martedí, 24 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    optimist    campionati invernali    motonautica    press    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x   

NAUTICA

Le “Spider shoes” raddoppiano al Mets

U-SAIL raddoppia e presenta al METSTRADE di Amsterdam il secondo modello delle Spider Shoes, le calzature da vela che si confermano dotate del più elevato grip della categoria.
La versione 2017 mantiene e migliora tutte le caratteristiche distintive del modello precedente a livello tecnico ed estetico, e cioè l'innovativa formula con cui viene realizzata la suola, in grado di conferire la massima tenuta anti-scivolamento su tutte le superfici (con coefficiente di 0.69 e certificazione ISO 13287), la leggerezza, la traspirazione e la capacità di adattarsi perfettamente all'anatomia del piede di ogni velista.
Tra le novità, la produzione della scarpa che U-SAIL ha spostato interamente in Italia e che viene curata da maestri calzaturieri marchigiani e veneti, e la personalizzazione, per consentire ai velisti di ordinare una calzatura che riprenda la livrea della barca e del proprio team.
“Riuscire a entrare in un mercato abbastanza saturo, come quello delle calzature da vela, e spostare poi tutta la produzione delle nostre scarpe in Italia è motivo di orgoglio imprenditoriale”, dichiara Oliviero Carducci, CEO dell’azienda.
"A meno di un anno dalla presentazione del primo modello – conclude Carducci - abbiamo avuto la volontà di rinnovarci in un'ottica d'italianità perché crediamo che le idee e le possibilità di un grande paese debbano trovare spazio nel mercato nazionale ed estero. Inoltre, il successo e la diffusione delle Spider Shoes sui campi di regata nazionali o internazionali ci hanno spinti a investire subito nello sviluppo di un modello ulteriormente migliorato. In questa fase, il contributo dato dall'esperienza di velisti di fama mondiale, come Alberto Barovier, è stato fondamentale per ottimizzare rifiniture e look delle scarpe, e cioè quei dettagli che riteniamo debbano distinguere i prodotti Made in Italy”.
U-SAIL è brand italiano nato dalla collaborazione tra due aziende del settore dell'abbigliamento tecnico, la Olicor e la Uniform, rispettivamente fornitore ufficiale della Federazione Italiana Vela e della Marina Militare.


17/11/2016 19:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Conclusa La Cinquanta CNSM: Luna per Te XTutti, Città di Grisolera X2

Nella classifica finale del Trofeo Caorle si impongono Angelo X2 e Luna per te Xtutti. Tutti i vincitori di classe

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci