mercoledí, 23 agosto 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

disabili    melges 32    centomiglia    palermo-montecarlo    circoli velici    windsurfing    j class    waszp    swan    yacht club hannibal    marine    420    laser    match race    regate   

MOTH

Lovere: a causa del forte maltempo si conclude in un solo giorno la regata del Lago di Iseo

lovere causa del forte maltempo si conclude in un solo giorno la regata del lago di iseo
redazione

Il settimo posto ottenuto da Giancarlo Pedote dopo le quattro prove della prima giornata, diventa il suo risultato finale alla terza tappa dell’Italia Cup vinta da Adriano Petrino. Domenica le prove non hanno avuto luogo a causa della tempesta che ha investito il Nord Italia, ma resta per Giancarlo Pedote un’esperienza che lo aiuterà a crescere.

« La regata che si è svolta a Lovere mi ha permesso di fare un bilancio in termini di obiettivi sportivi, paragonando le mie performance rispetto a quelle ottenute al Campionato Europeo. Ho visto che c’è stato un leggero miglioramento sulla velocità, mentre devo fare ancora molta strada sulla rapidità del decollo e le manovre. Quindi fondamentalmente, per quanto il risultato non sia assolutamente soddisfacente considerando che non eravamo molti in questa regata, gli obiettivi di lavoro per il proseguimento della stagione mi sono molto più chiari » dichiara lo skipper di Prysmian 4171, che prosegue raccontando il motivo per il quale domenica non si è svolta la seconda giornata di prove.


« Purtroppo domenica mattina c’è stato un grosso temporale con raffiche di vento piuttosto violente. Tante delle nostre barche si sono rovesciate e le mia ha riportato diversi danni. Il programma di allenamento purtroppo sarà rallentato dal fatto che dovrò sistemare varie cose e per qualche giorno mi dovrò dedicare all’utilizzo dei materiali compositi per riportare la barca allo stato di efficienza. La cosa positiva è che con il Mini ho imparato a lavorare questi materiali per tamponare le emergenze, e credo che riuscirò a sistemare Prysmian 4171 in breve tempo per poter riprendere gli allenamenti quanto prima, per cercare di migliorare il più velocemente possibile ».

 

L’ottimismo e l’entusiasmo non lasciano quindi Giancarlo Pedote: « Prendersela non servirebbe a niente: i Moth a foil sono barche molto leggere e nello stesso tempo fragili. Ma sono anche estremamente affascinanti e sento che si stanno rivelando per me una vera scuola di apprendimento ». 



01/08/2016 20:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

"Audi J/70 World Championship": da Moby e Tirrenia super sconti per i partecipanti

La manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Ardi è arrivato a Mahon

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Palermo, dalla Cala ai Palazzi Storici. Passeggiata al Piano della Marina

La zona prosciugata attorno all’ anno 1000, veniva anche chiamato ‘’platea marittima’’ e dagli inizi del ‘300 venne bonificato per volere della famiglia Chiaramonte che vi costruì il proprio hosterium, oggi Palazzo Steri

VOR: MAPFRE si aggiudica la Leg Zero

MAPFRE si aggiudica la Leg Zero, e ora due mesi di lavoro prima della partenza della Volvo Ocean Race

Prosegue l’avventura di Ardi

L'One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia prosegue la navigazione verso Mahon dove dal 29 agosto al 2 settembre parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci