mercoledí, 23 maggio 2018

REGATE

A Luduan la 40a Coppa Regina dei Paesi Bassi

luduan la 40a coppa regina dei paesi bassi
redazione

Si è conclusa con gradimento dei partecipanti la quarantesima Coppa Regina dei Paesi Bassi, regata che ha fatto la storia del Circolo Nautico e della Vela Argentario. Le condizioni meteo con arie leggere non hanno scoraggiato i partecipanti che anzi, hanno messo in pratica tutti i loro saperi per sfruttare al meglio qualsiasi possibilità di guadagnare acqua . A raccontare la sua regata Enrico De Crescenzo, che dopo una serie di successi, nel 2017 si aggiudica la Coppa nell’anno del suo quarantennale.
"Le previsioni meteo davano poco vento e quindi il CDR ha opportunamente ridotto il percorso omettendo il passaggio da Montecristo ed aggiungendo quello dalla Formica di Burano. Siamo partiti bene e siamo arrivati in piena notte al passaggio dalla Formica grande di Grosseto che, complice una luna piena pazzesca e gli uccelli che all'improvviso hanno cominciato a "urlare"  visto il disturbo che abbiamo portato, è stato il momento più coinvolgente di tutta la regata. Appena doppiata la Formica siamo stati raggiunti  da Durlindana, il bellissimo Farr 62 di Giancarlo Gianni che  ci ha elegantemente superato passando sotto vento consentendoci cosi' di procedere indisturbati per la nostra rotta.Sono quei gesti che ti ricordano uno dei  motivi per cui  si ama tanto questa disciplina sportiva.
Poi è stato tutto un sali e scendi di vele tra windseeker, light e Spi. Al nostro arrivo alla Formica di Burano il vento si è fatto sentire e ci ha consentito un bel traversone a 9 nodi fino all'arrivo dove il presidente del Comitato di Regata Fausto Proietti, oltre  a prenderci il tempo, ci ha immortalato con un bel video.
Come al solito suggestiva la premiazione sulla bella terrazza del CNVA.
La Coppa mette soggezione per la sua semplice autorevolezza. Nelle iscrizioni  ci sono i nomi di alcune barche che rappresentano la storia dello yachting di qualche anno fa. Il poterci aggiungere quello di Luduan è stato un bel risultato che nelle ultime edizioni non eravamo riusciti a raggiungere.
Continuo a pensare che questa sia una delle più belle regate del Mediterraneo e anche una delle più tecniche visti i numerosi passaggi dalle isole che impongono frequenti cambi dell'angolo di provenienza del vento. Adesso viene la cosa più difficile e cioè  "difendere" la coppa" e cercare  di riuscire a conquistare anche la coppa Marinariello che, quest'anno, è stata vinta da Durlindana che per prima ha tagliato il traguardo" di ce Enrico De Crescenzo armatore di Luduan.
Il Premio “Occhio al Mare” istituito da Marevivo che il mare occupa il 71% del nostro pianeta, produce l’80% di ossigeno e assorbe un terzo dell’anidride carbonica, è stato assegnato da Nicola Granati, delegato  Marevivo alla sezione Vela, al CNVA per aver collaborato con Marevivo a dare il via a questa campagna di sensibilizzazione e di ricerca scientifica. 
Le classifiche  ORC e IRC sono le medesime : 1. Pierservice Luduan, Enrico De Crescenzo; 2. Durlindana , Giancarlo Gianni; 3. Striptease,Enrico Maria Serrano


14/05/2017 19:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci