sabato, 19 aprile 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rolex china sea race    transat ag2r    420    garda    vele d'epoca    pasquavela    press    windsurf    salone di genova    premi    rolex volcano race    regate    mini 6.50    marina di loano    rc44   

CENTOMIGLIA

Le tante novità della Centomiglia 2012

le tante novit 224 della centomiglia 2012
redazione

Al Circolo Vela Gargnano la macchina organizzativa è al lavoro anche durante la settimana di ferragosto. Dall’' Estero stanno già arrivando numerose adesioni, tra queste quelle dei 15 “M 2”, i catamarani franco-svizzeri della serie Ventilo che dal 6 al 9 settembre correranno la tappa conclusiva della loro Champions League, tour che li ha visti protagonisti sul Mediterraneo francese e sui laghi di Svizzera, Austria e Germania.

In piazzetta a Bogliaco fanno bella mostra di sé i vari maxilibera e il nuovissimo Farr 400, barca tutta in carbonio che arriva da Dubai e che sarà in gara sia a Gorla, sia alla Centomiglia. La star è “Stravaganza”, la rivoluzionaria carena che presenta la “Chiglia Volante”, la pinna ed il relativo bulbo che possono uscire durante la navigazione. E’ un progetto del campione olimpico inglese Jo Richards. Alla barra avrà il neo Campione del mondo dei Melges 24 Carlo Fracassoli, lo skipper del Circolo di Gargnano, che si è imposto in questo prestigioso campionato dopo che nel 2011 si era laureato Campione d'’Europa.  “Stravaganza”  che è armata da  Domenico Bruzzi si troverà come avversari i vincitori delle ultime 6 edizioni della Centomiglia dei monocarena, il Trofeo Conte Alessandro Bettoni. Nell’ordine sono “Clandesteam” (2003-2006-2007-2008)  che griffato dal marchio alimentare bresciano “Grok” proporrà nel ruolo di skipper Oscar Tonoli della Fraglia di Desenzano, a 40 anni dal suo primo successo assoluto con “Cassiopea”, “Full Pelt” (2009), l' ex barca inglese di Richards, ora Svizzera, “Wild lady” (2010) del lago di Costanza con gli skipper Wolfang Palm  e Luca Valerio, “gli ungheresi di “Raffi.ca” (2011) che vantano ora 6 successi come carena, primato assoluto alla Centomiglia.

L’inizio dei  “100EVENTI”  è fissato per  fine agosto a Brescia con la presentazione ufficiale del Progetto Barca-scuola voluto dagli Assessorati allo Sport e all’ Istruzione della Provincia di Brescia; seguiranno la presentazione uffciale del nuovo team “Clandesteam-Grok”. Il 30 agosto inizierà il Campionato Italiano Open dell’Asso 99, a trent’anni esatti dall’esordio di questa bellissima carena alla Centomiglia. Si andrà avanti con i trofei Gorla e 50 Miglia del 2 settembre, la Coppa Europa M2 del 6-9 settembre, la 62° Centomiglia dell’8 settembre, domenica 9 settembre con la “CentoKite” la “Cento Windsurfing” sulle rotte: Gargnano-Campione-Gargnano.

Il 22-23 settembre sarà la volta della "Childrenwindcup" dell’Abe, l’Associazione Bambino Emopatico che lavora all'interno dell'Ospedale dei Bambini di Brescia, che diventerà la “Centomiglia dei ragazzi” grazie ai Campioni del Mondo della
squadra Garda-Sebino.





17/08/2012 15.56.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Chiude in bellezza il Tag Heuer VELAFestival 2014

Il clou della domenica del TAG Heuer VELAFestival è andato in scena alle 15 quando la prima festa italiana della vela ha celebrato la vita e le gesta dell’ammiraglio Agostino Straulino

Roma per 1/per 2/per Tutti: le classifiche in IRC e ORC

Si è conclusa oggi la prima edizione della Roma per Uno, con l’arrivo dell’ultimo partecipante e si sono potute stilare le classifiche in tempo compensato

Roma per 1: i solitari vogliono il bis

Non c'è un resoconto finale della Roma per 1. Quello che si è consumato oggi è l’epilogo di una settimana vissuta… felicemente da tutti i 14 solitari partecipati a questa prima edizione

Caorle: bye bye Primavela, arriva la Duecento

Con cinque prove sulle cinque previste dal bando di regata, si è concluso in bellezza domenica 13 aprile il Campionato Primavela 2014

Campionato Italiano Offshore, la storia di un successo

Interviste a Fabrizio Gagliardi, responsabile FIV per l'Altura e al Presidente dell'ORC Bruno Finzi

Melges 32: a Napoli vince Spirit of Nerina

Si è concluso oggi nella città partenopea l’Act 1 delle Melges 32 Audi tron Sailing Series 2014 con la vittoria di Spirit of Nerina

Transat AG2R: Gedimat in testa alle Canarie

Canarie. Alle 02:35, Thierry Chabagny e Erwan Tabarly sono stati i primi ad attraversare questa boa virtuale, seguiti più di 50 minuti più tardi da Generali, Interface Concept e Skipper Macif

Mini 6.50, GP Italia: Pendibene parte in testa

Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi su Marina Militare sono in testa tra i Serie. Tra i Proto, primi Alberto Bona e Michele Zambelli su Fontanot

Mini 6.50: al GP Italia la coppia Bona/Zambelli

Michele Zambelli sulla linea di partenza del Gran Premio d’Italia, regata Classe Mini 650, dopo l’avventura francese che lo ha visto al secondo posto alla Lorient BSM. In coppia con Alberto Bona, Zambelli esordisce in Italia con Fontanot 788

Conduce il francese Notonier nel Meeting Europe di Torbole

130 Skipper al via della regata che apre la stagione del mezzo secondo del CVT Torbole