martedí, 21 novembre 2017

LIBRI

LIBRI - A Roberto Ippolito il Premio 150° Unità d'Italia per "il Bel Paese maltrattato"

Roberto Ippolito, autore di “Il Bel Paese maltrattato” pubblicato dalla Bompiani, è il vincitore del Premio speciale 150° Unità d’Italia. La consegna a Terracina sabato 7 gennaio 2012 nell’ambito della manifestazione concepita per celebrare l’arte, la cultura e l’identità dei centri storici italiani promossa da “Ecco fatto!” con la partecipazione della Provincia di Latina.
Ippolito ottiene il riconoscimento speciale per la saggistica storica (alle 16.00 nell’Aula magna Leonardo da Vinci in via Pantanelle) con il libro che rappresenta un vero e proprio inno alla bellezza e all’identità dell’Italia. Inno che scaturisce, paradossalmente, da centinaia e centinaia di episodi che costituiscono, come si legge nel sottotitolo, un “viaggio tra le offese ai tesori d’Italia”. E’ un viaggio sorprendente, appassionato e anche amaro che svela infiniti casi in ogni angolo d’Italia di degrado, incuria, vandalismo, trascuratezza, saccheggi, disfunzioni burocratiche, cattiva politica. Al termine, una forte sollecitazione “a volersi bene”: è questo il titolo dell’ultimo capitolo di “Il Bel Paese maltrattato” di Ippolito.
Il Premio speciale 150° Unità d’Italia assegnato da “Ecco fatto!” con la collaborazione del Rotaract Distretto Terracina-Fondi è l’occasione per riflettere sul tema “150 e non li dimostra” in un convegno condotto da Irene Chinappi e Simone Di Biasio. Dal giorno della Befana Terracina si immerge nella storia con la manifestazione intitolata “Tra i vicoli di Galba”. Sono previsti anche due premi che prendono il nome dall’imperatore romano Sergio Galba. Sono assegnati per la saggistica a Vittorio Sgarbi, autore di “Piene di Grazia. I volti della donna nell’arte” e per la narrativa a Pietrangelo Buttafuoco e al suo “Il lupo e la luna”.
Roberto Ippolito è anche autore di “Evasori”, pubblicato ugualmente dalla Bompiani: un’altra severa e documentata inchiesta che svela, come mai avvenuto in precedenza, la dimensione, la capillarità e i trucchi dell’evasione fiscale. La ricostruzione dei tanti modi con i quali si voltano le spalle al fisco è una denuncia anticipatrice e rappresenta la base per le discussioni in corso in questi giorni.
In precedenza Ippolito ha pubblicato anche i libri “L’Italia dell’economia”, “Vivere in Europa”, “2014 il futuro che ci aspetta” editi da Laterza. Giornalista professionista, ha curato a lungo l’informazione economica per il quotidiano “La Stampa”. Organizzatore di eventi culturali, è direttore scientifico di “A tutto volume . Libri in festa a Ragusa” ed è stato tra l’altro editor e responsabile degli incontri con l’autore del Festival dell’economia di Trento. È stato inoltre direttore della comunicazione di Confindustria e delle relazioni esterne della Luiss e docente alla Scuola superiore di giornalismo della stessa Luiss.


05/01/2012 14:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci