sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

VELA

Lignano Sup Marathon 2018: la pagaiata di 23 km

lignano sup marathon 2018 la pagaiata di 23
redazione

23 chilometri di Stand Up Paddle (pagaiarie in piedi sulla tavola, con mezzi remieri ed altri a pagaia) per circumnavigare Lignano Sabbiadoro (UD) tra affascinanti scenari di mare, laguna, canali, fiume, si è svolta domenica 6 maggio in concomitanza con l'inagurazione della stagione balneare e della Festa dello Sport.
Riconosciuta come la regata più affascinate d'Italia con panorami mozzafiato ha visto la partecipaziione di ben 106 corraggiosi sportivi provenienti da tutta Italia, da Croazia, Slovenia, Austria, Germania, Ucraina durante in una cornice soleggiata e festosa.
Partenza dalla spiaggia di Sabbiadoro, navigazione nella Laguna di Marano e Grado, attraversamento dei canali e delle chiuse, sbocco nella foce del fiume Tagliamento e ritorno in mare per costeggiare l'arenile e raggiungere l'arrivo sempre in spiaggia.
Macchina organizzativa complessa messa a punto egregiamente dal locale gruppo sportivo Tiliaventum supportato dai numerosi sodalizi e partner locali con festeggiamenti e premiazioni nell'accogliente location di Lignano Sabbiadoro Gestioni.
Dopo la concitata partenza il gruppo degli atleti di punta ha creato un significativo distacco che si è mantenuto sino alla fine della dura pagaiata ed ha visto primeggiare l'atleta del Ranking nazionale ISL Giordano Bruno Capparella in 2 ore 24' e 37", seguito da Francesco Mazzei e Loenardo Toso, tra le donne Caterina Stenta seguita da Romina Mariotto e Mari Valentina Ciaburre.
Tra le tavole 12'6 ottimo primo posto per il croato Zelijko Sdroc seguito da Guglielmo Reggio e Cristian Bottausci.
Presenti anche team a staffetta tra cui gli sloveni Matjaz-Triller, Team Line, MPH Trieste, Kite Life Grado, I Sopravvissuti, La Sciolta SSD, BreakNoStop, Not Fast Just Furious, Crivellari-Pavan-Destrini-Destrini, Spirit Of Lignano, Le Nutrie, Bobe, Nabagigi.
Nel gruppo Canoe-Kajak Mulloni, Massarutto e Sedran l'hanno fatta da padrona neei singoli, oltre ai team Palmin-Verzegnassi e Castorini.
Significativa anche la presenza del 4 con del Circolo Canottieri Lignano guidato dal Presidente Alessandro Lorenzon.
Una festa del mare e dello sport che si è protratta nel pomeriggio con le premiazioni alla presenza del Sindaco Luca Fanotto, del Vice e Assessore allo Sport Alessandro Marosa e del neo Consigliere regionale Maddalena Spagnolo


08/05/2018 17:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci