venerdí, 28 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    coppa del mondo    press    5.5    suzuki    formazione    cala de medici    marina di varazze    ferreti group    regate    orc    platu25    alinghi    gc32    j70    andrea mura    protagonist    barcolana   

REGATE

Le tradizionali gondole del redentore vestite Hilton

le tradizionali gondole del redentore vestite hilton
redazione


Il fascino di Venezia è strettamente legato ai suoi canali e alle tipiche imbarcazioni venete: mascarete, pupparini, ma soprattutto le famosissime gondole, che dal XV secolo continuano a solcare le acque dei canali con il loro lungo e sottile scafo. Fin dai tempi della Serenissima, queste affascinanti imbarcazioni vennero utilizzate per organizzare competizioni di velocità lungo le acque dei canali della città: una tradizione che continua tutt’oggi, entusiasmando ugualmente veneziani e migliaia di turisti. Anche l’Hilton Molino Stucky si inserisce nel solco di questa secolare tradizione, con la promozione e la sponsorizzazione della regata di gondole della Festa del Redentore.Per sottolineare il forte legame che lo unisce al territorio veneziano, l’Hotel ha infatti deciso di sostenere la tanto amata regata di gondole a due remi, che si è tenuta domenica 17 luglio alle ore 17.30, in occasione della seconda giornata di festività del Redentore. La regata, sponsorizzata dall’Hilton, è stata il culmine delle competizioni remiere delle giornata, a seguito delle due regate di pupparini a due remi tenutesi alle ore 16.00 e 16.45; nella prima di queste due gare, hanno gareggiato i “giovanissimi”, a riprova della vitalità e continuità della tradizione veneziana. Da quest’anno, le regate si sono svolte nel canale della Giudecca, partendo e arrivando davanti al cuore pulsante delle celebrazioni, la Chiesa del Redentore: le gondole, recanti il logo Hilton, hanno sfiorato a gran velocità le acque del canale, passando per ben due volte proprio di fronte all’hotel. 

Nonostante siano ormai passati più di quattro secoli dall’istituzione della Festa del Redentore, nel lontano 1577, le emozioni che questa ricorrenza riesce a suscitare in chi la vive sulle isole della laguna veneta rimangono invariate. Così, ancora una volta, l’Hilton Molino Stucky si è messo in gioco con passione ed entusiasmo  a sostegno del grande legame e del rispetto per le tradizioni della città.



19/07/2016 11:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

100 piccole barche per le regate di Campione del Garda dei 9Er-O' Pen Bic

L’organizzazione del Circolo Vela Gargnano e di Univela Sailing proporrà la prima regata congiunta delle Classi 29er e O’pen Bic, degli skiff olimpici di 49Er e Fx Femminile

Yare 2017: ancora un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore Superyacht

Chiusa la settima edizione dell’evento business sull’aftersales e refit: 1.300 incontri, 110 comandanti, 80 imprese italiane e estere presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci