giovedí, 18 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    tp52    dinghy    cantieristica    giovanni soldini    nomine    optimist    vela olimpica    fincantieri    circoli velici    kite    soldini    nave italia    moth    regate   

CANOA

Le Fiamme Gialle in festa per la chiusura dei progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”

le fiamme gialle in festa per la chiusura dei progetti 8220 scuola in canoa 8221 8220 remare scuola 8221
redazione


Mercoledì 30 maggio,presso gli Impianti Sportivi del III Nucleo Atleti delle Fiamme Gialle di Sabaudia (LT), verrà celebrata la giornata di chiusura dei progetti scolastici “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”. Durante la giornata anche il saluto al medagliato olimpico Luca Agamennoni che lascerà le Fiamme Gialle. A fare gli onori di casa il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen.B. Raffaele Romano, che darà il benvenuto a più di 1000 studenti, accompagnati dai rispettivi professori, e alle numerose Autorità civili e militari invitate all’evento.
Quest’anno la giornata è dedicata alla tutela dell’ambiente, in quanto, da sempre, le Fiamme Gialle sono sensibili a questo tema. Il rispetto della natura e la prevenzione dell’inquinamento, sono valori che vengono insegnati anche attraverso la pratica delle discipline della canoa e del canottaggio. Il Dott. Gaetano Benedetto, Presidente dell’Ente Parco, e il Dott. Paolo Cassola, Direttore del Parco Nazionale del Circeo, riconoscendo ai canottieri e ai canoisti gialloverdi un ruolo importante nella salvaguardia dell’ambiente, inaugureranno diversi pannelli, installati negli Impianti Sportivi, che illustrano l’immenso patrimonio naturalistico a disposizione dei ragazzi che giornalmente fanno attività sportiva sul lago di Paola.
Questa giornata, denominata per l’occasione “Remando nel Parco”, concluderà i progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”, promossi dalle Fiamme Gialle a favore degli Istituti Scolastici del territorio pontino che hanno aderito all’iniziativa.
Sono già passati tredici anni da quando, nel 2005, le Fiamme Gialle hanno, per la prima volta, parlato di canoa e canottaggio nelle scuole. Il progetto è nato con lo scopo di diffondere la cultura dello sport mediante la pratica delle discipline della canoa e del canottaggio. Il principio conduttore di tali iniziative è da sempre l’importanza dell’attività sportiva come efficace strumento di socializzazione che concorre, sia alla formazione della personalità, che allo sviluppo e il mantenimento di un corretto equilibrio psico-fisico.
Mercoledì quindi vivremo una giornata fantastica e ricca di emozioni. La festa per la chiusura dei due progetti con le scuole, sarà anche l’occasione per salutare il plurimedagliato olimpico di canottaggio Luca Agamennoni che, cessata l’attività sportiva, sarà trasferito per l’attività istituzionale presso il Comando Provinciale di Pisa. Luca, classe ’80, è entrato a far parte del Centro Sportivo della Guardia di Finanza nel 2001. In questi 16 anni di attività sportiva è diventato il perno fondamentale della Nazionale Olimpica di canottaggio. In carriera ha conquistato tre medaglie ai Campionati del Mondo e ha partecipato a ben quattro edizioni dei Giochi Olimpici, salendo sul podio ad Atene 2004 (medaglia di bronzo) e a Pechino 2008 (argento). Papà di tre bambini, sarà certamente felice di essere salutato da oltre mille studenti che per un giorno saranno canoisti e canottieri.


28/05/2018 15:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Melges 20 World League: a Riva del Garda gli applausi sono tutti per Siderval

Russian Bogatyrs di Igor Rytov torna a riappropriarsi dello scettro di Campione del circuito europeo ma la tappa di Riva del Garda la domina il Team Corinthian Siderval

Transpac: stasera la partenza con Soldini e Maserati al via

Al via stasera alle 21:30 (ora italiana) la 50a edizione della Transpacific Yacht Race. Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono pronti alla sfida con Argo e PowerPlay

Windsurf e kitesurf: sfide mondiali alle Canarie

Le Isole Canarie “regine del vento e delle onde” con due manifestazioni di richiamo internazionale: il Gran Canaria Wind & Waves Festival e la Windsurfing and Kitesurfing World Cup a Fuerteventura

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Robert Scheidt, un brasiliano d'acqua dolce

Ha iniziato a San Paolo, nel lago di Guarapiranga, ed ora si allena a Torbole. Nella foto: sul Laser Bahia Robert e la moglie Gintare mentre osservano l’arrivo del figlio Erik al Trofeo Optimist d’argento

Per Irene Calici e Petra Gregori argento mondiale nella Casse 420

Irene Calici e Petra Gregori (Soc. Nautica Pietas Julia/Circolo Nautico Sirena) si laureano vicecampionesse del Mondo nella categoria Women dopo una settimana di risultati molto costanti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

A Torbole conclusa una bella e divertente settimana a tutto Techno e RS:X

Il” parco giochi" del vento, dell'acqua e del windsurf di Torbole in questa settimana è stato attivissimo con 250 windsurfisti ospiti al Circolo Surf Torbole, che in condizioni ideali hanno partecipato alla Torbole Techno/RS:X Italian Week

La Nautica degrada Napoli: no della Soprintendenza all'esposizione sul lungomare

Tutti favorevoli dal Sindaco, alla Regione Campania, all’Unione Industriali e a Confcommercio, ma la Soprintendenza alle Belle Arti ha detto no

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci