martedí, 20 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

REGATE

Loro Piana Superyacht Regatta Day 2: la Costa Smeralda al suo meglio

loro piana superyacht regatta day la costa smeralda al suo meglio
redazione

La brezza fino a 20 nodi ha consentito ieri lo svolgimento di una splendida regata nelle acque tra Porto Cervo e l'Arcipelago di La Maddalena. Vincitori di giornata sono Nahita nella Wally Class e Escapade nella divisione Superyacht. 
Condizioni perfette oggi nelle acque tra la Costa Smeralda e l'Arcipelago di La Maddalena per la seconda giornata della Loro Piana Supeyacht Regatta. Una brezza termica da sudovest, che ha raggiunto intensità fino a venti nodi nel pomeriggio, ha spinto la flotta in un percorso di 29 miglia nautiche che ha portato entrambe le divisioni a circumnavigare in senso antiorario le isole di Caprera e La Maddalena per fare poi ritorno a Porto Cervo attraverso il Passo delle Bisce, dopo aver lasciato a sinistra la Secca di Tre Monti nel Golfo di Arzachena.Spettacolare la partenza della competitiva Wally Class che ha visto da subito grande battaglia tra il Wallycento Magic Carpet Cubed e il 107 piedi Open Season, che schiera alla tattica il "Maestro" Jochen Schuemann, tre ori olimpici e un argento nel suo palmarès. Differentemente da ieri, le condizioni più stabili del vento hanno favorito in tempo compensato i cinque Wally 80, protagonisti di spettacolari incroci a pochi metri di distanza lungo tutto il percorso. L'ha spuntata Nahita per soli 49 secondi, grazie a manovre perfette e una tattica di bordeggio studiata dal croato Sime Fantela, oro olimpico in 470 ai recenti Giochi di Rio.
Non solo, gran parte dell'equipaggio di Nahita è costituito da atleti olimpici croati, tutti amici di lunga data tra loro. Ma le barche sorelle l'hanno costantemente insidiata, a partire da Lyra, seconda, e Ryokan 2 al terzo posto della Wally Class. La classifica generale provvisoria dopo due giorni vede ora al comando Nahita seguita da Ryokan 2 e Magic Carpet Cubed.
Dopo lo start della Wally Class è stata la volta delle partenze individuali scaglionate per la divisione Superyacht. My Song di Pier Luigi Loro Piana, lo yacht più veloce della flotta, è partito per ultimo iniziando subito a passare gli altri concorrenti meno veloci fino a ingaggiare un bel duello, sempre mantenendo la distanza di sicurezza prevista dalle regole per i Superyacht, con Saudade raggiunta e passata all'ingresso del Passo delle Bisce a poche miglia dall'arrivo a Porto Cervo. Al calcolo del tempo compensato, Saudade chiude al terzo posto e My Song al quinto. Un vero match race è poi stato quello che ha coinvolto i due Southern Wind 102', Farfalla e Sea Wave, a pari punti in classifica generale dopo due giornate.  Anche oggi si è messo in grande evidenza il nuovissimo Ribelle, ieri secondo ma stamani accreditato della vittoria, dopo un ricalcolo del rating di Escapade scivolata seconda. Ma il nuovo rating (sulla base del quale si calcola il tempo compensato) di Escapade non le ha impedito di vincere oggi, portandosi così al comando della classifica provvisoria a pari punti con Ribelle, a bordo del quale è stato oggi ospite degli armatori il Commodoro Riccardo Bonadeo: "Ho vissuto un'esperienza semplicemente fantastica!" Ha commentato visibilmente elettrizzato dalle performance della barca su un percorso a lui ben noto.
Sime Fantela, tattico di Nahita: "Siamo riusciti a partire bene, senza venir coperti dalle barche più grandi. Però la lunga poppa è stata molto difficile, con il vento rafficato che saltava e gli avversari pochi metri dietro, alla fine eravamo in quattro ingaggiati ma siamo riusciti a mettere la nostra prua avanti. Sulla App della Wally Class in quel momento risultavamo quarti, ma ce l'abbiamo messa tutta nella lunga bolina finale, la nostra andatura preferita".
Christophe Albin, armatore di Escapade: "Oggi abbiamo dimostrato che non vinciamo grazie al rating più o meno favorevole ma per la bravura dell'equipaggio" Continua poi scherzando: "Ma di certo il fatto che a fine regata brindiamo aprendo le bottiglie di champagne che abbiamo a bordo aiuta ad alleggerire la barca!"
Le regate riprendono come da programma domani alle ore 11,30 con un percorso costiero per entrambe le divisioni, con brezza termica prevista tra i 6 e i 14 nodi. Domani sera gli ospiti di Loro Piana, gli armatori e gli equipaggi parteciperanno al Sunset party al Phi Beach di Baia Sardinia.


02/06/2017 15:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Libri: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Si presenta alla Soprintendenza del Mare il libro: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci