domenica, 22 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser    ufo22    monotipi    melges20    volvo ocean race    melges 20    lega italiana vela    regate    formazione    calvi network    fraglia vela    cnsm   

BARCOLANA

Le Stelle Olimpiche alla barcolana n.48: il TEAM ROSA festeggia il secondo posto nella cat.1

L'edizione numero 48 della Barcolana sarà ricordata con piacere da parte del TEAM ROSA delle Stelle Olimpiche. Sin dalla partenza, alle ore 11.30, la Skipper Chiara Calligaris ha lanciato il GIVE ME FIVE subito nelle prime posizioni, cercando così di evitare l'assemblamento di barche (oltre 1700) presenti sulla starting line.
Il "PINK CREW", sul 41.5 piedi dell'armatore ARYA Yachts, si é immediatamente affiatato, grazie all'esperienza delle olimpiche della vela Giulia Pignolo, Giovanna Micol, Marta Zanetti, Francesca Clapcich e la stessa Calligaris che hanno coordinato il lavoro delle altre atlete "5 cerchi" a bordo: Paola Protopapa (canottiera), le tuffatrici Ibolya Nagi e Noemi Batki (veterane della Barcolana) e la sciatrice Daniela Merighetti al debutto come "Stella" olimpica.
Ospite dell'equipaggio, che anche in questa edizione, é stato supportato dallo sponsor DUVETICA, l'attrice Marianna De Micheli (Carol nella famosa soap opera Centrovetrine) la quale si é detta felice di aver partecipato nuovamente alla Barcolana, in compagnia delle atlete olimpiche e campionesse di assoluto valore. E' filato tutto liscio, ci siamo divertite ed abbiamo goduto dello spettacolo unico di questa regata e del golfo di Trieste, grazie anche alle condizioni perfette di vento. Così Marianna si é espressa all'arrivo.
A festeggiare con il PINK CREW si é unita pure la Stella Giulia Conti (velista olimpica) che ha commentato in diretta la regata per la RAI.
In occasione della Barcolana 2016, l'Asd Le Stelle é stata affiancata dall'AIRC del Friuli Venezia Giulia (Associazione italiana per la ricerca sul cancro).


09/10/2016 20:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Mostre: apre domani "D'Aprés la nature" personale di Virgilio Guzzi

l percorso stilistico dell'artista, scomparso 40 anni fa, ha attraversato i decenni più fervidi della storia mondiale dell’arte, partendo da una impostazione ottocentesca sino a giungere alla sua personale scomposizione del reale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci