lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

il portodimare    cala de medici    press    regate    volvo ocean race    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma    nautica    lega italiana vela   

YACHT CLUB COSTA SMERALDA

Lo YCCS vince il titolo di Best Sailing Club del 2017

lo yccs vince il titolo di best sailing club del 2017
redazione

Finale decisiva per la Audi SAILING Champions League Final che ha visto il team dello Yacht Club Costa Smeralda aggiudicarsi il titolo di Best Sailing Club del 2017. L'evento, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con la SAILING Champions League e il supporto del Title Sponsor Audi e del Technical Partner Quantum Sails, si è concluso oggi dopo aver completato tutti i 12 voli in programma nei 3 giorni.
Alle 10 di questa mattina i 32 team in rappresentanza dei più prestigiosi Yacht Club al mondo si sono ritrovati sulla linea di partenza, antistante Porto Cervo, più decisi che mai. Dopo circa 5 ore in mare e un riposizionamento del campo di regata dovuto ad un cambio di direzione del vento - da sud-est a nord-ovest che è arrivato a toccare nel corso della giornata i 20 nodi di intensità - sono state completate tutte le 48 prove previste.
Il team italiano dello YCCS, dopo due giorni al comando della classifica, ha suggellato oggi la vittoria della Audi SAILING Champions League Final con un primo (6 totali) e due secondi posti di giornata.
Federico Michetti, YCCS Team, ha commentato così la vittoria: "Rappresentare il Best Sailing Club del 2017 è un grande onore. È stata una giornata fantastica e un fine settimana magnifico trascorso con dei carissimi amici: Flavio Favini al timone, Branko Brcin, Luca Faravelli e Filippo Molinari come Team Captain. Sono stati dei compagni di squadra incredibili! Non potevamo concludere la stagione sportiva in modo migliore! Hanno partecipato moltissimi team forti e ragazzi giovani, sono convinto questa formula sia vincente."
Al centro il Team YCCS (1° classificato) con il Commodoro YCCS, Riccardo Bonadeo, e il Direttore Sportivo YCCS, Edoardo Recchi. A sinistra il Team SNG  (3° classificato), a destra il Team OLS (2° classificato) - Audi SAILING Champions League Final 2017. Foto credit: SCL/Lars Wehrmann
Grazie a due vittorie e un secondo posto nelle prove odierne il team russo dell'Ost Legal Sailing (Vladimir Lipavsky - Andrey Kochnev - Egor Larionov - Nikolay Kornev) ha scalato la classifica conquistando la seconda posizione overall lasciandosi alle spalle, con 4 punti di distacco, il team svizzero della Société Nautique de Genève (Guillaume Girod - Marc Stern - Nicolas Kauffmann - Mathieu Fischer) che oggi ha segnato un quarto, sesto e secondo posto.
Vladimir Lipavsk, dell'Ost Legal Sailing Team, ha dichiarato: "Fortunatamente oggi è andata bene, ieri il fatto di aver chiuso in settima posizione ci ha portati a pensare che forse non saremmo saliti sul podio. Invece oggi ci siamo concentrati e la fortuna ci è venuta incontro, siamo riusciti così a conquistare la seconda posizione."
Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Riccardo Bonadeo, durante la Cerimonia di premiazione, ha commentato così: "Con la Audi SAILING Champions League Final si conclude la stagione sportiva dello YCCS nell'anno del nostro cinquantesimo anniversario. Ringrazio tutti i 32 team che da tutte le latitudini d'Europa hanno raggiunto Porto Cervo per vivere insieme 3 appassionanti e divertenti giornate di regata. Mi congratulo con tutti i partecipanti e con il nostro team che ha portato in alto i colori dello YCCS. Un ringraziamento particolare all'Associazione della SAILING Champions League per aver collaborato con noi all'organizzazione dell'evento, al Title Sponsor Audi, al Comitato di Regata, alla Giuria Internazionale e allo staff dello YCCS per aver reso possibile tutto questo. Spero di rivedervi qui a Porto Cervo per la stagione velica del 2018!".
Il prossimo appuntamento per lo Yacht Club Costa Smeralda sarà il 3-4 ottobre a Milano per il One Ocean Forum, iniziativa a sostegno della tutela e preservazione dell'ambiente marino, in cui verrà presentata la Charta Smeralda, un codice etico di condotta per il rispetto ambientale.


24/09/2017 23:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci