lunedí, 31 agosto 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

contender    trasporti    terremoti    america's cup    guardia costiera    dinghy    regate    gc32    circoli velici    garda    altura    j24    gaetano mura    perini cup    yacht club costa smeralda    rio 2016   

LIBRI

LIBRI - A Roberto Ippolito il Premio 150° Unità d'Italia per "il Bel Paese maltrattato"

Roberto Ippolito, autore di “Il Bel Paese maltrattato” pubblicato dalla Bompiani, è il vincitore del Premio speciale 150° Unità d’Italia. La consegna a Terracina sabato 7 gennaio 2012 nell’ambito della manifestazione concepita per celebrare l’arte, la cultura e l’identità dei centri storici italiani promossa da “Ecco fatto!” con la partecipazione della Provincia di Latina.
Ippolito ottiene il riconoscimento speciale per la saggistica storica (alle 16.00 nell’Aula magna Leonardo da Vinci in via Pantanelle) con il libro che rappresenta un vero e proprio inno alla bellezza e all’identità dell’Italia. Inno che scaturisce, paradossalmente, da centinaia e centinaia di episodi che costituiscono, come si legge nel sottotitolo, un “viaggio tra le offese ai tesori d’Italia”. E’ un viaggio sorprendente, appassionato e anche amaro che svela infiniti casi in ogni angolo d’Italia di degrado, incuria, vandalismo, trascuratezza, saccheggi, disfunzioni burocratiche, cattiva politica. Al termine, una forte sollecitazione “a volersi bene”: è questo il titolo dell’ultimo capitolo di “Il Bel Paese maltrattato” di Ippolito.
Il Premio speciale 150° Unità d’Italia assegnato da “Ecco fatto!” con la collaborazione del Rotaract Distretto Terracina-Fondi è l’occasione per riflettere sul tema “150 e non li dimostra” in un convegno condotto da Irene Chinappi e Simone Di Biasio. Dal giorno della Befana Terracina si immerge nella storia con la manifestazione intitolata “Tra i vicoli di Galba”. Sono previsti anche due premi che prendono il nome dall’imperatore romano Sergio Galba. Sono assegnati per la saggistica a Vittorio Sgarbi, autore di “Piene di Grazia. I volti della donna nell’arte” e per la narrativa a Pietrangelo Buttafuoco e al suo “Il lupo e la luna”.
Roberto Ippolito è anche autore di “Evasori”, pubblicato ugualmente dalla Bompiani: un’altra severa e documentata inchiesta che svela, come mai avvenuto in precedenza, la dimensione, la capillarità e i trucchi dell’evasione fiscale. La ricostruzione dei tanti modi con i quali si voltano le spalle al fisco è una denuncia anticipatrice e rappresenta la base per le discussioni in corso in questi giorni.
In precedenza Ippolito ha pubblicato anche i libri “L’Italia dell’economia”, “Vivere in Europa”, “2014 il futuro che ci aspetta” editi da Laterza. Giornalista professionista, ha curato a lungo l’informazione economica per il quotidiano “La Stampa”. Organizzatore di eventi culturali, è direttore scientifico di “A tutto volume . Libri in festa a Ragusa” ed è stato tra l’altro editor e responsabile degli incontri con l’autore del Festival dell’economia di Trento. È stato inoltre direttore della comunicazione di Confindustria e delle relazioni esterne della Luiss e docente alla Scuola superiore di giornalismo della stessa Luiss.


05/01/2012 14:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il poeta e lo skipper: incontro tra Davide Rondoni e Michele Zambelli

Il poeta, forlivese come Zambelli, ha letto dei versi di un grande della poesia mondiale, Charles Baudelaire, definito un poeta maledetto: “Uomo libero / sempre affronterai il mare / perché è il tuo specchio / il tuo spirito è là…”

Tutti i vincitori della Palermo Montecarlo

Extra 1 vince in IRC e ORC. nella x2 secon do posto per Matteo Miceli e Mario Girelli - ph. A. Carloni

Salone Nautico di Genova a vele spiegate verso la 55° edizione

Grazie allo straordinario supporto del Ministero dello Sviluppo Economico Italiano e dell'Agenzia ICE, il Salone viaggia coi motori al massimo, per un’edizione davvero sorprendente che confermi Genova capitale del mare

Civitanova Marche: al via il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura

Si tratta, oltre ad essere la massima competizione nazionale per scafi d’altura con certificato di stazza ORC International, del più importante evento sportivo organizzato quest'anno nel territorio marchigiano

GC32, Civitavecchia: Spindrift fa suo il primo giorno di regate

Bello lo spettacolo dei cat volanti davanti al Forte Michelangelo. Domani sarà in acqua per provare l'ebrezza dei foil anche Matteo Miceli

90 anni di Fastnet

Michael Boyd: "Nel 1925 c’erano sette barche e il loro obiettivo primario era divertirsi. I sorrisi raggianti e i racconti dei concorrenti di quest'anno sono chiara indicazione che tutti si sono divertiti, nonostante le rigide selezioni"

Palermo-Montecarlo: proseguono gli arrivi

Nel corso della mattinata, alle 9:18, è arrivato anche Luna Uunet, il 18 metri (Imoca 60) del navigatore francese Philippe Monnet, con a bordo Thierry Leret e un equipaggio di giovanissimi velisti dello club di casa

Prime regate al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura a Civitanova Marche

Dopo due prove, leadership per Duvetica Grey Goose di Sergio Quirino Valente nel Gruppo A e per Golf di Gabriele e Giuseppe Giardini nel Gruppo B

Rio 2016: cosa si apetta per togliere la vela da Guanabara?

Così è ridotta la coscia di Erik Heil, velista tedesco bronzo nei 49er ai Test Event di Rio nell'inquinatissima baia di Guanabara

I monocarena ed i multiscafi piu’ veloci del mondo in gara alla 65° Centomiglia

Domenica il Test Event del Trofeo Gorla. Tra le novità oltre ad un Tp 52 la barca “alata” Quant 30 del lago di Lucerna. Nelle manifestazioni di contorno le “Vie del gusto” con il giornalista di Canale 5, Edoardo Raspelli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci