mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali   

LASER 4.7

Laser 4.7: due medaglie di bronzo per l’Italia

laser due medaglie di bronzo per 8217 italia
redazione

Una regata complicata, a tratti snervante, con lunghe giornate passate in acqua o a terra in attesa del vento che spesso non è arrivato, altre volte ha illuso e disilluso, altre per fortuna è arrivato. Al termine della settimana di regata, 8 prove disputate, tanta fatica, ma grandi soddisfazioni per l’Italian Laser Team 4.7 che riesce a concludere i Campionati Mondiali ed Europei Laser 4.7 disputati sul Lago Balaton in Ungheria dal 6 al 14 luglio, con due fantastiche medaglie di bronzo. Una europea, con Gianmarco Planchestainer, ed una mondiale con Sofia Capparuccini. Il giovane Planchestainer, velista della Fraglia Vela Malcesine, ha regatato costantemente in zona podio e ha dato la sensazione che con un pizzico di buona sorte in più avrebbe avuto anche le potenzialità per andare oltre il bronzo europeo conquistato. Anche perché si è piazzato quarto a livello mondiale ad un solo punto si scarto dalla zona medaglia. Sofia Capparuccini, marchigiana del Club Velico Portocivitanova, è stata la prima Under 18 in gara, conquistando un bronzo bellissimo, praticamente mai messo in discussione dalle avversarie.

Le due medaglie conquistate rappresentano il giusto coronamento di un’attività preparatoria a questa competizione partita da lontano, con la costruzione della squadra affidata alla guida tecnica di Michele Regolo, olimpico azzurro a Londra 2012, che ha avuto modo di lavorare con questi ragazzi negli ultimi mesi, evidentemente con ottimi risultati. Anche perché, oltre ai due acuti, la prova di tutta la squadra, diretta sul posto oltre che da Regolo, dal tecnico FIV Marcello Turchi e dal Segretario Assolaser Macrino Macrì, è stata ottima, con diversi ragazzi e ragazze che hanno messo in mostra potenzialità importanti. Vittorio Gallinaro e Lorenzo Damonte ad esempio, 6° e 9° europei tra gli Under 16 maschili, Roberto Pollara 15°, o, tra le ragazze, Carolina Albano 11° Under 16 femminile. Per il futuro dunque la classe Laser sembra poter contare su talenti di grande prospetto visto che la settimana scorsa era stata Claudia Vacirca a conquistare un bronzo negli Europei Laser Radial Youth di Spalato.

Da domani sino a domenica sempre sul Balaton toccherà invece a Laser Radial e Standard U21 impegnati in Europei e Mondiali. L’auspicio è che anche da loro possano arrivare nuovi successi.


15/07/2013 18:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci