martedí, 30 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j/70    ostar    coppa america    fraglia vela riva    fincantieri    vela day    marina di varazze    regate    motonautica    yacht club italiano    porti    j24    centri velici    nautica    cnsm    cinquecento    meteor    america's cup    calvi network    windsurf   

REGATE

Le Extreme Sailing Series™ fanno rotta su Madeira e il team americano Vega Racing si prepara al suo debutto

“Avere l’opportunità di competere nelle Extreme Sailing Series è un sogno che diventa realtà” ha detto Funk. “Il nostro obiettivo, come Vega Racing, è quello di realizzare un programma per partecipare alla stagione 2017 con un team tutto americano. Useremo la nostra wild card a Madeira, come parte di una strategia a lungo termine per acquisire esperienza e mostrare ai nostri sostenitori uno dei circuiti di vela più emozionanti al mondo.”

“Per la tappa di Madeira, abbiamo chiamato due esperti velisti, provenienti dal Regno Unito e dal Portogallo, per completare il nostro team. Porteranno un bagaglio importante di esperienza nel team e non vedo l’ora di navigare insieme a loro.”

L’olimpionico britannico Nick Thompson, specialista sul Laser e due volte campione del mondo, si unirà all’equipaggio di Funk come tattico, mentre il portoghese José (Zé) Costa, occuperà il ruolo di randista.

Tom Buggy, veterano delle Extreme Sailing Series, porterà la sua preziosa esperienza maturata nelle regate stile stadio, nel ruolo di tailer. Mac Agnese, 22 anni, americano e medaglia d’argento ai mondiali giovanili, farà il suo debutto sui GC32 come prodiere.

Nel frattempo il team locale Sail Portugal – Visit Madeira ha grandi speranze di successo anche grazie al supporto del pubblico di casa. “Il sostegno del pubblico locale darà al team una spinta importante. Il nostro desiderio sarebbe quello di regalare al nostro pubblico un bel risultato come il podio.” ha commentato lo skipper Diogo Cayolla, che ha rappresentato il Portogallo in tre Olimpiadi e in tre classi diverse.

Oman Air, guidato da Morgan Larson, si trova in cima alla classifica del circuito a cinque punti di vantaggio su Alinghi, che ha accorciato le distanze dopo la vittoria del quinto Act. Mentre Red Bull Sailing Team, che ancora non ha centrato la vittoria di un Act nel 2016, è al terzo posto a un solo punto da Alinghi.

Nella seconda metà della classifica la battaglia è sempre più accesa tra SAP Extreme Sailing Teame Land Rover BAR Academy, rispettivamente al quarto e al quinto posto, con soli quattro punti di distacco. Sail Portugal – Visit Madeira si trova al sesto posto a sei punti dai britannici di Land Rover BAR Academy.

L’evento avrà inizio giovedì 22 settembre con le prove in mare aperto, per poi proseguire con le regate stile stadio davanti al porto di Funchal. Il villaggio regate sarà aperto tutti i giorni dal 22-25 settembre con ingresso gratuito. Per maggiori informazioni sull’evento e per seguire le regate in diretta clicca qui.

Lista equipaggi – Extreme Sailing Series™ Act 6, isola di Madeira, Portogallo

Alinghi (SUI)
Skipper/Timoniere: Arnaud Psarofaghis (SUI)
Tattico: Nicolas Charbonnier (FRA)
Tailer: Nils Frei (SUI)
Prodiere: Yves Detrey (SUI)
Floater: Timothé Lapauw (FRA)

Land Rover BAR Academy (GBR)
Skipper/Prodiere: Neil Hunter (GBR)
Timoniere: Elliot Hanson (GBR)/Chris Taylor (GBR)
Randista: Will Alloway (GBR)
Tailer: Sam Batten (GBR)/Oli Greber (GBR)
Floater: Rob Bunce (GBR)

Oman Air (OMA)
Skipper/Timoniere: Morgan Larson (USA)
Randista: Pete Greenhalgh (GBR)
Tailer: Ed Smyth (NZL/AUS)
Prodiere: Nasser Al Mashari (OMA) & James Wierzbowski (AUS)

Red Bull Sailing Team (AUT)
Skipper/Timoniere: Roman Hagara (AUT)
Tattico: Hans-Peter Steinacher (AUT)
Randista: Stewart Dodson (NZL)
Tailer: Adam Piggott (GBR)
Prodiere: Brad Farrand (NZL)

Sail Portugal – Visit Madeira (POR)
Skipper/Timoniere: Diogo Cayolla (POR)
Randista: Frederico Melo (POR)
Tailer: Nuno Barreto (POR)
Prodiere: Luís Brito (POR)
Floater: João Matos Rosa (POR)

SAP Extreme Sailing Team (DEN)
Co-Skipper/Timoniere: Jes Gram-Hansen (DEN)
Co-Skipper/Tattico: Rasmus Køstner (DEN)
Randista: Mads Emil Stephensen (DEN)
Tailer: Pierluigi De Felice (ITA)
Prodiere: Renato Conde (POR)

Vega Racing (USA)
Skipper/Timoniere: Brad Funk (USA)
Tattico: Nick Thompson (GBR)
Randista: José (Zé) Costa (POR)
Headsail Trimmer: Tom Buggy (GBR)
Prodiere: Mac Agnese (USA)

Extreme Sailing Series™ 2016 classifica generale
Posizione / Team / Punti
1 Oman Air (OMA) 58 punti
2 Alinghi (SUI) 53 punti
3 Red Bull Sailing Team (AUT) 52 punti
4 SAP Extreme Sailing Team (DEN) 43 punti
5 Land Rover BAR Academy (GBR) 39 punti
6 Sail Portugal-Visit Madeira (POR) 33 punti
7 CHINA One (CHN) 29 punti
8 Team Turx (TUR) 11 punti


15/09/2016 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

La Cinquecento: Lazy guida la flotta a Sansego

Lazy di Mueller/Hanakamp insieme a Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, guidano la corsa e sembrano marcarsi piuttosto stretti, dando vita a un appassionante match-race

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Dicono sia iniziata l'America's Cup

Partita l'America's Cup, ma non se ne è accorto quasi nessuno

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

E' tornata in Italia "Fiamma Nera", la barca del Duce

Ritorna in Italia “Fiamma Nera”, l'imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini, che ha attraccato ieri sera al Porto di Roma

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Benetti vara il nuovo BF104 MY Lejos 3

M/Y “Lejos 3” è la quarta unità del fortunato modello Fast 125’ e sarà consegnato all’armatore nei prossimi mesi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci