martedí, 24 maggio 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    j24    reale yacht club canottieri savoia    volcano race    regate    press    dinghy    kite    lega italiana vela    gargnano    farr 40    ufo22    gavitello d'argento   

LIBRI

Libri: Come funzionano le cose in barca

libri come funzionano le cose in barca
Inbar Meytsar

Un rumore sospetto, un inconveniente tecnico, un piccolo malfunzionamento a bordo: trovarsi alle prese con un guasto inatteso è l'incubo di ogni navigatore, specie quando, come spesso accade, alla capacità di governare la barca non si affianca la conoscenza delle sue parti meccaniche.

Proprio dall'esperienza personale dell'autore, che più di una volta ha visto sfumare il piacere di una crociera in tempo perso e denaro buttato, nasce questo rivoluzionario manuale, da anni best seller negli Stati Uniti, venduto anche in inglese nel nostro paese e finalmente proposto in traduzione italiana.

Con uno straordinario apparato di illustrazioni di facilissima lettura, che consentono di riconoscere, dare un nome e intervenire su ogni singolo pezzo della propria barca, questo libro è la guida ideale per chi è stato sempre refrattario ad approfondire questioni tecniche spesso complicate, e un aiuto indispensabile per chi ama provvedere da solo alla manutenzione necessaria e alle piccole riparazioni.

"Chiunque voglia cimentarsi in lavori di manutenzione a bordo della propria barca, non può fare a meno di questo libro".

Cruising World

"La barca è sezionata nelle sue parti più elementari con semplici illustrazioni e spiegazioni chiare. Affascinante da leggere, è un perfetto strumento didattico".

Ocean Navigator

L’AUTORE:

Charlie Wing, dopo un dottorato di ricerca in oceanografia al Massachusetts Institute of Technology, Charlie Wing è stato imbarcato per sei anni ottenendo la licenza di U.S. Coast Guard Captain's. È autore e illustratore di numerosi e fortunati manuali di nautica, come Get Your Captain’s License, Boatowner’s Illustrated Electrical Handbook e The One-Minute Guide to the Nautical Rules of the Road.

................

Come funzionano le cose in barca

Charlie Wing - Traduzione di Andrea Neami

Prima edizione settembre 2012

Nutrimenti
Pagine: 180
Prezzor: € 22,00




21/02/2013 11:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Non è questione di sponsor: La Cinquecento è sempre una "corsa champagne"

Dieci giorni alla partenza de La Cinquecento, la più lunga e grande regata d'altura dell'Adriatico

Napoli: Scugnizza vince il Campionato Nazionale del Tirreno

È Scugnizza Total Lubmarine, di Enzo De Blasio, la barca vincitrice del Campionato Nazionale del Tirreno concluso oggi nel golfo di Napoli. Secondo a pari punti Selene Alifax, di Massimo de Campo poi Sagola Biotrading, di Peppe Fornic

Che coppia a La Cinquecento! Arrivano Zambelli e Tosi

Michele Zambelli presenta la nuova barca con la quale farà la Ostar 2017 e un documentario sulla Mini Transat del 2015

Gavitello: Parma in testa, CNRT insidia il 2° posto a YC Costa Smeralda

I vincitori di giornata in IRC sono il First 45 Vahiné 7 di Francesco Raponi (CNRT) e il J122 Chestress3 di Giancarlo Ghislanzoni (YCI)

Al via la partnership tra Lunatika Sailing Team e NTT Data Italia

Lunatika, vincitrice del Campionato italiano offshore 2015 della Federazione italiana vela, nella categoria per due, ha da sempre sviluppato l'idea di coniugare allo sport e alla vela, l'innovazione digitale e tecnologica

Settimana dei Tre Golfi: Scugnizza Total Lubmarine subito al commando

Il vento, 15 nodi, instabile per direzione, figlio di una perturbazione ancora in corso nel golfo, ha consentito subito il via alle operazioni di partenza ma obbligato un cambio di percorso nella seconda bolina

Va a Enfant Terrible la prima tappa del Farr 40 International Circuit

Si è chiusa con la netta affermazione di Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto, 1-2-1) la prima tappa del Farr 40 International Circuit, evento organizzato da D-Marin Mandolina a Sebenico

I vecchietti terribili del Finn

Torbole meglio di Rio con i campioni olimpici Trujillo e il russo Krutskihk in testa dopo 4 regate. I primi 5 della classifica vantano tutti la presenza ai Giochi Olimpici in questo Mondiale Master da primato

Palermo-Montecarlo, già 18 iscritti

Boom anche per le richieste di imbarco, da parte di velisti disponibili alla regata: ben 43 contatti sono pubblicati nel menu “Info Utili” del sito della regata

Punta Ala: partito il Gavitello d'Argento

Al comando lo Yacht Club Parma (Giumat+2, Stella e WB Five) con 129.9 punti, seguito dallo Yacht Club Costa Smeralda (Thetis, Mela e Ulika) con 113.6 punti e dal Circolo Nautico Riva di Traiano (Duende AM, Vahiné 7 e Vulcano2) con 103.7 punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci