la manifestazione sarà occasione di Audi Quattro Experience: durante il week end gli istruttori della casa automobilistica tedesca sono a disposizione di visitatori e partecipanti per effettuare test drive su strada dei più recenti modelli della gamma Audi, come la S4 Avant (3000 TFSI), la A1 SB (1400 TFSI), la RS3 SB (2500 TFSI), la R8 5.2 V10 e la S5 SB V6 (3000 TFSI).

La terza tappa dell'Audi Sailing Series Melges 20 è organizzata da B-Plan Sport&Events in collaborazione con la Fraglia Vela Malcesine e Melges Europe.


14/07/2012 19:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci