mercoledí, 18 gennaio 2017

BARCOLANA

Le Stelle Olimpiche alla barcolana n.48: il TEAM ROSA festeggia il secondo posto nella cat.1

L'edizione numero 48 della Barcolana sarà ricordata con piacere da parte del TEAM ROSA delle Stelle Olimpiche. Sin dalla partenza, alle ore 11.30, la Skipper Chiara Calligaris ha lanciato il GIVE ME FIVE subito nelle prime posizioni, cercando così di evitare l'assemblamento di barche (oltre 1700) presenti sulla starting line.
Il "PINK CREW", sul 41.5 piedi dell'armatore ARYA Yachts, si é immediatamente affiatato, grazie all'esperienza delle olimpiche della vela Giulia Pignolo, Giovanna Micol, Marta Zanetti, Francesca Clapcich e la stessa Calligaris che hanno coordinato il lavoro delle altre atlete "5 cerchi" a bordo: Paola Protopapa (canottiera), le tuffatrici Ibolya Nagi e Noemi Batki (veterane della Barcolana) e la sciatrice Daniela Merighetti al debutto come "Stella" olimpica.
Ospite dell'equipaggio, che anche in questa edizione, é stato supportato dallo sponsor DUVETICA, l'attrice Marianna De Micheli (Carol nella famosa soap opera Centrovetrine) la quale si é detta felice di aver partecipato nuovamente alla Barcolana, in compagnia delle atlete olimpiche e campionesse di assoluto valore. E' filato tutto liscio, ci siamo divertite ed abbiamo goduto dello spettacolo unico di questa regata e del golfo di Trieste, grazie anche alle condizioni perfette di vento. Così Marianna si é espressa all'arrivo.
A festeggiare con il PINK CREW si é unita pure la Stella Giulia Conti (velista olimpica) che ha commentato in diretta la regata per la RAI.
In occasione della Barcolana 2016, l'Asd Le Stelle é stata affiancata dall'AIRC del Friuli Venezia Giulia (Associazione italiana per la ricerca sul cancro).


09/10/2016 20:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

Libri: "Pronto soccorso per cane e gatto" di Michela Pettorali

Una guida ricca di informazioni e facile da consultare che spiega, passo a passo, le diverse situazioni, i sintomi e le malattie più ricorrenti

Lexus presenta il prototipo di uno yacht ad alte prestazioni

Un esercizio di stile perfettamente operativo presentato dal CEO di Toyota Motor Corporation Akio Toyoda sulla Di Lido Island nella Biscayne Bay, Miami Beach, Florida

44° NauticSud, 400 barche in mostra

A Napoli il Salone Nautico dal 18 al 26 febbraio

Enrico Zennaro sceglie ancora il NWGS e vola a Key West

A partire dal prossimo lunedì, e fino a venerdì, il velista chioggiotto sarà infatti sulla linea di partenza della manifestazione organizzata dallo Storm Trysail Club come tattico di High Noise.

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci