domenica, 20 agosto 2017

REGATE

Le tradizionali gondole del redentore vestite Hilton

le tradizionali gondole del redentore vestite hilton
redazione


Il fascino di Venezia è strettamente legato ai suoi canali e alle tipiche imbarcazioni venete: mascarete, pupparini, ma soprattutto le famosissime gondole, che dal XV secolo continuano a solcare le acque dei canali con il loro lungo e sottile scafo. Fin dai tempi della Serenissima, queste affascinanti imbarcazioni vennero utilizzate per organizzare competizioni di velocità lungo le acque dei canali della città: una tradizione che continua tutt’oggi, entusiasmando ugualmente veneziani e migliaia di turisti. Anche l’Hilton Molino Stucky si inserisce nel solco di questa secolare tradizione, con la promozione e la sponsorizzazione della regata di gondole della Festa del Redentore.Per sottolineare il forte legame che lo unisce al territorio veneziano, l’Hotel ha infatti deciso di sostenere la tanto amata regata di gondole a due remi, che si è tenuta domenica 17 luglio alle ore 17.30, in occasione della seconda giornata di festività del Redentore. La regata, sponsorizzata dall’Hilton, è stata il culmine delle competizioni remiere delle giornata, a seguito delle due regate di pupparini a due remi tenutesi alle ore 16.00 e 16.45; nella prima di queste due gare, hanno gareggiato i “giovanissimi”, a riprova della vitalità e continuità della tradizione veneziana. Da quest’anno, le regate si sono svolte nel canale della Giudecca, partendo e arrivando davanti al cuore pulsante delle celebrazioni, la Chiesa del Redentore: le gondole, recanti il logo Hilton, hanno sfiorato a gran velocità le acque del canale, passando per ben due volte proprio di fronte all’hotel. 

Nonostante siano ormai passati più di quattro secoli dall’istituzione della Festa del Redentore, nel lontano 1577, le emozioni che questa ricorrenza riesce a suscitare in chi la vive sulle isole della laguna veneta rimangono invariate. Così, ancora una volta, l’Hilton Molino Stucky si è messo in gioco con passione ed entusiasmo  a sostegno del grande legame e del rispetto per le tradizioni della città.



19/07/2016 11:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci