martedí, 30 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j/70    ostar    coppa america    fraglia vela riva    fincantieri    vela day    marina di varazze    regate    motonautica    yacht club italiano    porti    j24    centri velici    nautica    cnsm    cinquecento    meteor    america's cup    calvi network    windsurf   

LEGA ITALIANA VELA

LIV a Cala Galera: bella vittoria del CNVA

liv cala galera bella vittoria del cnva
redazione

Ettore Botticini, Simone Busonero, Filippo Ambrogetti e Lorenzo Gennari hanno vinto la terza selezione di qualificazione Campionato Nazionale per Club e andranno di diritto alla finale a Napoli alla fine di ottobre. Con una impressionante serie di primi posti il Team del CNVA ( 18,5 punti) ha chiuso lasciandosi alle spalle il CC Roggero di Lauria (22 punti) con Ganga Bruni e Duccio Colombi, lo Yacht Club Italiano e altri tredici team in rappresentanza di altrettanti Club di grande tradizione velica.

I sedici team che hanno animato la tre giorni di regata LIV a Cala Galera, selezione più numerosa in assoluto, hanno potuto confrontarsi in condizioni meteo marine completamente diverse : vento leggero e mare piatto nella prima giornata, quindi nodi di vento e onda formata nel secondo e arie leggere e mare calmo nell’ultima. 

Il team del CNVA si è dimostrato fin da subito all’altezza degli avversari e ad un giorno dalla fine Ganga Bruni, capitano del CC Roggero Lauria oltre che allenatore della squadra olipica di Nacra 17 ,che ha sempre incalzato i nostri ha commentato la vittoria del CNVA prima di tutto complimentandosi per l’organizzazione “ non facile e perfetta, senza perdite di tempo nei cambi di equipaggio a bordo e con una calorosa accoglienza da parte del Circolo. Ma devo dire che Botticini mi è piaciuto molto in acqua: per le scelte tattiche,  per le manovre , per un bel gioco di testa . Il livello in acqua era molto alto e 16 barche per un campionato che ha pochi anni di vita è veramente un bel successo. Noi abbiamo commesso l’errore di non venire il giorno prima a provare la barca , ma questo tipo di regata mi diverte moltissimo e forse più delle match race consente anche a timonieri ed equipaggi bravi di emergere”.

Per Benedetta Iovane , responsabile squadra agonistica del CNVA “ questo è un risultato particolarmente bello per il nostro Circolo e per il nostro team che, insieme al primo premio ha vinto anche il premio per il team più giovane”.

 


02/10/2016 21:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

La Cinquecento: Lazy guida la flotta a Sansego

Lazy di Mueller/Hanakamp insieme a Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, guidano la corsa e sembrano marcarsi piuttosto stretti, dando vita a un appassionante match-race

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Dicono sia iniziata l'America's Cup

Partita l'America's Cup, ma non se ne è accorto quasi nessuno

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

E' tornata in Italia "Fiamma Nera", la barca del Duce

Ritorna in Italia “Fiamma Nera”, l'imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini, che ha attraccato ieri sera al Porto di Roma

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Benetti vara il nuovo BF104 MY Lejos 3

M/Y “Lejos 3” è la quarta unità del fortunato modello Fast 125’ e sarà consegnato all’armatore nei prossimi mesi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci