domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    tp52    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

YACHT CLUB COSTA SMERALDA

Lo YCCS vince il titolo di Best Sailing Club del 2017

lo yccs vince il titolo di best sailing club del 2017
redazione

Finale decisiva per la Audi SAILING Champions League Final che ha visto il team dello Yacht Club Costa Smeralda aggiudicarsi il titolo di Best Sailing Club del 2017. L'evento, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con la SAILING Champions League e il supporto del Title Sponsor Audi e del Technical Partner Quantum Sails, si è concluso oggi dopo aver completato tutti i 12 voli in programma nei 3 giorni.
Alle 10 di questa mattina i 32 team in rappresentanza dei più prestigiosi Yacht Club al mondo si sono ritrovati sulla linea di partenza, antistante Porto Cervo, più decisi che mai. Dopo circa 5 ore in mare e un riposizionamento del campo di regata dovuto ad un cambio di direzione del vento - da sud-est a nord-ovest che è arrivato a toccare nel corso della giornata i 20 nodi di intensità - sono state completate tutte le 48 prove previste.
Il team italiano dello YCCS, dopo due giorni al comando della classifica, ha suggellato oggi la vittoria della Audi SAILING Champions League Final con un primo (6 totali) e due secondi posti di giornata.
Federico Michetti, YCCS Team, ha commentato così la vittoria: "Rappresentare il Best Sailing Club del 2017 è un grande onore. È stata una giornata fantastica e un fine settimana magnifico trascorso con dei carissimi amici: Flavio Favini al timone, Branko Brcin, Luca Faravelli e Filippo Molinari come Team Captain. Sono stati dei compagni di squadra incredibili! Non potevamo concludere la stagione sportiva in modo migliore! Hanno partecipato moltissimi team forti e ragazzi giovani, sono convinto questa formula sia vincente."
Al centro il Team YCCS (1° classificato) con il Commodoro YCCS, Riccardo Bonadeo, e il Direttore Sportivo YCCS, Edoardo Recchi. A sinistra il Team SNG  (3° classificato), a destra il Team OLS (2° classificato) - Audi SAILING Champions League Final 2017. Foto credit: SCL/Lars Wehrmann
Grazie a due vittorie e un secondo posto nelle prove odierne il team russo dell'Ost Legal Sailing (Vladimir Lipavsky - Andrey Kochnev - Egor Larionov - Nikolay Kornev) ha scalato la classifica conquistando la seconda posizione overall lasciandosi alle spalle, con 4 punti di distacco, il team svizzero della Société Nautique de Genève (Guillaume Girod - Marc Stern - Nicolas Kauffmann - Mathieu Fischer) che oggi ha segnato un quarto, sesto e secondo posto.
Vladimir Lipavsk, dell'Ost Legal Sailing Team, ha dichiarato: "Fortunatamente oggi è andata bene, ieri il fatto di aver chiuso in settima posizione ci ha portati a pensare che forse non saremmo saliti sul podio. Invece oggi ci siamo concentrati e la fortuna ci è venuta incontro, siamo riusciti così a conquistare la seconda posizione."
Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Riccardo Bonadeo, durante la Cerimonia di premiazione, ha commentato così: "Con la Audi SAILING Champions League Final si conclude la stagione sportiva dello YCCS nell'anno del nostro cinquantesimo anniversario. Ringrazio tutti i 32 team che da tutte le latitudini d'Europa hanno raggiunto Porto Cervo per vivere insieme 3 appassionanti e divertenti giornate di regata. Mi congratulo con tutti i partecipanti e con il nostro team che ha portato in alto i colori dello YCCS. Un ringraziamento particolare all'Associazione della SAILING Champions League per aver collaborato con noi all'organizzazione dell'evento, al Title Sponsor Audi, al Comitato di Regata, alla Giuria Internazionale e allo staff dello YCCS per aver reso possibile tutto questo. Spero di rivedervi qui a Porto Cervo per la stagione velica del 2018!".
Il prossimo appuntamento per lo Yacht Club Costa Smeralda sarà il 3-4 ottobre a Milano per il One Ocean Forum, iniziativa a sostegno della tutela e preservazione dell'ambiente marino, in cui verrà presentata la Charta Smeralda, un codice etico di condotta per il rispetto ambientale.


24/09/2017 23:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci